Post Acuti Ospedale Infermi

 
1.6 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto Post Acuti dell'Ospedale Infermi di Rimini, situato in via Settembrini 2, è a gestione infermieristica e garantisce la continuità assistenziale ai pazienti che, superata la fase acuta della malattia, vengono trasferiti dai reparti per acuti dell'Ospedale Infermi di Rimini in base a dei criteri prestabiliti. Non vi è un responsabile medico, ma la gestione clinica è direttamente effettuata dai medici referenti del reparto di provenienza del paziente. La visita ai degenti è consentita dalle ore 6.30 alle 21.30. I familiari rappresentano una risorsa insostituibile. Un obiettivo prioritario dell’Unità Operativa Postacuti è il loro attivo coinvolgimento nel Programma di Cura, anche per questo motivo, l’orario di presenza dei familiari è esteso.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
1.6
Competenza 
 
1.5  (2)
Assistenza 
 
1.0  (2)
Pulizia 
 
2.5  (2)
Servizi 
 
1.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

POST ACUTI CON PERSONALE INSUFFICIENTE

Mia mamma, ricoverata nei post acuti per piu' di 3 settimane (inutili) dopo un ictus, e con solo un'ora di fisioterapia al giorno, non è riuscita a recuperare gli arti persi.
Si vede che è un reparto di "parcheggio pazienti": non sono monitorizzati, devi chiamare solo se davvero necessitano di serio aiuto, zero assistenza, zero attrezzature idonee alle esigenze, servizio scadente perchè c'è crisi ed il reparto è sotto personale.
Gli infermieri sono pochi rispetto al numero di pazienti.
Non è possibile nemmeno avere una carrozzina con il buco per andare di corpo in bagno e nemmeno per essere lavati!!!
Le attrezzature a disposizione sono insufficienti per tutti.. ci si passava gli attrezzi per la riabilitazione tra una camera e l' altra... sperando che non servisse contemporaneamente a 2 pazienti!!
Ogni giorno ci dicevano che mia madre sarebbe stata passata al Sol et Salus, ma per 3 settimane è rimasta ferma qui, senza miglioramenti.
Sinceramente si potrebbe fare di meglio!

Patologia trattata
ICTUS.


Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Reparto post acuti

Mia madre è stata ricoverata in medicina d'urgenza e poi trasferita ai post acuti per frattura bacino pluriframmentata e frattura femore. Il reparto appare più un parcheggio di malati da rottamare che un reparto di cura; mia madre, 84 anni assolutamente non autosufficiente, dopo 5 giorni di riabilitazione (qualche passeggiata sul carrellino) è stata dimessa dal primario, Dr. Galletti, con queste parole "lei è ancora qui? È ora che lasci il posto agli altri.." La cortesia è l'anima della cura c'è scritto sulla facciata dell'Ospedale, complimenti.. Non parliamo poi di alcune OSS che hanno avuto atteggiamenti che di fatto hanno intimidito mia madre, che ho trovato spesso piangente e preoccupata..

Patologia trattata
Frattura bacino e femore.


Altri contenuti interessanti su QSalute