Medicina Ospedale Empoli

 
3.1 (6)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina Generale dell'Ospedale San Giuseppe di Empoli in provincia di Firenze, situato in Viale Giovanni Boccaccio 20, ricovera pazienti affetti da diversi tipi di malattie, tra cui le più frequenti sono lo scompenso cardiaco, disturbi circolatori cerebrali (ictus e TIA), infezioni polmonari complicate da insufficienza respiratoria ed altre infezioni, malattie metaboliche come il diabete mellito. Le situazioni nelle quali le condizioni del paziente sono meno gravi ed è possibile il ritorno a domicilio appena raggiunto il miglioramento necessario, vengono in genere ricoverate in un'Area di Degenza Breve. Afferiscono all'Unità gli ambulatori di Allergologia per adulti (Prick e patch test), di Reumatologia, di Diagnostica vascolare ecocolordoppler, di Endocrinologia e di Mineralometria ossea computerizzata. Fanno parte dell'equipe medica il dott. Roberto Tarquini (medicina interna I) ed il dott. Luca Masotti (medicina interna II).

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(1)
4 stelle
 
(0)
 
(4)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.1
 
2.3  (6)
 
2.8  (6)
 
4.2  (6)
 
2.8  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Non consiglio

15 giorni di antibiotici per un'infezione che non c'era.
Zero umanità nel parlare con noi familiari. Un organico di dottori che pare non parli tra loro. Spesso non riuscivano a comunicare correttamente neppure per la somministrazione del pasto. Infermiere/i in linea di massima gentili, ma purtroppo secondo me in un numero troppo basso per adempiere in modo soddisfacente al loro lavoro e rispondere alle esigenze dei pazienti. Consiglio di portare i vostri cari altrove in caso di necessità.

Patologia trattata
Anemia e sospetta infezione.


Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Umanità e chiarezza nelle diagnosi scordatevele

A mio padre, dopo mille peripezie, hanno diagnosticato un tumore allo stomaco e.. umanità nel riferire la diagnosi pari a zero. Inoltre un dottore dava una prognosi, uno un'altra, nessuna chiarezza.
Poi presunta infezione che alla fine invece era il tumore che dava valori sballati!

Patologia trattata
Tumore stomaco.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Non soddisfatto

Allora, mia madre purtroppo è finita in questo reparto 4 volte negli ultimi sei anni; e sono certo molto abbattuto adesso, ma....
I dottori, non tutti, ma alcuni di quelli che la stanno seguendo ora, mi danno come l'idea di lavorare molto "a braccio", o più verosimilmente manca certamente la comunicazione tra il personale stesso (infermieri e dottori), il che comporta enormi ritardi e disagi per il paziente e i suoi familiari.
In questo ricovero hanno somministrato calciparina nei giorni precedenti a un intervento di Peg -già fissato ovviamente- con il risultato di rimandare l'intervento stesso e allungare la degenza di altre due settimane; e il bello è che un dottore aveva pure rimproverato il mio babbo (tre settimane fa), pensionato di 76 anni, dicendogli che mia madre doveva essere mandata a casa e che la colpa era nostra perchè non avevamo una badante.

Purtroppo ho girato molti ospedali e reparti, ma questo reparto è quello che mi ha più deluso in Toscana.

Patologia trattata
Ictus ischemico.


Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

mancato esito risonanza magnetica m.d.c.

Sono riusciti a perdere parte della catella clinica e so per certo che è loro consuetudine... che altro aggiungere!!!

Patologia trattata
Sospetto t.i.a. (attacco ischemico transitorio)
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

medicina s.giuseppe empoli

Sono stato recentemente ricoverato presso il reparto di Medicina (degenza breve) e ho potuto constatare l'efficienza e la professionalità sia del personale infermieristico che di quello medico, di cui è responsabile il dr. Stefano Cinotti.
Sono stato trattato molto bene ed in tempi molto celeri ho risolto il mio problema di salute.
Un riconoscimento, oltre al Dr. Cinotti, anche agli altri medici quali: dr.ssa Signorini, Dr.ssa Giuliani e Dr. Lavecchia.
Rosso

Patologia trattata
Problemi cardiorespiratori
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

commento

freddi, frettolosi e taluni secondo me poco competenti. Ci sono alcuni medici invece, come il dott. Murgida e il dott. Filippelli, che sono tanto umani e vicini ai pazienti. Tra gli infermieri 3 o 4 di cui non ricordo i nomi sono stati gentili e sorridenti, altri invece sempre nascosti dietro alla solita storia che manca il personale..
Un "bravissimi" a tutti l'oss.

Patologia trattata
bpco


Altri contenuti interessanti su QSalute