Psichiatria SS. Giovanni e Paolo Venezia

 
2.7 (4)
Scrivi Recensione
Il reparto Psichiatrico di diagnosi e cura SPDC dell'Ospedale SS. Giovanni e Paolo di Venezia, situato in Castello 6776, ha come Responsabile il Dott. Moreno De Rossi. Il reparto, dotato di 12 posti letto nonchè di guardia medico psichiatrica attiva 24 ore su 24, svolge attività diagnostica e terapeutica in regime di ricovero volontario o in Trattamento Sanitario Obbligatorio per i pazienti affetti da disturbi mentali in fase acuta non trattabili ambulatorialmente. Il reparto è diviso in una zona maschile e una zona femminile: la zona maschile è composta da due stanze con 2 letti e una stanza con 1 letto completa di bagno; quella femminile ha tre stanze con 2 letti e una stanza con 1 letto completa di bagno. Fanno parte dell'equipe i dirigenti sanitari Cutrone Francesco, Casagrande Gianmario, Brunello Fausto, Dall'Asta Marco, Palmieri Mauro, Paniccia Renzo, Pellegrini Duzzolo Claudio, Pinto Salvatore. Dirigenti psicologi: Rigattieri Tiziana, Schiavo Rosanna.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
2.7
Competenza 
 
2.0  (4)
Assistenza 
 
2.0  (4)
Pulizia 
 
4.0  (4)
Servizi 
 
2.8  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Deluso

Bhe che dire? Non mi sono sentito seguito nella malattia, pensano a prescrivere farmaci con tanti effetti collaterali e pochi risultati positivi; hanno poco tempo per l'individuo lasciandolo quindi ad una cura "sommaria" per tempi indefiniti.
La mia esperienza personale non è stata positiva.

Patologia trattata
Psicopatologia.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

CSM Venezia Palazzo Boldù

Vorrei più ascolto del paziente, più studio del paziente, dei suoi sintomi e del suo stile di vita; più dialogo col paziente, ricerca di soluzioni anche attraverso uso mirato nutrizione e altri rimedi naturali. Valutazione di rapporto con altri medici e giudizi su opportunità di altre terapie.
La burocrazia dei dati di laboratorio e l'assegnazione di farmaci, non possono essere l'unica ragione terapeutica di un CSM, come di un servizio sanitario, in un paese civile.

Patologia trattata
Stato depressivo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMO dottore

Il dottor Pinto è un bravissimo professionista che mi ha aiutato nel momento peggiore della mia vita. E' sempre puntuale e presente, ha a cuore la situazione del paziente, è disponibile e comprensivo, un OTTIMO professionista. Non comprendo il giudizio dell'altra recensione, forse non stiamo parlando della stessa persona. Grazie dottore!!!

Patologia trattata
Depressione; Attacchi di panico.

Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Disturbi di ansia

Il dottor P. non è in grado di seguire i suoi pazienti, per lui sembra siano più importanti i corsi, mentre i suoi pazienti (con appuntamento) non vengono seguiti. E noi dobbiamo affidare i nostri familiari a questo medico?

Patologia trattata
Ansia.


Altri contenuti interessanti su QSalute