Pronto Soccorso Ospedale Molfetta

Pronto Soccorso Ospedale Molfetta

 
3.5 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina e Chirurgia d’urgenza e accettazione - Pronto Soccorso dell'Ospedale Don Tonino Bello di Molfetta in provincia di Bari, situato sulla Strada Provinciale Molfetta-Terlizzi, ha come Responsabile il Dott. Paolo Silvano de Gennaro. Il reparto svolge attività di ricovero ordinario e d’urgenza, eseguendo inoltre interventi di piccola chirurgia, mdicazioni, ECG, Emogasanalisi ed Emocromo d'urgenza. L'accesso è diretto nel rispetto dei codici d’emergenza– urgenza con la seguente priorità: Rosso, Giallo, Verde, Bianco. Fanno parte dell'equipe medica i dottori M. Manuti, M. Stufano, F. Noviello, C. Lombardi, M. Leone, N. Pomarico, G. Caputo, G. Lograno, G. Antonaci.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.5  (2)
Assistenza 
 
3.0  (2)
Pulizia 
 
4.5  (2)
Servizi 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza da dimenticare

Il personale si è mostrato poco gentile, per niente accogliente e in un clima di alta litigiosità tra colleghi il paziente viene messo del tutto in secondo piano. Gravissimo il comportamento di una infermiera che mi ha urlato, letteralmente, che facevano già troppo. Di altrettanta gravità il comportamento di un ausiliario che si andava defilando per non prestare il servizio per il quale percepisce lo stipendio. Mio padre, perfettamente cosciente, malato oncologico arrivato in questo Pronto Soccorso a seguito di un malore sopravvenuto mentre effettuava chemioterapia, ha preferito rifiutare qualsiasi ricovero o qualsiasi altro ulteriore intervento pur di andarsene da questo posto.

Patologia trattata
Fibrillazione e pressione salita a 170/130.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al valido dr. Nicola Pomarico

Mia madre vive ancora.. era praticamente morta ma, grazie alla competenza e all'alta professionlità del Dott. Nicola Pomarico e della sua equipe infermieristica (il sig. Valente e il sig. Lonardelli), mia madre è ancora con me. Grazie dottore. Ringrazio di averLa incontrata.

Patologia trattata
Arresto cardiaco in potassio alto e dializzata.


Altri contenuti interessanti su QSalute