Ospedale Santa Maria Nuova di Firenze

 
3.5 (15)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Piazza S.Maria Nuova 1, Firenze
Telefono
055 69381
L'Ospedale Santa Maria Nuova, situato a Firenze in Piazza S.Maria Nuova 1, assieme alla struttura Piero Palagi (già IOT), compone il Presidio Firenze Centro dell'Azienda USL della città. L'ospedale eroga le proprie prestazioni al'interno delle seguenti Unità operative di degenza: Chirurgia Generale (Dr. S. Cardini); Medicina (Dr. G. Landini); Otorinolaringoiatria (Dr. Porzio); Psichiatria (Dr.ssa L. Zani); Terapia Intensiva (Dr. A. Sarti); Cardiologia (Dr. A. Zuppiroli); Day Hospital Medico (Dr G. Landini); Day Hospital Oncologico (Dr.ssa I. Meucci). Presso il presidio sono inoltre garantiti i seguenti servizi: Radiologia (Dr. R. Carpi), Laboratorio Analisi (Dr.ssa F. Veneziani), Endoscopia (Dr. V. Lazzeri), Allergologia Dermatologica (Prof. P. Fabbri), Servizio di Emodialisi (Dr.ssa Manescalchi).


Recensioni dei pazienti

15 recensioni

 
(7)
 
(2)
 
(2)
 
(3)
 
(1)
Voto medio 
 
3.5
 
3.5  (15)
 
3.5  (15)
 
3.7  (15)
 
3.2  (15)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
19 Settembre, 2016
Silvia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tachicardia

Ricoverata di urgenza per tachicardia, sono stata assistita prima al pronto soccorso, dove hanno ripristinato il ritmo normale e poi in cardiologia dove la dottoressa M. Giaccardi ha eseguito uno studio elettrofisiologico del cuore con ablazione riuscita. In altri centri più famosi mi avevano trascurata...

Patologia trattata
Tachicardia.
Trovi utile questa opinione? 



22 Giugno, 2016
Gabriele Martelli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Altamente PROFESSIONALI

Martedì 21 giugno 2016 sono stato portato per una presincope, con ambulanza, all'ospedale Santa Maria Nuova, e subito sono stato seguito con massima cura professionale e attenzione.
Sono stato messo a mio agio, permettendomi di tranquillizzarmi.

Mi ha seguito con grande scrupolo e umanità il dottore Casini Raggi Vincenzo, che con molta confidenzialità e in maniera amichevole da mettermi a mio agio, ha indagato su tutte le possibili cause che avessero innescato il malore. É stato molto attento e vicino da mettermi a mio agio e comprendere le possibili cause.
Inoltre prima di dimettermi mi ha dato anche utili consigli su come affrontare meglio i miei problemi di cervicale.
Sono rimasto molto soddisfatto, anche il personale tutto é stato molto attento e vigile e hanno dimostrato una grande professionalità e, soprattutto, una grande umanità nel farsi sentire in un ambiente accogliente - per quanto si preferirebbe essere altrove.
Ringrazio anche il dottor Corsi per il suo interessamento alla mia attività, dimostrando anch'egli uns ottima capacità a far sentire il paziente in un ambiente accogliente ed interessato alle esigenze dello stesso.

Grazie di cuore per il vostro intervento e aiuto in un momento difficile come quello di ieri.

Patologia trattata
Presincope in corso di dolore toracico post contusioni ed assunzione di Tramadolo.
Trovi utile questa opinione? 
20 Mag, 2016
Stefano D'Amato
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

DEA oppure Odissea ?

All'esito dell'Ecodoppler lo specialista, constatata una TVP estesa e dolorosa, ha richiesto il 16 maggio 2016 un intervento al 118 per ricovero ospedaliero urgente.
Orgoglioso di essere annoverato tra i pazienti del glorioso e storico nosocomio cittadino, sono stato accolto alle ore 11:05; dopo le annotazioni di routine, l'infermiera mi ha predisposto la "farfalla" con delicatezza professionale tanto da non accorgermi neppure del prelievo, dopodiché sono stato smistato in una angusta saletta che a malapena conteneva altri 3 pazienti, tutti accatastati al millimetro in attesa del proprio turno, come è giusto che sia.
Dolorante e spazientito, dopo ben 4 ore e mezza di attesa, immobilizzato e nel completo abbandono, alla richiesta di quanto tempo ancora avrei dovuto ancora attendere per essere visitato ed alleviato dal dolore incessante, venivo apostrofato dal medico che pontificava a gran voce che "qui è così, e se non le sta bene può andarsene da un'altra parte...".
Chissà come mai, dopo pochi minuti, venivo finalmente considerato dal dottore il quale, a toni decisamente bruschi e fuori luogo, indicava che la mia patologia non prevede alcun ricovero e visto l'esito dei miei esami, mi rispediva a casa indipendentemente dai dolori lamentati.
E' chiaro che in tali condizioni chiunque reagisca, pretendendo dal medico almeno delle minime prescrizioni mirate allo stato di salute, anche solo per un corretto approccio terapeutico, visto che si è in un ospedale pubblico e che la tessera sanitaria non è ancora scaduta.
Non sono stato ricoverato, e non ho potuto avere quella assistenza che avevo immaginato all'ingresso dopo tanti anni di lavoro nei quali non ho mai appesantito la struttura sanitaria pubblica.
Sono uscito da Santa Maria Nuova strascicando la gamba dolorante fino al parcheggio e devo ammettere di aver ottenuto maggior conforto dal tassista che mi ha accompagnato a casa.
Dopo una nottata infernale, il giorno successivo ho raccolto volentieri l'unico suggerimento valido espresso del dottore, recandomi al Pronto Soccorso (DEA) di Careggi.
In definitiva, suggerisco anch'io a coloro che intendono recarsi alla DEA di S.M.N. di prendere in considerazione l'ipotesi di prendere un taxi, uscire dalla zona del centro, e recarsi a Careggi.
E' tutta un'altra storia.

Patologia trattata
TVP - trombosi venosa profonda.
Trovi utile questa opinione? 
22 Marzo, 2016
giancarla
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Efficienza pronto soccorso

Mi sono recata al pronto soccorso per distorsione rachide cervicale ed ho trovato molta organizzazione, velocità ed efficienza sia nell'accoglienza, sia nel servizio radiologico (radiologa particolarmente gentile ed efficiente), sia in quello medico. Nonostante il codice verde, in un'ora ero fuori.

Patologia trattata
Distorsione rachide cervicale.
Trovi utile questa opinione? 
18 Gennaio, 2016
Laura
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Respinto dal Pronto Soccorso

Mi sono recata di corsa a questo PS per una lesione all'occhio sinistro causata da un filo di ferro e sono stata respinta perchè non hanno medici oculisti. Mi hanno indirizzata a Careggi senza neppure farmi parlare con un medico generico e senza mettermi un po' di anestetico locale, che avrebbe almeno sedato il dolore.
Per parlare con un'infermiera all'accettazione ho dovuto attendere molto perchè erano tutti nella stanza attigua a ridacchiare e chiacchierare. Pessima accoglienza, pessimo servizio.

Patologia trattata
Lesione all'occhio.
Trovi utile questa opinione? 
23 Ottobre, 2015
Guerino GIGLIO
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Buona Sanità

Recatomi (in vespa) al pronto soccorso dell'ospedale di S.M.N. per forti coliche epatiche, sono stato visitato e subito ricoverato. A mio parere ho ricevuta la dovuta assistenza con professionalità e competenza. La durata è stata quella media dei PRONTO SOCCORSO (3 ore) ed al momento della mia sospirata visita il medico è dovuto correre a "sedare" con altre 5/6 persone uno straniero che dava segni di squilibrio (questo non credo rientrasse tra i suoi compiti).

Patologia trattata
Coliche epatiche e successiva colecistectomia.
Punti di forza
Professionalità, competenza, pazienza.
Il poco personale addetto ai lavori secondo me fa miracoli.
Punti deboli
Il pronto soccorso di SMN, situato in centro, è intasato di persone prive di medico di famiglia che, come riferitomi, vengono qui per piccole problematiche da risolversi in altra sede.
Ho visto diversi turisti spauriti e persone ferite per uso di alcool.
Trovi utile questa opinione? 
10 Febbraio, 2015
Roberto
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto soccorso: professionalità super

Giovedì scorso primo pomeriggio sono arrivato in ambulanza a seguito di un infortunio sul posto di lavoro causato da una rottura di un bicchiere sulla mano sinistra a seguito di una scivolata sul pavimento.
Le lacerazioni erano molto evidenti e sono stato subito medicato e curato dall'infermiere Paolo Franciolini, al quale voglio porre nuovamente i miei migliori ringraziamenti per il lavoro svolto e complimentarmi per la professionalità e umanità con la quale svolge il suo lavoro.

Sinceri saluti Roberto Badas

Patologia trattata
Punti di sutura.
Trovi utile questa opinione? 
26 Dicembre, 2014
Massimo Piombini
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Reclamo

Il 10 dicembre u.s. mi è stata fatta una ecografia transrettale (ore 16.00).
La radiologa, Dr.ssa De Siena, poteva comunicare solo attraverso una infermiera, quindi era impossibile dialogare con lei.
L'inserimento della sonda è avvenuto in maniera violenta e dolorosa, nonostante le mie urla di protesta.
Nos so se ripeterò in futuro questa esperienza presso la vostra struttura. E'certo però che, se dovesse accadere di nuovo, pretenderò di essere seguito da un altro radiologo!

Patologia trattata
Controllo prostata.
Punti di forza
Accettazione.
Punti deboli
La radiologa che mi ha fatto l'esame.
Trovi utile questa opinione? 
23 Ottobre, 2014
gabriella
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

PRONTO SOCCORSO

Per una trauma in codice verde ho aspettato più di 6 ore, anche se erano poche le persone in attesa. Professionalità degli infermieri ZERO, umanità non se ne parla, chiacchiere e risate, camminano con una lentezza inimmaginabile.. Poi vai dal medico, che effettua solo controllo "VISIVO" senza nemmeno toccarti, dietro alla scrivania.. E in più se vai da solo senza nessuno che ti accompagni, sono capaci di non chiamarti più dopo l'accettazione dicendoti che ti sei allontanato. Peggio se sei straniero, tra l'altro regolarmente soggiornante e con le TASSE PAGATE. Vergogna.

Patologia trattata
Trauma alla testa.
Trovi utile questa opinione? 
08 Ottobre, 2014
CENNI SERENA
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Due ricoveri al pronto soccorso di S.Maria Novella

Desidero porgere i miei ringraziamenti ai medici del Pronto Soccorso di Santa Maria Nuova - il Dottor Francesco Iovi e il Dottor Mauro Pratesi - che, insieme al personale infermieristico, si sono presi cura di me in due occasioni, e precisamente il 10 e il 24 settembre. Pur non essendo arrivata in ambulanza, appena ho detto che sintomi provavo, sono stata immediatamente soccorsa, monitorata, tranquillizzata e sono state eseguite le procedure del caso. A loro va tutta la mia stima.
Serena Cenni

Patologia trattata
Cardiopalmo.
Punti di forza
Competenza dei medici, gentilezza e competenza del personale infermieristico, rapidità nel soccorso.
Trovi utile questa opinione? 
09 Luglio, 2014
tizio
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Asportazione della cistifellea

Ottima professionalità dell'equipe medica. Assistenza infermieristica valida, professionale, gentile ed efficace. Buona la pulizia del reparto malgrado si tratti di un vecchio ospedale.

Patologia trattata
Intervento in laparoscopia di asportazione della cistifellea.
Punti di forza
assistenza medica ed infermieristica.
Punti deboli
ospedale vecchio, anche se in ristrutturazione.
Trovi utile questa opinione? 
08 Luglio, 2014
anna
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

EVITATE IL PRONTO SOCCORSO (SE POTETE)

Abito vicina e purtroppo sono stata al pronto soccorso 2 volte con CODICE VERDE. La prima ho aspettato 4 ore, la seconda 8!!
I due medici che mi hanno visitata nelle singole occasioni mi sono sembrati preparati e cordiali, mentre gli infermieri e i portantini sono sempre stati svogliati, lenti e incuranti delle esigenze dei ricoverati, ridevano e chiacchieravano tra di loro senza il minimo ritegno, umanità zero. L'accoglienza è un po' più attenta per chi arriva col 118, perchè viene subito spedito ai vari reparti.
Questo reparto è stato di recente ristrutturato, ma hanno pensato bene di farlo piccolo nonostante sia il PS che lavora di più a Firenze, perchè si trova in centro (turisti di giorno e ubriachi la notte a sfare) e quindi nelle ore di punta i ricoverati in attesa sono parcheggiati lungo in piccolo corridoio senza finestre.
Pessima esperienza.

Patologia trattata
Schiacciamento della 1° vertebra.
Punti di forza
è vicino a casa mia.
Punti deboli
il personale infermieristico e l'organizzazione degli spazi.
Trovi utile questa opinione? 
10 Aprile, 2014
Maiani
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Intervento al colon, valutazione

In generale, in base alla mia esperienza, ho una buona opinione sulla struttura. Da rilevare solo piccole carenze di servizi e pulizia.

Patologia trattata
intervento al colon.
Trovi utile questa opinione? 
13 Agosto, 2013
Susanna Giaccai
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Colonscopia per sangue occulto

Ottimo servizio, preciso, attento e competente.

Patologia trattata
Sangue occulto.
Punti di forza
Competenza e gentilezza.
Trovi utile questa opinione? 
16 Mag, 2013
Daniela
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Colonscopia per sangue occulto

L'unica persona professionale e gentile è stata l'infermiera dell'accoglienza. Il medico neanche ti saluta quando entri nella saletta, era seduto alla scrivania e quando mi sono girata aveva i piedi sulla stessa. Mi ha praticato la sedazione cosciente senza dirmi una parola, neanche che avrei avuto subito dei giramenti di testa abbastanza forti; gliel'ho dovuto chiedere io se fosse normale.. Aria infastidita anche dell'infermiera dentro la sala: ma se sono così scocciati, visto che li paghiamo noi, che cambino lavoro... Già poi che noi pazienti si è preoccupati per l'esito degli esami, un saluto e una parola gentile non guasterebbero...

Patologia trattata
Colonscopia per sangue occulto.
Punti di forza
Praticano la sedazione cosciente e non si sente nulla.
Punti deboli
Mancanza di umanità e gentilezza.
Trovi utile questa opinione?