Rianimazione Ospedale San Benedetto del Tronto

Rianimazione Ospedale San Benedetto del Tronto

 
5.0 (4)
Scrivi Recensione
Il reparto di Anestesia, Rianimazione e Terapia del dolore dell'Ospedale Civile Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto in provincia di Ascoli Piceno, situato in Via Luciano Manara 7, ha come Direttore responsabile la Dott.ssa Tiziana Principi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il reparto è una Struttura Complessa facente parte del Dipartimento di Emergenza che, oltre all'attività anestesiologica e di rianimazione, eroga prestazioni presso l'Ambulatorio di Terapia del dolore, finalizzato alla gestione completa del dolore chirurgico post-operatorio, ad una attività di consulenza in tutti i reparti internistici e chirurgici, nonchè ad una attività invasiva nei casi con specifiche indicazioni. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Nasso Armando, Narcisi Giuseppe, Papiri Silvano, Pierantozzi Silvia, Talda Julia, De Amicis Francesco, Bertoni Stefania, Capriotti Luigi, Turano Mauro, Mendes Juliana, Valentini Agnese, Baldini Umberto, Trabucchi Cristina, Amici Simona, Paolo Scimia.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (4)
Assistenza 
 
5.0  (4)
Pulizia 
 
5.0  (4)
Servizi 
 
5.0  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

A causa del Covid-19 sono stato ricoverato presso la questa struttura da gennaio a marzo 2021.
Mio malgrado ho avuto modo di apprezzare l'alta professionalità di tutto il personale del reparto, dalla primaria Dott.ssa Tiziana Principi, che ringrazio dal più profondo del cuore, all'ultimo degli ausiliari.
Vi siete trovati ad operare in un momento difficile e sempre in emergenza per la gravità della situazione pandemica, facendo più del vostro dovere.
Un ringraziamento particolare al dott. Armando Nasso che, oltre a curarmi dalla grave polmonite bilaterale, e' riuscito a infondermi la voglia di reagire contro una malattia che aveva preso il sopravvento del corpo e della mente.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Covid-19.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sentiti ringraziamenti

Desidero ringraziare per l'assistenza ricevuta in occasione del mio ricovero presso la Rianimazione dell'Ospedale di San Benedetto del Tronto. Desidero far presente di essere stata assistita con alto livello di professionalità, grande competenza, educazione ed affetto. Ringrazio in particolare il Dott. Rossi e tutta la sua equipe. A fronte di una sempre più dibattuta "Cattiva Sanità" è mio dovere sottolineare l'esistenza di grandi esempi di professionalità ed umanità, non secondi a tante altre realtà di eccellenza.

Enrica Crisi Gaspari Pellei

Patologia trattata
Edema Polmonare Acuto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esistono gli angeli!

L'èquipe medica del primario Paolo Rossi è fantastica! Elogio ai medici Papiri, Nasso, Baldini, Narcisi, nonchè ai fantastici infermieri Paride, Nileve, Tiziana, Giuliano, Mascia, Chiara e tutti quelli di cui mi sfuggono i nomi. Sono stata trattata come una principessa! Si è creato un vero e proprio rapporto famigliare. Vi sarò grata per tutto il resto della mia vita!!!

Patologia trattata
Sindrome Guillain-Barrè.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ritorno alla vita

Onore e gratitudine a tutte quei medici e infermieri che mi sono ruotati intorno nel mio periodo di degenza:
professionalità e competenza all'Unità Operativa di Rianimazione dell'Asur 12 di SAN BENEDETTO DEL TRONTO, oltre ad una rara e preziosa atmosfera di cordialità e UMANITA' nei confronti dei degenti.
Il che dimostra che quella del Medico non è soltanto una Professione, ma anche una vocazione.
GRAZIE e BRAVI, siete una squadra vincente!

Patologia trattata
Insufficienza respiratoria.


Altri contenuti interessanti su QSalute