Neuropsichiatria infantile Ospedale di Asti

Neuropsichiatria infantile Ospedale di Asti

 
2.5 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neuropsichiatria infantile dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, situato in Corso Dante 202, ha come Direttore il Dott. Maurizio Brovida. Il reparto si occupa della diagnosi e cura delle patologie neurologiche psichiatriche e dei disturbi psicologici dell’età evolutiva, della diagnosi e riabilitazione dei disturbi dell’apprendimento, del ritardo mentale e dei disturbi neuropsicomotori, della riabilitazione dei disturbi neuromotori precoci in collaborazione con la SOC di Riabilitazione, della presa in carico integrata con il SERT di minori provenienti da famiglie con genitori affetti da dipendenze. Svolge inoltre attività di cura integrate con la SOC Dietologia per i disturbi alimentari. Afferiscono all'Unità i seguenti ambulatori: Ambulatorio generale di neuropsichiatria infantile; Psicologia età evolutiva; Disturbi specifici di apprendimento; Riabilitazione cognitiva; Neuropsicomotricità; Neonati a rischio e pretermine; Ambulatorio protetto per le patologie neurologiche (epilessia, cefalee) in collaborazione con la SOC Pediatria; Elettroencefalografia, gruppo integrato patologie neuromotorie precoci. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici e psicologi Elisabetta FIORA, Rita MARTI, Maria Pia MATONTI, Marisa BO, Maria Teresa POZZAN, Marinella BORELLO, Davide TRAETTA, Annarita AMISANO (Casa della salute di Nizza M.to), Maria BIAMINO (Casa della salute di Nizza M.to), Nicoletta BIANCO (Casa della salute di Nizza M.to).

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0  (1)
Assistenza 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Disturbi alimentari

Mi è capitato che i medici mi abbiano fatto prendere medicine che come effetto collaterale hanno quello di far venire il diabete, a causa dell'accumulo di insulina e il blocco del fegato.
Quando medici di un altro ospedale l'hanno saputo, mi hanno detto di essere contrari.
Credo che sia giusto dire le proprie opinioni, soprattutto quelle negative, per migliorare in sicurezza dei pazienti.. non voglio offendere nessuno, ma dire la mia esperienza, sottolineando il fatto che sicuramente ci sono medici molto competenti in questo reparto.. e lo consiglio, perchè non tutti hanno lo stesso problema.
Vi ringrazio anticipatamente se pubblicherete questo commento.. la salute dei vostri pazienti è importante, questo commento vi servirà solo a non prescrivere più questo farmaco... grazie mille.

Patologia trattata
Disturbo del comportamento alimentare.


Altri contenuti interessanti su QSalute