Reumatologia SS. Giovanni e Paolo Venezia

 
4.8 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Reumatologia dell'Ospedale SS. Giovanni e Paolo di Venezia, situato in Castello 6776, ha come Direttore il Dott. Gianni Leardini. Il reparto annovera tra i punti di eccellenza l'infusione e fornitura ai pazienti di farmaci biologici, la diagnosi e terapia di patologie reumatologiche complesse e l'uso della teriparatide (PTH) nella cura dell'osteoporosi grave. Il reparto svolge le proprie prestazioni in regime di ricovero, di Day Hospital ed ambulatoriale, con visite specialistiche, visite per l'accesso alle terapie fisiche, visite urgenti, consulenze, atrocentesi, infiltrazioni medicamentose. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Cristina Bernardi, Massimo Franceschini, Elena Vaccaro, Chiara Rigon.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
4.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo il reparto del dott. Leardini

non posso che essere grata a tutto lo staff e al suo primario che mi cura con grande professionalità da più di 20 anni e che sa sdramatizzare rendendoci più fiduciosi per il nostro futuro.
un grazie particolare alla segretaria del primario. Consiglio questo reparto a tutti quelli che soffrono della mia stessa malattia.

Patologia trattata
artrite reumatoide.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Reumatologia SS. Giovanni e Paolo Venezia

LA COMPETENZA DI TUTTO LO STAFF E' ECCELLENTE E VI E' GRANDE SINTONIA TRA I MEDICI ED I LORO COLLABORATORI. CITAZIONE PARTICOLARE ALLA CAPO SALA E ALLA SEGRETARIA DEL PRIMARIO. GRANDE SENSIBILITA' ED ATTENZIONE ALLE PROBLEMATICHE UNITE DA GRANDE UMANITA'. LA GENTILEZZA DEL REPARTO INFERMIERISTICO E' UNITA A DISPONIBILITA' ALL'ASCOLTO. NOTA NEGATIVA E' LA MANCANZA DI MANUTENZIONE DA PARTE DI PERSONALE ADDETTO NEI BAGNI OVE IL MATERIALE E' OBSOLETO E MAL FUNZIONANTE.

Patologia trattata
SCIVOLAMENTO DI 2 VERTEBRE DOVUTO A INFEZIONE DA EIKENELLA CORRODENS (SETTIMO CASO AL MONDO).


Altri contenuti interessanti su QSalute