Pronto soccorso SS. Giovanni e Paolo Venezia

Pronto soccorso SS. Giovanni e Paolo Venezia

 
4.1 (6)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto soccorso dell'Ospedale SS. Giovanni e Paolo di Venezia, situato in Castello 6776, ha come Direttore il Dott. ALZETTA Michele. Il reparto non prevede ricovero ma solamente osservazione breve intensiva, occupandosi dei pazienti afferenti spontaneamente o tramite il 118. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dall'Olmo Luigi, De Marco Sergio, Gallitelli Mauro (responsabile Uos OBI), Marra Sergio, Marraffa Giuseppe, Massari Salvatore, Menon Francesca, Pistocchi Ilde, Sfriso Andrea, Sfuncia Giuseppe, Silvestri Emanuela, Stefanutti Stefano, Vieceli Giulia, Zambon Cristiano (responsabile Dipartimentale Qualità).

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(4)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
4.2  (6)
 
3.7  (6)
 
4.7  (6)
 
4.0  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie alla dottoressa Silvestri e sua equipe

Grazie alla dottoressa Emanuela Silvestri per la professionalità e competenza, grazie!

Patologia trattata
Politrauma no pdc flc occipitale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Un sentito grazie al dott. Marraffa Giuseppe del pronto soccorso dell'ospedale civile di Venezia, che con la sua perseveranza e competenza ha saputo diagnosticare ciò di cui soffrivo.
Poi sono stata ricoverata nel reparto cardiologia.

Patologia trattata
Pericardite acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie alla Dr.ssa Emanuela Silvestri

Egregio Direttore Dal Ben,
desidero congratularmi con Lei per l'ottima scelta dello staff del pronto soccorso dell'ospedale. In particolare desidero elogiare la dr.ssa Emanuela Silvestri, bravo medico ma, soprattutto, grande persona con vero senso di umanità ed alla quale auguro un'ottima carriera.
La prego di porgere da parte mia i migliori ringraziamenti.

Bruna Stefani - ex dipendente Segreteria del Direttore Generale e Rapporti Organi AULS 12 Veneziana (polio).

Patologia trattata
Dolori violenti allo stomaco forse da "helicobacter pylori?", ma ho alte patologie gravi.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza, tempestività e qualità assistenziale

Ringrazio l'intero reparto del Pronto Soccorso e i medici e infermieri che mi hanno assistito, anche afferenti ad altri reparti. I tempi di attesa sono fisiologici in un Pronto Soccorso e sono perfettamente compensati dalla qualità dell'assistenza, dalla competenza dei medici e dalla gentilezza di tutto il personale.

Patologia trattata
Sospetto scompenso cardiaco e patologia del tratto intestinale.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Disorganizzazione massima

Sono stato al PS due volte. Tempi di attesa lunghissimi. Anche per accedere al fast track ho atteso 40 minuti (avevo già la prescrizione per una visita angiologica del medico di base, urgente).
Sono dovuto tornare al PS per chiudere la pratica alla fine della visita in reparto e ho atteso un'ora solo per questo. Delle persone arrivate dopo di me, attraverso conoscenza di un barelliere, hanno avuto il documento di chiusura mezz'ora prima di me, ovviamente con la compiacenza del medico addetto. Incredibile. Favoritismo per piccole cose anche di fronte alle situazioni di bisogno. Ho scritto al primario.
Da evitare.

Patologia trattata
Sospetta trombosi profonda.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Reparto da rivedere

Reparto pulito ma disorganizzato, manca personale medico nonostante i tanti pazienti in arrivo, manca la comunicazione tra pazienti e medici.
Infermieri gentili come gli OSS, ma nulla di più.

Patologia trattata
Cardiaca.


Altri contenuti interessanti su QSalute