Medicina Ospedale Sanremo

 
2.6 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina dell'Ospedale di Sanremo in provincia di Imperia, situato in Via Giovanni Borea 56, ha come Responsabile il Dott. Elio Rondelli e fa parte del Dipartimento Medico diretto dal Dott. Marco Nosenzo. Il reparto esegue le proprie prestazioni in regime di ricovero, di Day hospital ed ambulatoriale, tramite gli ambulatori di Reumatologia, Ematologia e Neurologia. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Tullio Calzamiglia, Filippo Caruso, Ezio Di Timoteo, Paola Giuliano, Massimiliano Laura, Anna Morgano, Franco Martini, Salvatore Napoli, Vargiu. Se desideri commentare, consigliare o recensire prestazioni specialistiche, dottori dell'equipe medica di reparto, punti di forza e punti deboli dell'unità sanitaria, errori medici e richiesta danni - rimborsi, racconta qui la tua storia e fai sapere agli altri lettori cosa ti è successo. Confrontati e scopri cosa ne pensano gli altri: l'opinione di ogni paziente è importante.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
2.6
Competenza 
 
3.0  (2)
Assistenza 
 
3.0  (2)
Pulizia 
 
2.0  (2)
Servizi 
 
2.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

esperienza negativa

Complicazioni dovute alla mancata somministrazione di insulina durante e dopo l'intervento chirurgico. Il diabetologo non fu mai consultato e il Signor Tardio e' collassato a casa dopo una settimana di debolezza, mancanza assoluta di appetito e morale sotto i tacchi. Consultato dalla famiglia, il diabetologo e' rimasto incredulo per non essere stato chiamato dal reparto chirurgia, dopo l'operazione e prima di essere dimesso, specialmente per un caso cosi' complicato. Ho scritto un commento il giorno del collasso (relativo al reparto di chirurgia), dovuto a blocco renale con creatinina a livello 4 invece di 1. Con l'insulina, le cose sono migliorate, fino a quando lunedi 6 settembre fu richiesta una visita urologica perche' il paziente non urinava. Non una goccia di urina tutto Martedi' 7, l'urologo si e' presentato dopo oltre 48 ore. Ma come si fa???? A momenti lo fanno scoppiare e non braccano un urologo in uscita dalla sala operatoria, prima di andare a casa, per risolvere un problema urgente e grave?? Ma che mentalita' e' questa? Ma lo devo chiamare io un urologo dagli Stati Uniti?? Sono sicuro che in 2-3 ore sarebbe arrivato, non oltre 48 ore!!! La moglie del paziente ha espresso la sua preoccupazione riguardo alla debolezza psichica del paziente e la necessita' di non preoccuparlo con possibili complicazioni cliniche. Ma la dott. del reparto di medicina non ha capito questa situazione delicata.

Patologia trattata
Complicazioni post operatorie di rimozione polipo al colon.



Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Soddisfatto

Dottori e infermieri decisamente in gamba. Hanno trattato mia mamma in modo gentile e competente. Strutture molto datate, edifici vecchi, aria condizionata pressochè inesistente, pulizia lascia a desiderare.

Patologia trattata
Dolori iintestinali, diagnosticato tumore al colon.


Altri contenuti interessanti su QSalute