Chirurgia Ospedale Empoli

 
4.1 (6)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Chirurgia Generale dell'Ospedale San Giuseppe di Empoli in provincia di Firenze, situato in Viale Giovanni Boccaccio 20, ha come Direttore il Dott. Caponi Antonio. Il reparto risulta dislocato in più setting in base alla patologia chirurgica da trattare: Blocco A, Piano III Setting 1; Blocco A, Piano I Setting 1 (High Care); Blocco A, Piano III Setting 3 (Week Surgery, aperto dal lunedì al venerdì 24 ore su 24). Blocco A, Piano III Setting 1: il reparto, utilizzato per il ricovero di pazienti in regime ordinario e d'urgenza, effettua attività diagnostica e chirurgica e si caratterizza per una specifica attività di chirurgia dei tumori. Blocco A, Piano I Setting 1 (High Care): dotato di 21 posti letto, vi vengono ricoverati pazienti che necessitano di monitoraggio continuo subintensivo e pazienti con patologie chirurgiche vascolari in ordinario e in urgenza. Blocco A, Piano II Setting 3: utilizzato per il ricovero di pazienti in regime di day surgery o in ordinario da sottoporre ad interventi o procedure chirurgiche che richiedono una degenza massimo di 72 ore, è dotato di 24 posti letto. Fanno parte dell'equipe di Chirurgia generale i dirigenti medici Dr.ssa Antonini Chiara, Dr.ssa Bargellini Tatiana, Dr.ssa Bing Camilla, Dr. Camassa Mauro, Dr. Canonico Giuseppe, Dr. Caridi Andrea, Dr. Cioppa Tommaso, Dr.ssa D'Amico Silvia, Dr. De Marco Giovanni, Dr. Lollio Umberto, Dr. Parma Emilio, Dr. Scalzi Enzo, Dr. Sussi Germano, Dr. Fontanarosa Vito Maria (Senologia), Dr.ssa Littori Francesca (Senologia), Dr. Branca Giuseppe (U.O.S. Chirurgia vascolare), Dr. Mazzoni Andrea (U.O.S. Chirurgia vascolare).

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(4)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
3.8  (6)
 
4.3  (6)
 
4.3  (6)
 
4.0  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tumore al colon

Che dire di chi ti riapre l'aspettativa di vita? Grande il dottor Caponi, assistito da personale all'altezza.
Resezione della parte finale dell'intestino, condotta magistralmente fino a non rendere opportuno il trattamento chemioterapico.

Patologia trattata
Tumore al colon retto.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

L'angelo della mia vita

Il chirurgo di questo reparto che mi ha operata è l'angelo della mia vita. Gli auguro grande successo, serenità e sicurezza, a lui e a tutta la sua famiglia.

Patologia trattata
Ernia ombelicale incarcerata (esiti di 2 operazioni eseguite male a Livorno).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente post operatorio

Operato di ernia inguinale da chirurghi donne, una favola: competenti, sicure, gentili e di più. Se non fosse una operazione, quasi quasi ci ritornerei. Bravissime, ma io lo so che le donne sono più brave di noi.

Patologia trattata
Ernia inguinale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Sono stato operato di emorroidi dal Dott. Tommaso Cioppa, medico competente e professionale. Devo dire che dopo soli tre giorni dall'intervento stavo già bene.
I consigli del Dott. Cioppa per la preparazione e per il post-operatorio hanno favorito una veloce e perfetta guarigione.
Grazie!

Patologia trattata
Emorroidi.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Intervento all'intestino

Dopo vari ricoveri giornalieri da maggio 2014, mia mamma la operano oggi con diagnosi: diverticoli intestinali con ipotesi di peritonite/perforazione tessuto intestinale.
Dopo l'operazione mi viene detto che lo scenario operatorio e clinico è completamente diverso...: massa gelatinosa sopra le ovaie.. Incredibile, dopo tutti i controlli fatti...
Sono indignato, non è possibile sbagliare dopo 1 anno di accertamenti.

Patologia trattata
Diverticolite non confermata.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Anestesista in panne

Il mio commento non è rivolto al medico chirurgo, ma all'anestesista... Ho incontrato una persona che non ha saputo assolutamente rapportarsi con il paziente a due passi dalla sala operatoria. Premetto che io ho un cavernoma al cervello e che purtroppo mi causa attacchi epilettici, seguo una terapia che non li copre del tutto e ogni tanto avverto delle "mini-crisi", ossia attimi di assenza, ma mai nessun dottore mi ha fatto sentire cosi...
Ha puntualizzato il fatto che non mi volessi bene dato che non seguo una terapia adatta a me e che non sono in cura da un neurologo.....
Comunque io dovevo subire un intervento di 10 minuti al seno e questo intelligentone (l'anestesista) voleva farmi un'anestesia totale anzichè locale! non sono un medico, però credo che una totale sia più pericolosa di un'anestesia locale... Il fatto è che io ho aspettato 2 anni per questo intervento e non me l'hanno fatto per colpa di un'anestesista che si é impaurito perché non sono un soggetto SANO, come lui ha detto! Inoltre per prassi, circa un mese prima di un intervento, c'é la pre-ospedalizzazione, dove si effettuano esami del sangue, elettrocardiogramma e incontro sia con l'anestesista che con il medico chirurgo: in quel contesto nessuno mi aveva richiesto una visita neurologica. Per completare la giornata buttata via, ho incontrato un infermiere cafone e maleducato nel reparto di ortopedia, dove avrei dovuto stare per qualche ora dopo l'intervento. Mi ha aggredito verbalmente di fronte a malati, colleghi, capo reparto... Ieri sono stata veramente una "vittima" di questo sistema ospedaliero che dovrebbe aiutarci a vivere meglio.
Io non ho paura delle malattie, ma dell'ospedale, ossia dell'organico ospedaliero si!

Patologia trattata
Nodulo alla mammella dx.


Altri contenuti interessanti su QSalute