Geriatria Ospedale Pistoia

 
2.0 (1)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Geriatria aziendale dell'Ospedale San Jacopo di Pistoia, situato in Via Ciliegiole, ha come Direttore responsabile il Dott. Carlo Adriano Biagini, dal 2006 Presidente della sezione Toscana della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG). Il reparto è una Struttura Complessa facente parte dell'Area Funzionale Medica che si occupa della diagnosi e terapia delle patologie cronico-degenerative della persona anziana fragile e a rischio di perdita dell'autosufficienza. Tramite una Valutazione Multidimensionale del paziente, ne viene attuato un inquadramento globale medico, assistenziale, psichico, sociale e funzionale. E' possibile contattare il Primario della U.O. di Geriatria chiamando il numero telefonico 0573/351435.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0  (1)
Assistenza 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Mancato ricovero

Da 2 mesi ormai vi chiediamo aiuto per mio padre, Luongo Alessandro, invalido, non essendo più capace di intendere e di volere e totalmente non autosufficiente, ma non abbiamo ricevuto alcun aiuto ritenendolo, a detta delle dottoresse del reparto, autosufficiente!

Bene, dopo la visita a mio padre da parte delle dottoresse del reparto geriatria, lo stesso è stato ricoverato più volte in ospedale perché caduto dalle scale, dal letto o semplicemente da in piedi procurandosi frattura al sacro e trauma cranico! Continua a cadere 5-6 volte al giorno, è ingestibile, chiama urlando il nome della madre e della nonna defunte (questo sia di giorno che di notte...), fa uso di pannoloni non potendo andare in bagno, non si alza più dal letto e cade dallo stesso più e più volte al giorno e alla notte continuando a procurarsi contusioni ed ematomi. Non mangia più da solo, va imboccato, e il più delle volte quando fa i suoi bisogni si leva il pannolone riempiendo vestiario e letto...

Ora, a seguito di questo, continuando a non ricevere aiuti da nessuno, ci vediamo costrette, non riuscendo né io con gravi problemi di salute e nè mia madre 73enne a farcela, a prendere provvedimenti sporgendo denuncia e provvedendo per vie legali e non solo.

Patologia trattata
Deficit neurologico.




Altri contenuti interessanti su QSalute