Medicina Ospedale Olbia

 
3.2 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina interna dell'Ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, situato in via Bazzoni- Sircana, ha come Direttore il Dott. Marino Achenza, responsabile SOAPI (struttura operativa per accettazione e pianificazione). Il reparto, ubicato al terzo piano del padiglione D1, si occupa della diagnosi e della terapia dei pazienti internistici affetti da patologia cardiovascolare, pneumologica, gastroenterologica, geriatrica, endocrinologica, infettivologica, reumatologica, epatologica, nefrologica, diabetologica. Vengono inoltre ricoverati i pazienti oncologici seguiti dall'equipe specialistica. Presso l'unità operativa sono attivi gli ambulatori di Medicina interna, Gastroenterologia, Endoscopia digestiva, Broncoscopia, Spirometria. Contatti: tel. 0789/552241 - e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.2
Competenza 
 
2.7  (3)
Assistenza 
 
3.0  (3)
Pulizia 
 
4.3  (3)
Servizi 
 
2.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Malato sì, ma quasi come a casa

Sono entrato per un problema di anemia nel periodo natalizio e devo dire sono stati tutti eccezionali, medici, infermieri ed OSS.
Cibo ottimo, così come le pulizie.
Grazie.

Patologia trattata
Anemia.


Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Esperienza disastrosa

Reparto incompetente dal punto di vista medico. Un anno di continui ricoveri della paziente per risolversi alla fine con il decesso della stessa.
Alla paziente è stata data eparina a basse dosi, vista la rettocolite ulcerosa. Ma solo dopo 15 giorni, dopo nessun miglioramento, ai medici si è finalmente accesa la lampadina per effettuare una TAC, per poi quindi stabilire che c'era un embolo a livello polmonare che ostruiva il passaggio dell'ossigeno nel polmone sinistro. Esito finale, come ho detto, decesso del paziente.

Patologia trattata
Embolia polmonare.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Ricoverata per infezione al ginocchio

Arrivata ieri nel reparto. Cuscini non ce ne sono per i pazienti, acqua calda nemmeno, riscaldamento solo un sogno - e siamo a dicembre..
Personale scortese, ma non tutti. Stavo piangendo dal dolore e ho chiamato; alla quinta chiamata (uno ha tutto il tempo per fare un infarto) si affaccia un'infermiera scocciata e dice: cosa c'e?. Boh non lo so, siamo in ospedale, che pensavi che ti chiamassi a farmi compagnia? Le dico che mi serve qualcosa per il dolore, lei parte e non ritorna più. Dopo altri 40 minuti ed altre 4 chiamate, riesco a beccare qualcuno competente che mi porta quello che mi serve... e questo solo il primo giorno! Chissa quante altre sorprese mi attendono.

Patologia trattata
Infezione al ginocchio.




Altri contenuti interessanti su QSalute