Centro Prevenzione Oncologica Ospedale Lugo

Centro Prevenzione Oncologica Ospedale Lugo

 
5.0 (5)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto Centro di Prevenzione Oncologica dell'Ospedale Umberto I di Lugo in provincia di Ravenna, situato in Viale Dante 10, ha come Direttore la Dott.ssa Roberta Di Marsico. Il CPO è punto di riferimento della popolazione per la diagnosi e la prevenzione della patologia oncologica, in particolare dei tumori femminili e riveste un ruolo di grande rilievo nella promozione alla salute e nella sensibilizzazione alla prevenzione. Viene garantito un servizio di prevenzione e cura del cancro al seno testato ai massimi livelli; si occupa di diagnostica e interventistica senologica, grazie a una tecnologia all’avanguardia che ha permesso anche la crescita di un gruppo di medici e personale altamente specializzato, ponendosi come un reparto di eccellenza nell’ambito dell’attuale Area vasta Romagna. La tecnologia utilizzata si basa essenzialmente sull’utilizzo di un sistema di diagnostica e interventistica senologica non invasiva, con benefici sia per l’utenza, sia per i medici operatori. Questa tecnologia negli anni è stata perfezionata e aggiornata, grazie all’acquisto di sistemi sempre più sofisticati e sicuramente più efficaci, tra cui il Mammotome Revolve ed un ecotomografo di fascia alta ad elevate prestazioni diagnostiche. Il Centro effettua circa 53mila mammografie all’anno, tra screening e clinica e circa 16mila visite, rivolgendosi, in linea di massima, a donne > 40 anni per le prestazioni radiologiche, mentre gli esami clinico-ecografici senologici vengono effettuati in misura maggiore a tutte le età, a seconda delle necessità.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (5)
Assistenza 
 
5.0  (5)
Pulizia 
 
5.0  (5)
Servizi 
 
5.0  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Indispensabili

Sono arrivata per un semplice screening dei 45 anni e mi hanno trovato un carcinoma in situ e uno microfiltrante.
Credo di poter affermare che l'esito positivo della mastectomia che ho poi subìto, sia solo merito della competenza e l'umanità con cui la dott.ssa Elisa Bucchi svolge il suo lavoro. È stata lei a consigliarmi caldamente la biopsia; potevo aspettare altri 6 mesi, ma lei mi ha convinta a farla subito... Per fortuna. Diversamente non so come sarebbe finita.
E grazie alla dott.ssa Camilla Rossi per la bravura e la gentilezza che ha sempre dimostrato, durante l'operazione prima, nelle visite poi. In generale tutta la procedura, dallo screening alla mastectomia (che ho fatto a Faenza, perché Lugo è Covid hospital) è molto ben curata e ti fa sentire che sei circondato da persone serie che fanno benissimo il loro lavoro. Non sei mai abbandonato a te stesso in questo difficile percorso, e questa è la cosa più importante. Tutto ti viene spiegato bene e minuziosamente, tutto è curato per non creare altre ansie a chi ha subìto una brutta diagnosi.
Grazie e ancora grazie per il vostro splendido lavoro, che svolgete con la testa e con il cuore.

Patologia trattata
Neoplasia della mammella.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e umanità

Un ringraziamento per la professionalità e umanità dimostrate dalla Dott.ssa Francesca Brandini di Ravenna (diagnosticando le microcalcificazioni), dalla Dott.ssa Cacaci e dall'infermiera Ballardini (davvero gentile) di Lugo, durante la biopsia con mammotome radiologico eseguita a novembre del 2020.

Essendo stata la prima volta, hanno saputo con professionalità e sensibilità saper dosare le parole giuste al momento giusto, sapendo unire bravura e professionalità e mettendo a proprio agio la paziente.

Grazie ancora di cuore.

PS: nei momenti difficili personali, purtroppo appesantiti dal Covid-19, una "rete di protezione" professionale e calorosa serve e non la si dà affatto scontata.
Mi scuso da subito se per caso avessi "dimenticato" di menzionare altre persone dello staff (eccellente), ma in quei momenti risulta veramente difficile ricordare nome e cognome dei presenti - eccetto le persone segnate sul foglio del referto scheda.

Patologia trattata
Senologia - Mammotome - microcalcificazioni.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

I miei sentimenti verso l'èquipe

Mi chiamo Marta e oggi voglio esprimere i miei sentimenti verso tutti voi!

Mi opero qui a Lugo di una neoplasia al seno destro e l’atmosfera che si respira “fuori” è pesante.... molto pesante dato che dobbiamo girare con autocertificazioni e essere accompagnati da un solo familiare, che resterà fuori per tutta la giornata.
Fuori è iniziata una guerra con un nemico invisibile, il covid-19, e nessuno sa dove colpirà e chi colpirà... Mi sono presa il tempo per scrivere questa recensione perché mi sento in dovere di ringraziare tutta l’équipe ospedaliera della Radiologia e della Senologia di Lugo, di Ravenna e Faenza e tutte le infermiere che mi hanno presa in consegna.

Nomino e ringrazio la dottoressa radiologa Elisa Bucchi, che mi ha eseguito la biopsia con il mammotome mettendomi a mio agio, per la sua professionalità e umanità al ritiro dell’esame istologico, nonchè per la sua estrema pazienza.

Nomino la dottoressa Silvia Cacaci per il suo essere meticolosa nell’eseguire la risonanza magnetica e poi varie ecografie..

Nomino le infermiere (quelle con cui sono stata a stretto contatto) Nicoletta Baroncini e Rita Ravaglia per la loro gentilezza e professionalità. Quando mi chiamavano al telefono per i vari appuntamenti in questo “periodo di guerra”, trovavano sempre le parole giuste per non farmi allarmare più di quanto potessi essere, mi hanno fatto sentire al sicuro e protetta. Mi piacerebbe elencarle tutte per nome perché sono state e sono un’equipe in “trincea “.

Un ringraziamento speciale va alla la dottoressa Camilla Rossi, che mi ha seguita prima dell’operazione e seguirà in questo percorso con le varie medicazioni; vorrei ringraziarla per la sua professionalità, la sua gentilezza e la sua “umanità”. Percepivo tutte queste qualità nonostante il covid-19 che dilagava fuori e dentro l’ospedale. Ha avuto estrema cura delle mie paure, anche le più piccole, e mi ha rassicurata come un “capitano” rassicura il suo equipaggio. Può essere stressante medicare e lavorare vestiti e mascherati dalla testa ai piedi, ma io paziente non ho mai avvertito dello stress, solo cura!!

So che è il vostro lavoro salvare e curare vite umane, ma nessuno avrebbe mai pensato di lavorare in queste circostanze di emergenza sanitaria, dove anche voi avete una famiglia, e anche loro dovete proteggere.

Ringrazio tutti gli infermieri degli ambulatori delle medicazioni del CMP di Ravenna.

Ringrazio il reparto chirurgia breve di Lugo - ospedale Umberto 1, ringrazio i chirurghi che mi hanno operata, il dott. Sibilio e la dottoressa Daniela Tognali, la loro equipe, nonchè l’anestesista.

Un sentito grazie a quella infermiera che di notte per due volte mi ha rimboccato le coperte... È una piccola attenzione, ma fa parte dell’amore per il proprio lavoro!

A tutti voi un sentito grazie perché ogni giorno vi esponete contro questo nemico invisibile per la nostra salute, a volte trascurando la vostra. Tanti vi chiamano “angeli”, gli angeli hanno le ali per volare, io credo che voi avete il “coraggio” per restare qui sulla terra e guardare in faccia il nemico.

Nonostante la neoplasia e la pandemia del covid-19, grazie a voi avrò un ricordo di aver conosciuto dottori “amici” .

Devo fare ancora un piccolo percorso con voi, ma nel frattempo mi sento in dovere di non prendere niente per scontato (soprattutto in questi giorni).
Grazie per l’amore che mettete nel vostro lavoro.
Con tutto il mio cuore, grazie.

Paziente stanza 6 letto 11.

Patologia trattata
Neoplasia in situ seno dx.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott.ssa Bucchi, Dott.ssa Cappelli

Vorrei ringraziare la dottoressa Bucchi, la dottoressa Cappelli ed il dottor Gamboni (oncologia) per la loro professionalità e il loro rapporto con il paziente, in particolare con me. Quando si ricevono certe diagnosi ci ritrova persi, disperati e smarriti e la professionalità unita all’umanità dei medici mi hanno dato il coraggio e la forza di iniziare questo strano e difficile cammino. Quando devi affrontare esami un po’ invasivi e vai comunque volentieri in reparto perché sai di incontrare i loro volti sorridenti e fiduciosi, beh... credo che sia la prova che ti hanno dato fiducia e calore... Quando anche i referti non sono proprio belli, ma loro ti danno il coraggio e la speranza, allora vuol dire che sono medici a 360°. Quando sei li che aspetti e non ti senti solo un numero o un cognome, allora credo che sei nelle mani giuste.
Grazie di cuore a queste splendide tre persone.

Patologia trattata
Carcinoma al seno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Senologia, biopsia e risonanza magnetica

Grande professionalità e umanità. La Dott.ssa Bucchi e la Dott.ssa Cappelli sono persone semplicemente straordinarie.

Patologia trattata
Carcinoma al seno.