Dettagli Recensione

 
Ospedale di Gallipoli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto eccellente

Il 13 aprile 2018 mia madre, in seguito ad una caduta, viene portata al pronto soccorso di Lecce con una grave insufficienza respiratoria. È inutile raccontare le brutte ore passate in pronto soccorso a Lecce, esperienza alquanto pessima. Intorno alle 2.00 del mattino finalmente mia madre è stata trasportata al reparto di rianimazione dell'ospedale di Gallipoli, dove vi resta 52 giorni. Durante la degenza ho avuto modo di costatare e toccare con mano la bravura e la professionalità di tutto il personale sanitario. Ma soprattutto la cosa che più mi ha commosso è stata la forte empatia che tutto il personale mostrava nei riguardi della mia mamma e di noi parenti. Il 5 giugno alle ore 19:45 la mia mamma spirava in seguito ad un'attacco cardiaco. Oggi posso ringraziare di cuore tutto lo staff del reparto, non faccio nomi perché per me il personale tutto è stato molto competente, professionale e soprattutto dotato di grande umanità, dal primario agli OSS, passando per gli addetti alle pulizie.
Un sentito e sincero GRAZIE a tutti voi.

Nico Maggi, primogenito della signora "scrittrice" (come la chiamavate voi tutti) Montinaro Michela.

Patologia trattata
Insufficienza polmonare e crisi respiratorie.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute