Campus Venuta di Catanzaro

 
4.9 (4)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.9 (4)
Voto reparti
 
4.9 (45)
Indirizzo
Viale Europa Germaneto, Catanzaro
Telefono
0961 3647901
L'Ospedale Campus Universitario Salvatore Venuta è situato a Catanzaro in Viale Europa in località di Germaneto, nella valle del fiume Corace a pochi chilometri dal centro cittadino. La struttura fa parte dell'Azienda Ospedaliera Mater Domini ed al proprio interno accoglie le seguenti unità operative: Fisiopatologia del circolo periferico (Prof. Stefano DE FRANCISCIS); Neurochirurgia (Prof. Angelo LAVANO); Gastroenterologia (Prof.ssa Patrizia DOLDO); Medicina fisica e riabilitazione (Prof. Maurizio IOCCA); Neurologia (Prof. Aldo QUATTRONE); Neuroradiologia (Prof. Kurt PARDATSCHER); Patologia dismetabolica (Prof. Agostino GNASSO); Pediatria (Prof. Roberto MINIERO); Pneumologia (Prof. Rosario MASELLI); Radioterapia (Prof. Carlo GRECO).

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (4)
Assistenza 
 
5.0  (4)
Pulizia 
 
4.8  (4)
Servizi 
 
4.8  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una luce nel buio: neurochirurgia e neurologia

Il 17 ottobre del 2012 per una, per me inspiegabile, patologia facevo ingresso nel reparto di neurochirurgia del Policlinico Universitario di Germaneto. Io, a quarantaquattro anni, con una vita attiva ero diventato improvvisamente una persona invalida che aveva perso il controllo degli arti inferiori. Ho varcato la soglia dell'ospedale su una sedia a rotelle ed è qui che ho conosciuto dei validi dottori. Queste persone sono i medici del reparto di neurochirurgia e neurologia, mentre tali professionisti mettevano in campo tutta la loro preparazione, sottoponendomi a una vasta serie di accertamenti ed a un delicatissimo intervento chirurgico alla colonna vertebrale, nello stesso tempo mi infondevano il coraggio e la forza per superare il difficile momento. Questa professionalità e questa umanità le ho trovate in un ospedale del profondo sud. Adesso che cammino di nuovo e sono in via di guarigione completa, posso dire a gran voce che le eccellenze esistono pure al sud. Un grazie di cuore a tutto il personale di neurochirurgia, al prof. Angelo Lavano, al prof. Bono e all'equipe dei fisiatri, non solo per la loro eccellente professionalità, ma anche per l'affetto e l'umanità dimostratemi. Questa è la mia esperienza.

Patologia trattata
Neuropatia.
Punti di forza
Tempestività.
Punti deboli
Non ravvisati.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Isola felice

In questi ultimi tempi vedo continui attacchi da parte del mondo politico calabrese nei confronti dei direttori dei reparti di Oncologia e Neurochirurgia. Tutto questo è semplicemente vergognoso perché come sempre riusciamo a denigrare e distruggere quanto di buono ci offre la preparazione, efficienza e professionalità di tutti coloro che giornalmente con dedizione vi lavorano. Un particolare ringraziamento pubblico al Prof. Dott. Angelo Lavano e a tutto il suo staff dell'unità di neurochirurgia per l'ottimo lavoro svolto e per aver saputo gestire in modo eccellente il mio caso clinico, annoverato tra le malattie rare.

Patologia trattata
Siringomielia.
Punti di forza
Professionalità, in particolare modo dell'equipe di neurochirurgia.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Paziente della Neurochirurgia

Nella realtà generalmente desolante della sanità della Calabria, questo reparto costituisce una gradevolissima eccezione. Grazie a tutti voi sono ritornato alla vita

Patologia trattata
Craniotomia decompressiva con evacuazione dell'ematoma temporo-parietale destro (risvegliato dal coma).
Punti di forza
Tempestività e competenza del personale medico tutto.
Punti deboli
Non riscontrati.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurologia

Qualche consiglio a chi di competenza: creare parcheggi sotterranei, anche un po' distanti ma serviti da una scala o tappeto mobile; giunti all'entrata consegnare una guida semplice, capibile anche per un bambino per districarsi e raggiungere i reparti.
Le spese di tutto potrebbero essere recuperate con piccoli contributi per il parcheggio e trasporto.
Per il ristoro fare un servizio domiciliare nei reparti.

Patologia trattata
Morbo di Parkinson in paziente a disposizione anche per la ricerca.
Punti di forza
Il carisma e la capacità del direttore della neurologia, coadiuvato da una squadra di professionisti attenti al paziente sia nelle cure che nel soggiorno amichevole e coinvolgente.
Punti deboli
La difficoltà a raggiungere i reparti per la poca segnaletica chiara e inconfondibile; questo succede anche nel trovare un parcheggio, tutto è molto disordinato.


Altri contenuti interessanti su QSalute