Dettagli Recensione

 
Istituto Europeo di Oncologia di Umberto Veronesi
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Zero umanità

Le dottoresse che mi hanno seguita (Adriana Falasca, Noemi Spolti e Laura Spinaci) sono sicuramente preparate e brave a curare i pazienti, ma per quanto riguarda professionalità e sensibilità le ho trovate disarmanti; sinceramente non me lo aspettavo proprio da un'istituto con una fama del genere.
A mala pena ti salutano e ti guardano in faccia, non ti spiegano niente se non fai domande specifiche a cui ti rispondono frettolosamente e in maniera per niente esaustiva, lasciandoti con mille dubbi, e hai la sensazione di stare rubando anche del tempo a fare quelle domande..
Oltre che a parole, persino i referti sono scritti in modo pessimo, pieni di errori di battitura e con termini che non sai se esistano realmente o se siano solo errori, facendoti perdere solo tempo e costringendoti a sentire un altro specialista che ti possa spiegare tutto.

Le infermiere al contrario le ho trovate molto professionali e umane, la struttura è molto pulita, il personale in accettazione molto cortese, anche se poco preparato riguardo molte informazioni, che cambiano da reparto a reparto.

Patologia trattata
Tumore alla cervice.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute