Dettagli Recensione

 
Ospedale di Caserta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Medici senza frontiere!

Se oggi sono ancora qui, vivo e vegeto, lo debbo allo staff di specialisti del reparto di Oncoematologia dell'Ospedale "S. Anna e S. Sebastiano" di Caserta.
Linfoma diagnosticato ad Aprile del 2014, in remissione completa ad Aprile del 2015, attualmente in Follow Up.
Nonostante la mia non fosse una situazione facile, i medici di questo reparto non si sono dati per vinti; sono stati loro i primi a darmi il coraggio per affrontare questo brutto male definito "del secolo"; abbiamo combattuto insieme con la mia voglia di vivere e con la loro professionalità instancabile, ed insieme abbiamo vinto.
Sempre pronti a darmi qualsiasi spiegazione sia sulla malattia che sulle cure somministratemi.
Non ho mai visto in vita mia tanta abnegazione e senso del dovere da parte di tutto il personale di questo reparto, all'avanguardia sia per lo studio di neoplasie linfoproliferative che di altri disordini ematici, una vera eccellenza della medicina casertana.
Il mio plauso particolare va alla Dr.ssa Vigliotti Maria Luigia, la quale mi ha in cura, alla Dr.ssa Farina Giuliana ed al Dr. Attingenti Enrico, medici dotati di un umanità unica e di doti professionali e deontologiche che non hanno eguali.
La mia gratitudine per voi fino all'eternità.
CASOLARO Francesco

Patologia trattata
Linfoma Non Hodgkin a grandi cellule B primitivo del Mediastino.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute