Oculistica Ospedale Dolo

 
4.1 (12)
Scrivi Recensione
Il reparto di Oculistica dell'Ospedale di Dolo in provincia di Venezia, situato in Via XXIX Aprile 2, ha come Direttore il Dott. Romeo Altafini. Il reparto si occupa della diagnosi e cura della patologia oculare, con particolare attenzione alla chirurgia del segmento anteriore: interventi di cataratta, interventi di cheratoplastica, interventi per il glaucoma, interventi sulle vie lacrimali e chirurgia minore degli annessi. Il reparto offre inoltre un servizio di studio della patologia vascolare retinica e della retinopatia diabetica. Obiettivo particolare dell'Unità è la prevenzione della cecità attraverso la diagnosi e terapia, quando possibile, delle cause più importanti della riduzione della vista: la cataratta, il glaucoma, la retinopatia diabetica e la maculopatia senile; particolare attenzione è anche dedicata alla prevenzione dell'ambliopia in età pediatrica. Attività ambulatoriale: visite oculistiche, anche pediatriche, per glaucoma e retinopatie; Fundus oculi; Tonometrie; Test di Schirmer; Campo visivo; Lavaggio delle vie lacrimali; Topografia corneale; Valutazione ortottica; Test di Hess-Lancaster; esercizi di pleottica-ortottica; Fluorangiografia retinica; Retinografia (Foto del fundus); foto degli annessi; foto del segmento anteriore; Pachimetria corneale centrale; Microscopia endoteliale con conta cellulare. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Baraldi Achille, Bonan Andrea, Grande Micaela, Sanguinetti Giorgia.

Recensioni dei pazienti

12 recensioni

 
(8)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
3.9  (12)
 
3.7  (12)
 
4.6  (12)
 
4.1  (12)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento combinato cataratta e glaucoma

Veramente eccellente. Un ringraziamento al primario, il dott. Romeo Altafini, che mi ha salvato l'occhio operandomi in urgenza per un glaucoma scompensato. Grazie a lui e a tutto il suo staff, in primis al dottor Baraldi, di un'umanità eccezionale, e al dottor Bonan, che riesce a sdrammatizzare anche i momenti più difficili. Un grazie anche a tutte le infermiere, sempre cortesi e disponibili.

Patologia trattata
Cataratta e glaucoma.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento

Grazie al dott. Andrea Bonan e a tutto il suo staff. Personale preparato e meraviglioso dal lato umano.

Patologia trattata
Cataratta dx.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione al cristallino per perforazione

Grazie per la competenza, ora la mia vista é normalizzata.
Ottimo reparto, ottima equipe.

Patologia trattata
Cataratta causata da perforazione cornea.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento cataratta occhio destro

Avrei dovuto eseguire l'intervento all'ospedale di Chioggia, ma vista l'impossibilità mi avevano chiesto se ero disponibile a spostarmi all'ospedale di Dolo.
Lì per lì ero un po' scettico, ma devo riconoscere che sono stati molto bravi, disponibili e competenti, perciò vorrei ringraziare tutta l'equipe medica per la loro accoglienza e disponibilità.
Un sentito grazie.

Patologia trattata
Cataratta dx.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

I miei più sentiti ringraziamenti a tutto il reparto oculistica di Venezia e Dolo, esempio di una ottima Sanità veneta. In particolare devo ringraziare la dott.ssa Francescutti e tutta l’equipe che mi ha operato l’occhio destro, e la dott.ssa Faster che mi ha fatto un successivo intervento laser.
Un grazie e un plauso alla dott.ssa A. Franch, primario del reparto UOC dell’Ospedale civile di Venezia, che mi ha operato l’occhio sinistro nella struttura di Dolo. Da ambo le parti ho trovato una grande umanità e professionalità! Siamo davvero in ottime mani!
GRAZIE.

Patologia trattata
Intervento laser.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Orari non rispettati

Quando viene dato un appuntamento per una visita di controllo si presuppone che l'orario sia rispettato, o che il ritardo sia contenuto al minimo. Oggi 27 gennaio 2020, appuntamento alle 11.00 e, ebbene: sono ancora in sala d'attesa alle 12.30 - e come me altre persone.
Se si chiedono informazioni ti viene risposto: devi aspettare.
Così si creano assembramenti in sala d'attesa che si potrebbero evitare.
In altri reparti dello stesso ospedale non è così. Spero che qualche amministratore dell'ospedale di Dolo prenda atto del problema.

Patologia trattata
Visita di controllo.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Estrema scortesia verso il paziente

Ho riscontrato grande scortesia, al limite della maleducazione, da parte sia dell'assistente che della dottoressa che mi ha visitato.

Patologia trattata
Distacco corpo vitreo, inviata dal Pronto Soccorso.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Intervento cataratta

Un sentito grazie per il trattamento riservatomi nell'occasione dell'intervento alla cataratta. Sono stata seguita con competenza e gentilezza da tutto il personale.
Un ringraziamento particolare al Dott. Baraldi per la sua indiscutibile competenza.

Patologia trattata
Cataratta all'occhio dx.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Meglio rivolgersi agli altri ospedali

Nell'estate del 2015 mia mamma ha subìto un intervento di cataratta al primo occhio e avrebbe poi dovuto sottoporsi al secondo, stando a quanto aveva detto e scritto il medico oculista.
In febbraio 2016 ho chiesto quando questa seconda operazione avrebbe dovuto avere luogo, ma mi è stato risposto che mia mamma non era in lista per l'operazione!
Inoltre non risultava nemmeno che fosse stata operata la prima volta!
Avrei dovuto ri-prenotare una visita oculistica (in privato, ovviamente, in quanto i tempi per la visita "mutuata" li conosciamo tutti...) per poter inserire mia mamma in lista per l'operazione.
Un modo davvero poco professionale di comportarsi, anche per come si proteggono l'uno con l'altro, e mi dispiace che a farne le spese sia il reparto intero, dove vi sono molte persone brave e competenti.
Meglio rivolgersi agli altri ospedali.

Patologia trattata
Cataratta.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cataratta

Complimenti al dottor Baraldi e a tutta la sua equipe per la professionalità e la competenza.

Patologia trattata
Cataratta complicata.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento cataratta con inserimento cristallino

Ho 35 anni ma ero già affetta di cataratta; il 10 febbraio 2015 mi sono sottoposta all'intervento al primo occhio. Nei soggetti giovani mi è stato spiegato che era preferibile la sedazione completa, ma io ho insistito per le sole gocce anestetiche. L'intervento è stato rapido, puntuale, i controlli sono stati eseguiti in modo scrupoloso. In seguito a un po' di dolore all'occhio operato, ho telefonato in reparto e mi hanno immediatamente ricevuta (non era nulla di grave, solo ghiandole un po' infiammate). Le istruzioni ricevute in sede di visita pre-operatoria e al momento delle dimissioni, per la terapia da seguire a casa, sono state esaurienti e a prova di distratto. Ringrazio moltissimo lo staff medico e paramedico che mi ha letteralmente restituito la vista. Ora attendo la chiamata per il secondo occhio.

Patologia trattata
Cataratta con inserimento cristallino graduato per correzione miopia elevata.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Intervento cataratta

A settembre 2013 avrei dovuto eseguire presso l'ospedale di Dolo - reparto oculistico - un intervento di cataratta complicata che mi aveva resa quasi cieca... Essendo la prima volta che venivo operata agli occhi, ero comprensibilmente emozionata. Il giorno dell'intervento, accompagnata dai familiari, venni preparata all'intervento dal personale del reparto oculistico, che mi tranquillizzò dicendomi che era un intervento semplice e veloce e soprattutto sulla bravura del chirurgo. Attesi il mio turno assieme ad altre persone che dovevano essere operate quella mattina. Ad un certo punto, con quella poca vista che avevo, notai che uno dei pazienti operati, dopo essere entrato in sala operatoria "con le sue gambe", ne era uscito in un letto da corsia con flebo inserita al braccio ... Restai interdetta e feci chiedere da un mio familiare presente che tipo di intervento il paziente avesse sostenuto, considerando che per una cataratta non si usciva dalla sala operatoria in stato di semi-incoscienza... Al mio familiare fu risposto che quella era una prassi che facevano con tutti. Allora io mi vestii di corsa e volli andarmene ... Il chirurgo che doveva operarmi ando' su tutte le furie quando venne avvertito che rinunciavo all'intervento.. Io, in attesa di essere prelevata da mio marito, mi chiusi in un bagno del reparto intimorita ... Il chirurgo, attraverso la porta chiusa ed in presenza del personale e visitatori del reparto, urlo' che non avrei piu' dovuto mettere piede in quel reparto oculistico.. Mi rivolsi allora, data la gravita' del mio caso, all'Ospedale di San Dona' di Piave, dove con grande professionalita' e umanita' venni accolta, furono eseguiti tutti gli esami preliminari e fui operata nel giro di una settimana dal Primario Prof. Emilio Rapizzi: intervento veloce eseguito con gocce anestetiche.

Patologia trattata
Cataratta complicata con inserimento di cristallino artificiale.