Chirurgia D'Urgenza S. Eugenio

 
4.5 (16)
9433  
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia D'Urgenza dell'Ospedale Sant'Eugenio di Roma, situato in piazzale dell'Umanesimo 10, ha come Primario responsabile il Prof. Vincenzo Blandamura. Il reparto esegue attività d'assistenza ospedaliera di Chirurgia d'Urgenza nell'ambito del Dipartimento di Emergenza e Accettazione DEA di II livello, trattando tutte le patologie emergenti, urgenti o differite di chirurgia generale, traumatica e non traumatica, con particolare attenzione alle patologie addominali acute e da traumatologia multiorgano. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Calvelli Claudio, Cosimi Marco, Gardi Gianni, Listorti Nicola, Lombardi Valter, Marocco Marco, Nezzo Alessandro, Oddi Andrea, Quintiliani Paolo, Rossi Giorgio, Petrucci Fabio, Morelli M.Morena, Matrone A.Maria, Gammarota Francesco V., Renelli Ermenegildo, Provitera Bruno.


Recensioni dei pazienti

16 recensioni

 
(13)
 
(1)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.6  (16)
 
4.5  (16)
 
4.6  (16)
 
4.2  (16)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
07 Dicembre, 2017
GIULIANA LILLI GALLO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie alla dott.ssa Matrone e dott. Petrucci

Visto che ormai la sanità pubblica è lasciata a sè stessa, bisogna rendere merito a quei dottori che, nonostante tutto, hanno ancora lo spirito di fare con passione, oltre che competenza, il difficile mestiere che svolgono.
La dott.ssa Matrone e il dott. Petrucci, insieme all'assistente Hellen, rappresentano il meglio che si possa desiderare quando ci sente impotenti di fronte ad un problema di salute. Sono purtroppo delle eccezioni e desidero quindi esprimere loro la mia gratitudine e l'auspicio che ci siano altri dottori motivati come loro...nonostante tutto. E spero che chi governa questo Paese si renda conto che le risorse ci sono (se non se le mangiano loro), che i futuri medici bravi come i due dottori che ho citato non dovrebbero essere costretti a scappare dall'Italia.

Patologia trattata
Emorroide trombizzata.
Trovi utile questa opinione? 



26 Agosto, 2017
Lory
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Dott. Valter Lombardi

Il mio ringraziamento speciale va al dottor Valter Lombardi del reparto di chirurgia generale (ex chirurgia d'urgenza) per avermi seguita costantemente durante il mio percorso di malattia. Lo ringrazio per la sua professionalità, umanità e soprattutto competenza, come se ne trova poca a mio parere. Grazie!!

Patologia trattata
Cancro al seno.
Trovi utile questa opinione? 
01 Giugno, 2017
bracci franca
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Colecistectomia in week surgery - dr. Petrucci

Sono stata appena dimessa dal dottor Petrucci Fabio dopo un intervento di colecistectomia laparoscopica.
Con questa piccola recensione vorrei esprimere il mio sentito ringraziamento al dott. Petrucci e a tutta la sua equipe medica e infermieristica per la loro competenza, professionalità e umanità.
La degenza tra accettazione, intervento e dimissione, si è svolta in circa 48 ore senza complicanza alcuna.
Il dr. Petrucci, nonostante le aderenze che avevo per numerosi altri interventi addominali subìti, è riuscito ad operare senza problemi.

Patologia trattata
Adenomi della colecisti.
Trovi utile questa opinione? 



27 Febbraio, 2016
daniela
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Operazione intestino

Voglio ringraziare il Dott. Blandamura per l'umanità mostrata per averci aiutato a prendere la giusta decisione sul da farsi per mia nonna, che all'età di 92 anni doveva essere operata per un tumore all'intestino. L'operazione è andata a buon fine e mia nonna, tornata a casa con noi, ha potuto vivere in famiglia per altri 3 anni. È un uomo che ha dimostrato di amare il suo lavoro e di rispettare e trattare con grande dignità e affetto i suoi pazienti. Un grazie ancora.

Patologia trattata
Tumore all'intestino.
Trovi utile questa opinione? 
05 Novembre, 2015
Fabiola
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE ALLA DOTT.SSA MATRONE

Vorrei ringraziare in particolar modo la dottoressa Matrone che come sempre si è dimostrata un medico eccezionale.
Mia madre è stata ricoverata d'urgenza dopo che al al pronto soccorso era stata fatta una tac e riscontrato una peritonite e una massa non identificata. Subito è stata messa a digiuno e la dott.ssa Matrone le ha prescritto una terapia antibiotica. Mia madre rimane a digiuno per 10 giorni, poi finalmente acconsentono all'operazione (la dottoressa non ha colpe, se fosse stato per lei sarebbe intervenuta già da giorni, ma purtroppo in questo reparto c'è qualcuno che guarda solo i propri interessi e non quelli dei pazienti). L'operazione è riuscita alla perfezione. Sono riusciti a non dover stomizzare mia madre e questo è stato il traguardo più grande. Ora siamo solo a 8 giorni dall'operazione, ma mia madre sta benissimo ed ha una ferita bellissima.
Concludo dicendo che dovrebbero esserci molti più medici così professionali, motivati e UMANI.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Diverticolite con perforazione dell'intestino e peritonite.
Trovi utile questa opinione? 
28 Aprile, 2015
Monica palmarocchi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti alla dottoressa Matrone

Ringrazio sinceramente la dottoressa che ha proposto di entrare in laparoscopia per fare la diagnosi. A quanto pare, dopo mille accertamenti, non era comunque possibile fare la diagnosi a causa del mio quadro clinico complesso. Dó subito il consenso e la dottoressa, oltre a varie altre, cose trova l'appendicite in peritonite. Subito interviene salvandomi la vita. La ringrazio ovviamente per questo, ma anche per la serietà, la trasparenza e la chiarezza con cui ha trattato il mio caso. Finalmente un medico che ti spiega le cose senza trattarti come un imbecille!

Patologia trattata
Infezione fibroma uterino, appendicite in peritonite.
Trovi utile questa opinione? 
19 Dicembre, 2014
Roberta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PROFESSIONALITÀ E UMANITÀ

Un grazie infinito al Dr. Fabio Petrucci e ai suoi collaboratori medici e paramedici per avermi salvato la vita e aver capito in tempo la mia situazione dopo l'intervento alla tiroide! Purtroppo, nonostante l'operazione sia stata eccellente, ho avuto dopo un'ora circa una complicazione respiratoria dovuta alla chiusura delle corde vocali! Per fortuna che il Dr. Petrucci ha capito in tempo la mia situazione ed è intervento insieme al Dr. Balsamo (otorinolaringoiatra chirurgo) per una tracheotomia d'urgenza! Ora sto bene e sono in attesa di togliere a breve la cannula perché le corde vocali hanno ripreso a funzionare! E' un chirurgo bravissimo e anche molto sensibile ed umano! Mi è stato sempre vicino professionalmente e moralmente durante il mio ricovero, che è stato un po' più lungo del previsto! Tutt'ora si interessa sul mio stato di salute e ciò può fargli solo che onore, perché prima di essere un ottimo e competente medico chirurgo, e' una persona con dei valori umani! Quindi per questo non smetterò mai di ringraziarlo per avermi salvato la vita!

Patologia trattata
Gozzo tiroideo plurinodulare.
Trovi utile questa opinione? 
28 Ottobre, 2014
Silvio
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Pessima esperienza

Sono entrato il 26 per calcoli alla colecisti e mi hanno ricoverato al 4 piano Oncologia (che funziona perfettamente) perché non avevano letti disponibili a Chirurgia d'urgenza. Dopo 5 giorni a digiuno completo, mi spostano a Chirurgia d'urgenza 4° piano e ho fatto altrettanto digiuno per altri 6 giorni; dopo ciò mi fanno la TAC e finalmente l'intervento e, con mio grande stupore, mi risveglio con l'addome bendato - io che credevo facessero la Laparoscopia. Premetto che non ricordo il nome della Dottoressa che era alquanto isterica quel giorno e dovevo immaginare fosse finita in questo modo.. Per farla breve ho una cicatrice orribile per tutto l'addome, ho un gonfiore un po' più su dell'ombelico e non so se andrà via del tutto. Aspetto ora di guarire bene per andare da uno Specialista, per sapere perché dopo questo intervento ancora non riesco a recuperare, anzi, mi rimane difficile fare due passi.
Tornando un po' indietro, nel Reparto di Chirurgia d'Urgenza bisognava supplicare le infermiere perché venissero ad accudire il paziente, altrimenti mandavano gli specializzandi. Vivo da anni in Centro America e disgraziatamente questa é la seconda volta che mi operano in Italia e sempre per urgenza e sempre ho avuto problemi seri dopo gli interventi, ricorrendo a Cliniche private per riparare i danni subìti. Scusate il mio Italiano non proprio perfetto, a volte dimentico le parole, vivendo da tanto tempo in America Latina. Vorrei mandarvi una foto del mio addome in questo stato, cosi valutate voi stessi il risultato, sfregio permanente é il minimo e la cara Dottoressa giustifica l'intervento all'addome e non la Laparoscopia, dicendo che nella mia ultima operazione mi avevano messo una maglia a protezione dell'addome. Come mai dopo aver fatto la Tac non hanno visto la maglia???

Patologia trattata
Calcoli alla colecisti.
Trovi utile questa opinione? 
18 Luglio, 2014
Silvia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Geni della medicina

Grazie di cuore al professor Vincenzo Blandamura, al professor Anemona e a tutta l'equipe per aver operato d'urgenza mio padre, in condizioni estreme e complesse, nel migliore dei modi e per averlo letteralmente salvato. Vincenzo è un primario eccellente, perchè oltre che un bravissimo chirurgo è anche un ottimo medico, poichè sinceramente e profondamente interessato alla salute dei suoi pazienti così come tutti i dottori dovrebbero essere, invece di finalizzare i propri studi al "fine più basso". Tutta la mia stima, rispetto e amore per così tanta sapienza e saggezza.
Silvia

Patologia trattata
Tumore Intestino e fegato.
Trovi utile questa opinione? 
28 Aprile, 2014
Decio Lomartire
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Una difficile perforazione

Il 14 gennaio 2009 mi presento al Pronto Soccorso del S. Eugenio per forti dolori addominali.
Vengo ricoverato al Reparto di Chirurgia d'Urgenza. Operato poi d'urgenza per perforazione di un diverticolo, resezione, colostomia, complicanze varie, tutto è stato gestito con competenza, prontezza ed efficacia.
Ringrazio di cuore il Prof. Blandamura e tutta la sua equipe, ed in particolare il dott. Fabio Petrucci, bravissimo e prontissimo.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Perforazione intestinale.
Trovi utile questa opinione? 
30 Settembre, 2012
MICHELE CARADONNA
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI DOTT. BLANDAMURA

RINGRAZIAMENTO:

IL MIO GRAZIE PIU’ SENTITO ED ENORME STIMA NEI CONFRONTI DEL PROF. VINCENZO BLANDAMURA E DELLA SUA ECCEZIONALE EQUIPE (DOTT. ANEMONA, DOTT. RINALDI, DOTT.SSA MORELLI).
IL 27/7/2012, NONOSTANTE LE SCARSE INDICAZIONI FORNITE DALLE DIAGNOSI PER IMMAGINI, IL “MAESTRO” DECIDEVA DI OPERARE E COSI’ MI SOTTRAEVA DA UN ESITO FATALE, ESSENDO EMERSO CHE ERO AFFETTO DA “PERITONITE DIFFUSA DA PERFORAZIONE DIVERTICOLARE DEL SIGMA”.
LA MIA INCONDIZIONATA GRATITUDINE ANCHE A TUTTO IL PERSONALE SUBORDINATO, CHE CON RARO SENSO DI ALTRUISMO E TANTA PAZIENZA HA SOPPORTATO LA MIA DEGENZA PER CIRCA UN MESE.

MICHELE CARADONNA

Bari, 30 settembre 2012

Patologia trattata
PERITONITE DIFFUSA DA PERFORAZIONE DIVERTICOLARE.
Trovi utile questa opinione? 
06 Aprile, 2012
simona
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

dott. Listorti

Grazie dott. Nicola Listorti,
mi ha salvato la vita nel 2007 operandomi alle ore 18.00 dopo un bel piatto di pasta mangiato in compagnia di mio padre.
un cordiale saluto
Simona Di Lascio

Patologia trattata
necrosi intestinale per aderenza.
Trovi utile questa opinione? 
20 Dicembre, 2011
Euro Eleuteri
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

encomio alla dr.ssa Matrone e alla equipe tutta

Sono stato ricoverato alla fine di ottobre per colecistite acuta e operato dopo pochi giorni.
Non posso che fare i complimenti all'intero reparto per la professionalità e la disponibilità del personale tutto, sia per quello che mi riguarda che per quello che ho potuto constatare nei confronti degli altri pazienti.
Un ringraziamento a parte lo devo alla dott.ssa Anna Maria Matrone, che mi ha operato e seguito dal ricovero alla dimissione.

Patologia trattata
colecistite acuta.
Trovi utile questa opinione? 
19 Dicembre, 2011
marco cosimi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una equipe affiatata ed esemplare

Dal 1992 lavoro come Dirigente medico in Ospedale nella U.O. C. di Chirurgia d'Urgenza dell'Ospedale Sant'Eugenio, condotta con grande senso di responsabilità dal Prof. Porzio e successivamente dal Prof. Vincenzo Blandamura, che ho sempre ammirato per l'esempio di grande umanità per i pazienti e dedizione allo spirito che anima il nostro lavoro, oltre che per le enormi capacità tecniche frutto della vastissima casistica operatoria e formativa esercitata da tutti con passione presso il nostro Reparto Chirurgico.
E' raro coltivare a tali livelli queste meravigliose qualità:
apprezzando il loro valore, espresso con dedizione al lavoro operativo, ho risolto anche le lievi patologie di cui sopra più che brillantemente, affidandomi naturalmente al mio stesso Primario per essere operato: naturalmente sono stato dimesso dopo solo 24 ore (per poter tornare quanto prima con passione e riconoscenza al mio lavoro di chirurgo in sala operatoria, solo dopo pochissimi giorni!). E' bello affidare con sincera stima e fiducia la propria salute, la vita stessa, ai Maestri con cui lavoriamo ogni giorno in equipe! E' la più grande dimostrazione di affiatamento e rispetto nel proprio lavoro. Anche per ciò sono e sarò sempre grato ai miei Maestri con cui lavoro!

Patologia trattata
safenectomia magna bilaterale e colelitiasi laparoscopica.
Trovi utile questa opinione? 
19 Luglio, 2011
alessandra lombardi
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

in attesa della risonanza...

sono stata ricoverata al sant'eugenio in seguito a una caduta da una scala il 7 giugno u.s. per fratture e contusioni di vertebre al reparto di chirurgia generale e poi trasferita al reparto chirurgia d'urgenza perché in ortopedia non c'era posto, in attesa di fare una risonanza magnetica per avere una diagnosi corretta. Ho poi scoperto che per fare una RM in quell'ospedale l'attesa variava dai 7 ai 10 gg., perché ho scoperto che l'apparecchio per la RM era rotto un giorno sì e l'altro pure, e che funzionava (quando funzionava) solamente la mattina dal lunedì al venerdì. Quindi, di mia volontà, mi sono fatta trasferire in un'altra struttura che in tre gg. mi ha fatto la diagnosi e mandata a casa. Mi chiedo come possa l'ospedale far quadrare i conti visto che ogni paziente ricoverato inutilmente in attesa di una RM costa 800€ al giorno. Basta fare i conti di quanti pazienti come me si trovavano in attesa, per verificare come sarebbe più utile comprare un nuovo apparecchio per smaltire i pazienti e liberare i posti letto. Povera sanità pubblica, piena di preposti che dovrebbero fare un controllo delle spese sanitarie!

Patologia trattata
fratture multiple delle vertebre e frattura composta scapola
Trovi utile questa opinione? 
26 Ottobre, 2009
CINZIA ANTONELLI
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

DOTT. LISTORTI

ALL'ETA' DI 27 ANNI NELL'ESTATE DEL 1992 ARRIVAI IN PRONTO SOCCORSO IN STATO DI PRECOMA DA BLOCCO INTESTINALE. SONO STATA OPERATA E SALVATA DAL DOTT. NICOLA LISTORTI CHE RINGRAZIERO' E NON DIMENTICHERO' PER TUTTA LA VITA!

Patologia trattata
SUBOCCLUSIONE INTESTINALE.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute