Dettagli Recensione

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Oggigiorno si sente sempre e tanto parlare di Tumore.. ma poi pensi e speri che non capiti mai a te e ai tuoi cari... E invece all'improvviso, dopo alcuni sintomi sospetti (e purtroppo non capìti per mesi da vari specialisti sanitari) in un giorno d'estate ci trovammo di fronte a un Rx (fatta sotto mia insistenza!) e una Tac che lasciavano senza fiato: un Tumore Polmonare di 7.5 cm. aveva colpito mia madre, una donna sempre energica e attiva di 63 anni, un pilastro per noi tutti che da quel momento risultava in pericolo di vita e noi tutti "distrutti" da tale diagnosi!!!
Si ricoverò urgentemente nel reparto di Chirurgia Toracica Universitaria dell'Ospedale Riuniti di Foggia, dove abbiamo avuto modo di conoscere il dottor Loizzi e la dottoressa la Quercia e, nonostante la situazione non si presentasse bene, entrambi con professionalità e umanità ci hanno accolto rincuorato e dato speranza e fiducia.
Si pensa sempre di scappare lontano in grossi centri al nord quando si parla di "certe patologie", ma credetemi: non è sempre così!
Decidemmo di far sottoporre mia madre a un delicato intervento chirurgico: asportazione di un lobo o più di polmone (forse anche tutto!!), che sarebbe stato deciso durante l'intervento in base agli esiti istologici, questo era "l'accordo" preso con il chirurgo dottor Loizzi.
Ma non è finita; uscimmo dall'ospedale firmando un giorno di permesso, poiché ricorreva il 15 agosto e andammo a San Giovanni Rotondo ad affidare mia madre al Santo (per noi Padre Pio), qui un susseguirsi di "segni" hanno rallegrato il nostro animo! Tutto sarebbe andato bene!
Il giorno dopo tornammo in reparto e di getto raccontammo tutto al dottor Loizzi, non so bene cosa pensasse di me in quel momento, essendo soprattutto un uomo di scienza, come tutti i medici in teoria, ma già che stesse li ad ascoltarmi con interesse fu tanto.. mi sono ancora una volta sentita "capita"!!
(Saper ascoltare è un dono!! Non solo una competenza o abilità!)
Arrivò presto la mattina dell'intervento e noi avevamo una pace e fiducia indescrivibili; dopo ore ed ore uscì dalla sala operatoria il dottor Loizzi che mi confermò che tutto era andato per il meglio. Tutto era stato più "semplice" del previsto (eppure gli esami diagnostici fatti parlavano chiaro!!) e mi disse: avevi ragione, Padre Pio ci ha aiutato.
Che dire.. oggi mia madre sta bene i controlli tutto ok. L'intervento è riuscito alla perfezione.
Ha asportato "un solo lobo del polmone".
Grazie chirurgia toracica universitaria di Foggia per l'assistenza ed empatia, grazie a tutto il personale sanitario e grazie soprattutto al dottor Loizzi.
Grazie di tutto.
Stefania

Patologia trattata
Tumore polmonare.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute