Pronto Soccorso Ospedale Matera

 
2.7 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto Soccorso dell'Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, situato in Contrada Cattedra Ambulante, ha come Responsabile F.F. la Dott.ssa Margherita Maragno. Il reparto, inserito all'interno del Dipartimento dell'Emergenza - Urgenza, è ubicato al piano seminterrato del Corpo A dell'Ospedale. Il Pronto Soccorso aperto 24 ore su 24 è preposto ad effettuare solamente i seguenti ricoveri: ricoveri in regime di urgenza, ricoveri per pazienti trasferiti da altri ospedali previ accordi telefonici e secondo protocolli interni e la disponibilità dei posti letti; ricoveri per pazienti trasportati dal 118, richiesti dai medici di medicina generale o di continuità assistenziale, previa valutazione del medico del Pronto Soccorso, per tanto non sempre a queste richieste fa seguito un ricovero. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dr.ssa Margherita Maragno (responsabile S.S. Subintensiva generale), dr.ssa Miriam Bonora, dr. Gigi Elia, dr. Angelo Fracchiolla, dr. Giovanni Gallo, dr. Florindo Pilone, dr. Madio Nardiella, dr.ssa Alessandra Antonacci, dott. Giuseppe Lerose (responsabile Emergenza-Urgenza 118 Area Distrettuale Matera).

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
2.7
Competenza 
 
2.8  (5)
Assistenza 
 
2.6  (5)
Pulizia 
 
3.0  (5)
Servizi 
 
2.4  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Vergognoso

Mia madre di 87 anni, con 4 patologie gravi, è arrivata al pronto soccorso di Matera alle 11.30 ed è rimasta sulla barella fino alle 20.00 della sera per poter essere visitata da un medico, rimanendo a dormire poi la notte nel pronto soccorso - senza cuscino nè coperta, oltre che senza alcun alimento da mangiare. Se questo pronto soccorso si occupa degli anziani in questo modo, non può essere definito un buon pronto soccorso in un Paese che vuol definirsi civile.

Patologia trattata
Debolezza, dissenteria, pancia gonfia e dura, problemi al cuore, trauma contusivo da caduta alla testa, nessuna deambulazione, tumore e cirrosi al fegato.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Durante una vacanza a Matera ho avuto modo di conoscere questo PS per via di una ferita alla gamba che mi causava dolore e problemi di deambulazione. Il dott. Madio Nardiella e gli infermieri con competenza ed umanità mi hanno medicato e curato, risolvendo il problema in pochi giorni. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Ferita ulcerata.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

SUBINTENSIVA GENERALE MATERA

IL MIO GIUDIZIO PERSONALE SUL PRONTO SOCCORSO DI MATERA E, IN PARTICOLARE, SULLA STRUTTURA SEMPLICE DI "SUBINTENSIVA GENERALE" E' PIU' CHE POSITIVO.
ELEVATISSIMA PROFESSIONALITA' DEI MEDICI E DEL PERSONALE INFERMIERISTICO (NON LASCIANO NULLA AL CASO) ED ESTREMA GENTILEZZA NEI CONFRONTI DEI PAZIENTI.
UN PLAUSO PARTICOLARE VOGLIO ESPRIMERLO NEI CONFRONTI DELLA DOTT.SSA BRUNA ZACCARO E DEL DOTT. MADIO NARDIELLA, NONCHE' NEI CONFRONTI DELLA INFERMIERA SIG.RA LOPATRIELLO I QUALI, OLTRE AD AVER SVOLTO IN MANIERA ECCELLENTE E SCRUPOLOSISSIMA IL LORO LAVORO, HANNO DIMOSTRATO PARTICOLARE UMANITA' NEI RAPPORTI E GENTILEZZA NEI MODI NEI CONFRONTI DEL PAZIENTE.
LA MIA GRATITUDINE VA A LORO.

Patologia trattata
SOSPETTA ANGINA SU SOGGETTO CARDIOPATICO REDUCE DA PRECEDENTE INFARTO.


Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

È uno scempio!

Purtroppo è la seconda volta in due settimane che mi capita di trascorrere intere giornate al pronto soccorso di Matera! Gli infermieri che stanno all'accettazione trattano la gente con arroganza e presunzione. I medici del pronto soccorso sono superficiali. I locali cadono a pezzi.

Patologia trattata
Vertigini post trauma cranico.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

La mia ennesima esperienza al pronto soccorso

Mi sono recata in ospedale alle 11 stamane con un forte mal di orecchio da 3 giorni. Ho dovuto fare una fila terribile per l'accettazione, finalmente all'accettazione, l'infermiera mi invita a sedermi mentre controlla il suo cellulare e subito dopo ne prende un altro e fa una chiamata di 5 minuti alla sorella parlando di come pagare l'affitto di casa della mamma. Con la mano mi fa cenno di darle qualcosa, io capisco che vuole la tessera. Dopo aver fatto l'accettazione, le chiedo se sarebbe meglio che io tornassi dopo, visto che il pronto soccorso era strapieno. Lei mi dice che se restavo vedevo l'otorino, se no non l'avrei visto. Resto per vedere l'otorino. Nella sala d'attesa parlo con il ragazzo che, arrivato dopo di me, aveva lo stesso male all'orecchio e già prendeva antibiotici, ma era venuto giusto per un controllo. Il padre mi dice che sua moglie è infermiera. Un'ora e mezza dopo il ragazzo viene chiamato prima di me. Chiedo alla signora all'accettazione e mi dice che io sono arrivata solo 5 minuti prima di lui e che sarò chiamata presto. 2 ore dopo vengo chiamata.
Dopo essere stata chiamata aspetto ancora 30 minuti in un'altra sala. Finalmente mi chiamano, il dottore e 3 infermieri con lui che facevano niente. Lui mi vede e mi dà antibiotici. Alla domanda "ma lei è un otorino?", mi risponde in maniera rude che l'otorino era andato a casa e che sarei dovuta venire prima. Gli dico che sono lì da 4 ore e lui mi dice di non fare polemica. Io in maniera molto calma chiedo perché il ragazzo era entrato prima di me. Lui si inalbera dicendo di andare in Inghilterra a farmi curare e che io sono andata in ospedale per uno 'stupido' mal di orecchio. Ho chiesto scusa poiché non volevo fare polemica ma capire e ho lasciato perdere invece di arrabbiarmi e litigare. Dopo 4 ore in pronto soccorso, non ho ancora capito cosa sta succedendo al mio orecchio, ho perso metà giornata e mi sento ridicolizzata da gente che viene pagata con i nostri soldi per aiutarci.

Patologia trattata
Forte mal di orecchio da 3 giorni.


Altri contenuti interessanti su QSalute