Urologia Ospedale Asti

 
4.6 (18)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, situato in Corso Dante 202, ha come Direttore il Dott. Giovanni Zarrelli. Il reparto svolge attività specialistica di urologia generale, uro-oncologia, uro-ginecologia, andrologia protesica e ricostruttiva, uro-radiologia interventistica. Punti di forza del reparto: trattamento mininvasivo calcolosi urinaria complessa, andrologia chirurgica ricostruttiva e protesica, chirurgia laparoscopica, chirurgia dell’uretra, chirurgia oncologica organ-sparing, incontinenza urinaria maschile e femminile, uro-radiologia interventistica. Afferiscono inoltre all'Unità i seguenti ambulatori: Uro-oncologia; Calcolosi (ESWL); Urodinamica; Andrologia; Diagnostica ecodoppler andrologica; Diagnostica endoscopica; Diagnostica bioptica transrettale; Prericovero; Urologia generale. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Paradiso Matteo, Cussotto Michele, Biamino Giorgio, Graziano Manuela.

Recensioni dei pazienti

18 recensioni

 
(14)
 
(3)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.6  (18)
 
4.6  (18)
 
4.9  (18)
 
4.4  (18)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Rimozione stent ureterale

Inserito d'urgenza uno stent ureterale a Gennaio; mi ha operato il dott. Michele Cussotto, medico preparatissimo, assai valente e dotato di sense of humour, quindi con buona propensione nel contatto con i pazienti e alquanto gentile. Opposto parere sul medico che oggi ha rimosso lo stent, il quale a mio parere non ha usato l'anestetico locale di cui mi era stato parlato in sede di visita urologica, alquanto ermetico ed avaro in merito al condividere informazioni che gli avevo richiesto. Dottore, capisco sia una professione difficile e altrettanto difficoltoso sia il rapporto con le persone, ma lo ha scelto lei.. E se riuscisse ad essere un po' più umano ed empatico, magari illustrando ai pazienti cosa può accadere dopo un'operazione e i dolori a cui possono andare incontro, avrebbe tutto da guadagnare. Le persone non sono numeri o cartelle cliniche.

Patologia trattata
Stent ureterale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande professionalità di tutti

A causa di tumore maligno vescicale, sono stato sottoposto ad intervento di cistectomia radicale più confezionamento di neovescica ortotopica.
Volevo elogiare di cuore tutto il personale di questo reparto e quindi tutti i medici, le infermiere, gli infermieri che mi hanno seguito in queste tre settimane e che mi sono stati vicini anche dal punto di vista morale.

Patologia trattata
Tumore maligno alla vescica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Staff dottor Zarrelli eccellente

Durante il ricovero per intervento alla prostata, ho riscontrato una notevole professionalità nello staff del dottor Giovanni Zarrelli, unita ad una carica umana che non ha eguali.

Patologia trattata
Intervento alla prostata con laser.


Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Lunga attesa per intervento prostata

Sono quasi tre anni che sto attendendo l'intervento alla prostata, ben oltre a quanto previsto dalla sanità.
Quanto devo ancora attendere? A chi mi devo rivolgere per risolvere il problema che sta diventando pesante?

Patologia trattata
Intervento laser alla prostata.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Lunga attesa per intervento prostata

Perché dobbiamo attendere anni per un intervento alla prostata da effettuarsi con un laser? Effettuare prima l'intervento diminuisce tante inutili visite..

Patologia trattata
IPB.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento chirurgico peno-scrotale

Ricoverato in data 27 febbraio 2020, ho avuto subito la sensazione di entrare in una casa famiglia per accoglienza e cure prese nei miei confronti. Eccellente struttura per competenza, assistenza, pulizia e servizi.
Ringrazio il dott. Matteo Paradiso ed il dott. Carlo Negro per l'ottimo intervento. Sono chirurghi speciali dalle mani d'oro e dal cuore grande, dimostratomi anche durante i controlli nella fase di convalescenza.
Anestesista, e tutta l'equipe, la mattina dell'intervento sono stati meravigliosi, delicati, di una professionalità e dolcezza uniche.
In reparto, il personale infermieristico, OSS e delle pulizie, unico, professionale, umano, presente e dalla disponibilita' unica...
Credetemi, sono stato dimesso dopo 6 giorni e mi è dispiaciuto lasciare il reparto.

Patologia trattata
MALATTIA DI PEYRONIE IN CORSO DA CIRCA DUE ANNI (GIA' TRATTATA IN ALTRA STRUTTURA MA PURTROPPO SENZA SUCCESSO E CON PROBLEMATICHE ENORMI).
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trattamento HIFU

In aprile 2014, dopo PSA e biopsia, mi è stato diagnosticato un tumore alla prostata all'ospedale Gradenigo di Torino. Essendo il tumore allo stato iniziale, al Gradenigo mi è stato suggerito di seguire un protocollo di sorveglianza attiva con PSA ogni 3 mesi e biopsia ogni anno. Ad agosto il PSA è aumentato da 5.6 a 6.5 e nel frattempo ho saputo dell'esistenza dell'HIFU, una terapia ancora sperimentale per la quale non esisteva ancora un protocollo, con una buona percentuale di successi e limitati danni collaterali.
Per maggiori informazioni, ho contattato per email il dr. Crouzet a Lione, uno dei maggiori esperti mondiali di HIFU, il quale mi ha gentilmente subito risposto e consigliato di farmi curare a Lione, dove avevano la nuova macchina FocalOne, che aveva da poco sostituito la precedente Ablatherm (entrambe costruite in Francia in collaborazione con il team di Crouzet). Il vantaggio della FocalOne rispetto alla Ablatherm è che FocalOne opera interagendo direttamente con l'MR imaging e quindi è più precisa nel bruciare solo i tessuti danneggiati dal tumore. Il dr. Crouzet ha aggiunto che non c'erano FocalOne in Italia e per questo aveva senso recarsi a Lione.
Ho iniziato a informarmi all'ASL per farmi curare in Francia e allo stesso tempo ho saputo che ad Asti praticavano l'HIFU e quindi ho preso contatto con il dr. Bardari, primario di urologia ad Asti.
Il Dr. Bardari mi ha visitato 2 volte nel suo studio Le Vele a Torino e quando gli ho raccontato delle informazioni ricevuta da Crouzet, mi ha detto che la macchina FocalOne la usavano anche loro ad Asti. Per questo motivo ho deciso di farmi curare ad Asti, e così ho fatto. Quando, a dicembre 2014, sono entrato in sala operatoria per il trattamento HIFU, ho scoperto con stupore e disappunto che la macchina non era la FocalOne, ma la vecchia "Ablatherm".
A quel punto, già sotto anestesia parziale, ho deciso comunque di andare avanti. Non mi pento di quella scelta perchè farsi curare vicino a casa ha indubbiamente dei grossi vantaggi nel farsi seguire più facilmente in seguito. E aggiungo che con il dr. Rocca, che mi ha seguito ad Asti, che mi ha praticato l'HIFU e che mi segue tuttora a Torino, mi sono trovato e mi trovo molto bene, lo ritengo un ottimo medico, preparato, molto disponibile e umanamente attento.
Ciò detto, non mi pare accettabile che un primario di urologia non sappia che macchina sia in uso nel proprio reparto.

Patologia trattata
Tumore alla prostata.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto, sicuramente tra i migliori

Il giorno 02/09/2016 ho avuto un intervento di asportazione di 2 calcoli vescicali e tutto è andato perfettamente grazie alla grande professionalita' di tutto lo staff medico e infermieristico. Un grazie particolare al dott. Giorgio Biamino che ha eseguito l'intervento, all'anestesista e al personale infermieristico che ha saputo rendere l'ambiente molto accogliente. Un grazie anche a tutto il personale del reparto di urologia per la loro grande professionalita'. In conclusione devo ammettere che il reparto di urologia dell'ospedale Cardinal Massaia di Asti e' sicuramente all'avanguardia e soprattutto esempio di ottima sanita'.

Patologia trattata
Calcoli vescicali.
Cistolitotrissia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ESEMPIO DI BUONA SANITÀ: dott.ssa Graziano Manuela

A seguito di un’operazione di orchiectomia destra eseguita a Mondovì dopo una severa torsione testicolare e una de-torsione manuale non riuscita, ho deciso di fare un secondo intervento di fissaggio del testicolo sinistro (orchidopessi) e protesi destra presso l’ospedale Cardinal Massaia di ASTI.
Questo secondo intervento è stato eseguito dalla dott.ssa Graziano Manuela, a cui rivolgo un particolare ringraziamento: per la sua competenza, professionalità, ed una fantastica umanità e simpatia di grande conforto in un momento delicato come questo.
In sala operatoria, durante la preparazione, il clima è rimasto molto allegro e coinvolgente distraendomi dal contesto; inoltre mi è stato fatto vedere un esempio di protesi e spiegati in maniera molto chiara alcuni dettagli dell’intervento.
Per scelta personale ho deciso di procedere all'intervento in anestesia generale indotta con molta cura ed esperienza dalla dott.ssa Rizzi Laura, in collaborazione con l’infermiera Coscia Sabina e grazie al loro impegno mi sono addormentato e risvegliato come se fosse un normalissimo sonno.
Durante la fase del ricovero il reparto si è contraddistinto per la pulizia delle stanze, la disponibilità da parte di tutte le infermiere e l’attenzione rivoltami per alleviare il dolore, rendendolo ampiamente sopportabile.
Nel post-ricovero durante le visite urologiche la dott.ssa Graziano è stata molto disponibile, meticolosa e precisa.
Nel complesso mi ritengo molto soddisfatto dell’intervento da un punto di vista estetico – funzionale.
Grazie a tutti dell’ottimo servizio, siete fantastici.

Patologia trattata
Predisposizione a possibile torsione testicolare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ospedale? No, hotel a 5 stelle

Raramente mi capita di essere in difficoltà... oggi lo sono! Non riesco fare il nome di un componente del reparto di urologia che meriti di essere al primo posto per UMANITÀ, PROFESSIONALITÀ, CORTESIA, GENTILEZZA, DISPONIBILITÀ E.. TANTO ALTRO! Complimenti, siete stati tutti fantastici!

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica (TURP).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Super reparto

Ho qui trovato competenza e gentilezza.. Che piacere avere a che fare con questi specialisti.

Patologia trattata
Calcolo renale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UROLOGIA -- DOTT. PARADISO

Il 6 agosto 2015 sono stato ricoverato al CARDINAL MASSAIA di ASTI per un intervento urgente al rene destro. Mai avrei pensato in un trattamento così umano, professionale ed efficiente di un reparto.
Il DOTTOR PARADISO, IL DOTTOR NEGRO, IL DOTTOR MORELLI e tutta l'equipe di dottori e di infermieri sono stati bravissimi.
Per me è la prima volta che varco la soglia del Cardinal Massaia, devo dire che l'UROLOGIA è un reparto d'eccellenza (se la SANITA' funziona così bene, le tasse le pago più volentieri!).
Le Infermiere e le collaboratrici del reparto sono dei veri ANGELI CUSTODI!

Patologia trattata
NEFRECTOMIA RADICALE RENE DX + COLECISTECTOMIA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dare a Cesare...

Ho qui trovato massima competenza, professionalità e puntigliosa assistenza da parte del personale infermieristico.

Patologia trattata
Rene sx: asportazione cisti.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Angiomiolipoma

Un reparto eccellente, altissima professionalità, disponibilità e cortesia sia da parte del personale medico, sia dello staff infermieristico.
Un ringraziamento sincero e riconoscenza infinita.

Patologia trattata
Angiomiolipoma sanguinante rene dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meglio di quanto sperassi!

Il trattamento all'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, nel reparto di Urologia, è stato eccellente. Innanzitutto per l'eccezionale professionalità del primario dott. Franco Bardari, con tutta l'Equipe di dottori ed infermiere, oltre che per la disponibilità e la gentilezza. L'intervento, eseguito il 18 gennaio 2013 dal dott. Franco Bardari in laparoscopia, è riuscito molto bene senza particolare debilitazione dell'organismo, addirittura senza il minimo dolore al risveglio; e al 22 gennaio ero già dimesso. Per il dott. Bardari e la sua Equipe avrò sempre per tutta la vita riconoscenza infinita, con una particolare preghiera: il Signore li ricompensi con ogni bene e li ricolmi delle sue benedizioni!

Patologia trattata
Tumore renale - enucleoresezione versus Nefrectomia radicale destra (in laparoscopia)- esame istologico in corso.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Favorevolmente stupito

SE LA SANITà FUNZIONASSE BENE (SIA A LIVELLO DI COMPETENZA E PREPARAZIONE E SIA A LIVELLO DI ASSISTENZA E, PERCHè NO, SIMPATIA) COME IL REPARTO UROLOGIA DI ASTI, CI POTREMMO VERAMENTE CONFRONTARE A LIVELLO EUROPEO CON I MIGLIORI OSPEDALI. UN ESEMPIO DA IMITARE E PERSEGUIRE. BRAVI.

Patologia trattata
Nefrectomia laparoscopica rene dx per carcinoma a cellule chiare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Biamino e staff tutto: bravi davvero!

Sono stato operato dal dottor Giorgio Biamino e l'intervento è andato perfettamente. Il reparto è tutto ok, super ok, tutto lo staff è gentilissimo e presente: non potevo chiedere di più. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Cisti zona perineale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Frenulotomia e frenuloplastica Dr. Cussotto

Frenulotomia e frenuloplastica eseguita dal dottor Cussotto. Ho trovato un buon reparto e sono stati molto disponibili sia il dottore che lo staff infermieristico.

Patologia trattata
Frenulo corto - frenulotomia e frenuloplastica.