Gastroenterologia Ospedale Asti

Gastroenterologia Ospedale Asti

 
4.6 (8)
Scrivi Recensione
Il reparto di Gastroenterologia ed endoscopia digestiva dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, situato in Corso Dante 202, ha come Direttore il Dott. Mario Grassini. Il reparto si occupa della gestione delle malattie infiammatorie croniche intestinali e vanta i seguenti punti di forza: Ambulatorio di fisiopatologia digestiva, con prestazioni di eccellenza eseguite in pochi centri nazionali selezionati; attività operativa sul tratto digestivo superiore ed inferiore; attività diagnostico - operativa sul tratto bilio-pancreatico; Ecoendoscopia diagnostiche ed operative. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Edda Battaglia e Carlo Verna.

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(7)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.4  (8)
 
4.6  (8)
 
5.0  (8)
 
4.5  (8)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Apprezzamento per il trattamento ricevuto

Il giorno 19 febbraio 2019 sono stato sottoposto a colonscopia presso il reparto di gastroenterologia dell'ospedale di Asti Cardinal Massaia. Desidero ringraziare la dottoressa Valentina Boano che ha eseguito l'intervento (asportazione polipi in endoscopia) con dedizione e alta professionalità. Un ringraziamento particolare a tutta l' equipe infermieristica, che mi ha seguito sino dall'inizio.
Bravi, una vera eccellenza per la nostra sanita'.

Patologia trattata
Polipi intestinali.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Colonscopia

Non e'possibile in una settimana dover fare due preparazioni per effettuare una colonscopia a una donna di 85 anni, solo perche' non abbiamo sentito il medico del reparto - dopo aver effettuato l'esame stesso un mese fa circa con asportazione di piccoli polipi. Anche il medico di famiglia non ha capito la vostra richiesta.
Pazienza, grazie!

Patologia trattata
Asportazione polipi tramite colonscopia, con ulteriore esame di asportazione di polipo di dimensioni maggiori.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di tutto!

Ho eseguito una colonscopia.
Grazie per l'assistenza e l'umanità dell'equipe!! Semplicemente un reparto di eccellenza.

Patologia trattata
Sangue occulto nelle feci.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Acalasia esofagea

A mia mamma, dopo tantissime cure ed un importante dimagramento, la dottoressa Battaglia ha diagnosticato una acalasia esofagea di primo tipo e ci ha indirizzati al chirurgo Gabriele Pozzo per il trattamento chirurgico. Che dire... fiduciosi della competenza ci siamo affidati alla sua grande professionalità ed umanità e dopo l'intervento mia mamma adesso mangia gnocchi e pizza!
Grazie dottoressa Battaglia e grazie dottor Pozzo!

Patologia trattata
Acalasia esofagea.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Efficienza

A differenza di altri pazienti, non sono stata fortunata nel capitare nel reparto di gastroenterologia di Asti. Ho dovuto fare una lunga e penosa attesa per avere una visita dalla dott.ssa Battaglia e dopo di che sono stata curata come se avessi avuto il morbo di crohn. Terminata tale cura inutile, sono stata nuovamente male, ma sono stata praticamente abbandonata... con un paio di fermenti o antispastici e poi si vedrà... Invece ho trovato un altro ambiente eccellente, serietà e professionalità all'ospedale Gradenigo di Torino, dove ti trattano veramente da persona e i medici sono rintracciabili se il paziente ne ha bisogno. Inoltre, ora sto meglio anche grazie ad uno specialista nelle patologie del colon del Policlinico Sant'Orsola di Bologna, che mi ha diagnosticato un'enterocolite da lattosio e con tanta pazienza e con le sue cure di settimana in settimana sto migliorando!!!
Posso solo ringraziare chi mi ha praticato la colonscopia, cioè il dottor Niola, perchè è stato rispettoso, gentile e delicato.

Patologia trattata
Colite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di ottima efficienza- dr.ssa Battaglia

Sono arrivata nel reparto di Gastroenterologia di Asti alla fine dell'anno 2009, dopo vari "pellegrinaggi", se così li vogliamo chiamare, tra un medico e l'altro, tra un ospedale e l'altro. Alla fine, dove gli altri avevano fallito, qui invece mi hanno trattato oltre che coi guanti, anche con umanità, che per me in un medico è la qualità che vale di più in assoluto, molto prima della sua capacità di curare un paziente.
Sono sempre stata classificata come "caso complicato", e già definire un essere umano "caso", dal punto di vista psicologico non ha di certo giovato; poi in una persona giovane come me, che tribolava da 20 anni e non riusciva a venir a capo dei suoi problemi, peggiorava la situazione. Purtroppo sono stata seguita da medici alquanto incompetenti e privi di umiltà, piuttosto che dire "non so cosa ti faccia stare male, ma andiamo avanti", mi liquidavano con un semplice "sei stressata"...
Devo dire che da quando la prima volta sono entrata nel reparto di Asti, mi sono sentita come a "casa", oltre ai medici preparatissimi, anche gl infermieri e gli Oss sono sempre stati squisiti con me.
Io sono seguita dalla dottoressa Edda Battaglia, che non si è persa d'animo e, nonostante le difficoltà della mia storia clinica, è andata avanti fino a quando non mi ha fatto ricoverare a giugno di quest 'anno nel reparto di Medicina B ove, insieme ad altri colleghi, sono riusciti a partorire una diagnosi: sono affetta da IBD, in modo particolare da Morbo di Crohn, anche se ancora in fase di accertamento perchè a quanto pare la mia è una forma latente. Insomma, il mio "mal di pancia" e le mie corse al bagno non centravano niente con lo stress, ma si vede che ad alcuni medici- se così li posso ancora chiamare- faceva comodo far passare il paziente per "malato mentale" invece che malato vero...

Quindi grazie a questo reparto, grazie ai miedici, grazie al Primario dottor Grassini e alla Dott.sa Battaglia per tutto l'impegno e la tenacia che ci stanno mettendo per mettermi in quadro e farmi vivere i miei 31 anni come tutti i miei coetanei.

Consiglio vivamente a tutti l'ospedale di Asti!
Cordiali saluti
Annamaria Zizzi

Patologia trattata
IBD; Malattia da reflusso gastro-esofageo (MRGE).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Serietà e competenza- dr.ssa Rolle

Competenza e intraprendenza sono le frecce al proprio arco della dottoressa Emanuela Rolle. Le diagnosi sono ottime e comprensibili. Credo che dovrebbe essere così ovunque. Saluti.

Patologia trattata
Neoplasia esofagea.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

In questo reparto ho potuto riscontrare disponibilità immediata e a qualsiasi ora..., nonchè grande professionalità ed igiene dei locali. Il meglio in assoluto della mia città di Asti!!

Patologia trattata
sospetta appendicite.


Altri contenuti interessanti su QSalute