Pronto Soccorso Ospedale Sant'Omero

Pronto Soccorso Ospedale Sant'Omero

 
4.4 (6)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto Soccorso e Osservazione breve dell'Ospedale Val Vibrata di Sant'Omero in provincia di Teramo, situato in contrada Salara, ha come Direttore il Dott. De Napoli Fabrizio. Il reparto dispone di 4 posti letto di Sala Medica, 2 di Sala Emergenza e 2 di Osservazione Breve (presieduta dalla dott.ssa Clara Balsano). Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr. Acronzio Biagio, Dr. Mucciconi Angelo Flavio, Dr.ssa Di Michele Michelina, Dr. Casaccia Piergiorgio, Dr.ssa Mettimano Stefania, Dott.ssa Pini Barbara, Dott. Marzano Pietro.

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(5)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.4
 
4.3  (6)
 
4.3  (6)
 
4.3  (6)
 
4.5  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità con il sorriso

Medici disponibili e professionali. Ero lì per una bambina di 17 mesi e sono stati molto attenti e gentili. Mi ha colpito il loro essere professionali con il sorriso, che aiuta sempre quando si arriva preoccupati in p.s.

Patologia trattata
Sublussazione gomito.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Oggi pomeriggio mi sono recata al Pronto Soccorso Val Vibrata per un dolore alla gamba destra che era diventato piuttosto forte e che non era diminuito dopo una settimana di terapia.
Sono stata accolta e ascoltata in tempi brevi da personale educato, cortese, competente ed efficiente.
Stessa efficienza e competenza in radiologia e alla visita ortopedica.
Un grazie particolare al Dott. Casaccia e al Dott. Salerno!

Patologia trattata
Lombosciatalgia.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Questa mattina, benchè fosse domenica, ho trovato in pronto soccorso e in chirurgia, per una consulenza a mia sorella, una gentilezza, disponibilità e competenza eccellenti e, soprattutto, grande considerazione verso il paziente.
S.Omero non cambiare, siamo figli tutti della stessa terra.
Grazie di tutto, Marilena Valentini

Patologia trattata
Di pertinenza chirurgica.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Buon reparto

Ho notato un pronto soccorso molto funzionante, con personale qualificato e gentile; sono entrato in codice verde di sabato mattina e ho atteso solamente 25 minuti.

Patologia trattata
Ferita da tagliaerba.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

tanta speranza

Mi sono recata al pronto soccorso dell'ospedale di sant'omero circa un mese fa, causa perdite ematiche in gravidanza. Ero agitatissima, preoccupata e a dir poco "Terrorizzata".
Ho avuto subito assistenza e l'invio in reparto ginecologia.
Al rientro un medico del P.S. mi ha rassicurata e mi ha fatto una "iniezione di fiducia e di speranza". Lui è arrivato dove la medicina non riesce ad arrivare: alla mente ed al cuore. GRAZIE!

Patologia trattata
Emergenza per distacco a 11 settimane di gravidanza.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

medico distratto e scortese

non ero mai andato all'ospedale di sant'omero, anche perche' non abito in quei luoghi; ma tempo fa mi trovavo da quelle parti ospite di parenti di mia moglie. Purtroppo una notte si e' sentita male e aveva forti dolori ai reni e febbricola, per cui molto preoccupati siamo andati al pronto soccorso di sant'omero, anche su indicazioni dei parenti che ci ospitavano. Abbiamo trovato un dottore che, quando e' stato chiamato dall'infermiere di turno, e' arrivato imprecando sottovoce qualcosa che non sono riuscito a capire, anche perche' ero preoccupato per mia moglie. Non mi dilungo su tutta l'attesa, i modi scortesi e la diagnosi sbagliata, ma siamo usciti da quell'inferno con mia moglie che dopo un'iniezione stava meglio. Siamo ripartiti il giorno dopo e dal nostro medico abbiamo ricevuto tutte le attenzioni del caso. Mia moglie e' stato un caso di lieve malore ma, se dovesse arrivare qualcuno con una patologia grave e si ritrovasse quel medico, cosa succedera'??? certe persone dovrebbero stare in altri luoghi, e non esprimo altro per rispetto alla professione di tanti medici bravi e umani che fanno del loro lavoro una missione, degni di essere chiamati "MEDICI".

Patologia trattata
violenta colica renale.


Altri contenuti interessanti su QSalute