Casa di Cura Fonte San Martino di Merano

 
2.8 (3)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Laurin 70, Merano (BZ)
Telefono
0473 205600
La Casa di Cura Fonte San Martino (Martinsbrunn) è una casa di cura privata situata in Via Laurin 70 a Merano in provincia di Bolzano. Oggi, la Residenza per Anziani, il Centro per le Cure Palliative e la ParkClinic sono gestite dalla Fondazione S. Elisabetta. La Residenza per anziani e la casa di cura Martinsbrunn offrono vitto e alloggio, nonché assistenza completa, a 90 cittadini di Merano. Presso il reparto di cure palliative (tel. 0473/205660) vengono ospitati pazienti che soffrono di una malattia incurabile, in stadio avanzato e che dipendono da assistenza medica e infermieristica. Le prestazioni comprendono assistenza medica, infermieristica, psicologica e sostegno morale. La struttura Park Clinic offre esami diagnostici e tutte le prestazioni accessorie nell’ambito della cardiologia, della medicina interna, della flebologia, della dermatologia, dell’urologia e della ginecologia, della pneumologia e della psicologia. Le prestazioni di laboratorio sono offerte alle stesse condizioni praticate dall’ospedale o dal distretto. I servizi nel campo della traumatologia e dell’ortopedia, visite ed esami ortopedici, raggi X, ultrasuoni e risonanza magnetica sono garantiti grazie alla collaborazione con i medici della Dolomiti Sportclinic. Le visite specialistiche e i servizi terapeutici in regime privato possono essere prenotati chiamando direttamente la ParkClinic. Le prestazioni convenzionate con l’Azienda Sanitaria nelle aree di dermatologia, cardiologia e fisioterapia devono essere prenotate attraverso il CUP.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0  (3)
Assistenza 
 
2.3  (3)
Pulizia 
 
3.3  (3)
Servizi 
 
2.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Martinsbrunn clinica, dermatologia

Abbastanza soddisfatto della visita specialistica nella Park Clinic.
Ho fatto tutto in convenzione.
medico forse un po' troppo veloce, ma mi è parso esperto e che sapesse il fatto suo. Infatti mi ha consigliato bene, quindi forse ha inquadrato il mio problema in un attimo.
Inoltre puntualità al secondo.
Anche ottenere la visita è stato semplice e veloce devo dire.
Struttura davvero ultra moderna ed organizzata.
Personale all'accoglienza/ entrata molto freddo, ma forse perchè non parlo tedesco...

Patologia trattata
Dermatite atopica.


Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Altro che riabilitazione..

La tanto decantata clinica Martinsbrunn di Merano è indecente, in tutti i sensi! L'abbiamo frequentata per quattro settimane coltivando l'illusione che sarebbero riusciti a rimettere in piedi una persona a noi cara.
Abbiamo trovato un ambiente sporco (è indescrivibile il puzzo che c'è nelle stanze), degradato, inadatto ad accogliere persone già debilitate.
Il personale paramedico (tutto straniero), anche se volenteroso e disponibile, non riesce a nascondere le evidenti magagne della struttura.
I medici (tutti stranieri) sono estremamente superficiali. Alla consueta terapia, il responsabile del reparto di riabilitazione ha ritenuto opportuno prescrivere e somministrare al paziente con seri problemi neurologici, e fortemente debilitato, due farmaci inopportuni: un antidepressivo (Trittico 150 mg.) e un ansiolitico (Tavor 2,5 mg.), col risultato che la persona non era in grado di partecipare alle sedute di fisioterapia arrivando al punto di dormire per oltre 36 ore consecutive.
In particolare il dottor Dadvar si è dimostrato arido e disattento, decidendo i tempi del ricovero senza valutare le reali condizioni della persona, senza considerare le difficoltà oggettive della stessa a seguire le sedute di fisioterapia.
Per concludere, se dovete appoggiarvi a questa clinica, NON PERDETE DI VISTA LA PERSONA A VOI CARA.

Patologia trattata
Persona con seri problemi neurologici, ricoverata per riabilitazione da postumi di lussazione.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

C'è qualcosa che non va...

Il personale infermieristico e gli ausiliari, tranne qualche eccezione, presenta molte lacune. Molte addette sono straniere, c'è molta approssimazione e disattenzione. I tempi di intervento, quando un paziente chiede aiuto, sono spesso troppo lunghi, soprattutto in determinati momenti della giornata. L'impressione è che, quando manca il controllo dei responsabili, ci sia un certo menefreghismo. Poca attenzione nel trattare i pazienti anziani, molto è delegato ai famigliari (se ci sono). Il personale si lamenta: "Siamo in pochi e sotto stress". C'è qualcosa che non va.

Patologia trattata
.
Patologia trattata
Riabilitazione dopo frattura del femore.
Punti di forza
Fisioterapisti e medici.
Punti deboli
Personale infermieristico e ausiliari.




Altri contenuti interessanti su QSalute