Dettagli Recensione

 
Ospedale Policlinico San Matteo di Pavia
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Delusione

E' STATA UNA ESPERIENZA MOLTO TRAUMATICA LA MIA PERCHE', IN SEGUITO ALLA BIOPSIA CHE MI ERA STATA EFFETTUATA, HO SUBìTO IL DANNO DELLO PNEUMOTORACE, CHE MI HA COSTRETTA A STARE IMMOBILE NEL LETTO DELLA CLINICA PER 20 GIORNI.
E' VERO CHE SI PUO' SBAGLIARE, MA I MEDICI HANNO ASSUNTO SUBITO UN ATTEGGIAMENTO DIFENSIVO, DANDOMI LA COLPA PERCHè AVEVO TOSSITO.. NON HANNO AVUTO NEANCHE IL CORAGGIO DI AMMETTERE CHE AVEVANO SBAGLIATO E CHE MI AVEVANO INFORMATO DI QUESTA EVENTUALITA' MENTRE ERO SUL LETTINO PRONTA PER LA BIOPSIA. IL POLMONE HA FATICATO A ENTRARE IN SEDE E HO ANCHE RISCHIATO UN INTERVENTO PER RIMETTERLO A POSTO. IL MEDICO DEL REPARTO, AL QUALE HO CHIESTO SPIEGAZIONE, MI HA RISPOSTO CON SUFFICIENZA CHE IL PROBLEMA ERA IL MIO POLMONE MALATO. NON SOLO LUI E' STATO SCORTESE, MA UN PO TUTTI, INIZIANDO DALLA RESPONSABILE DEL REPARTO, PER FINIRE CON GLI ASSISTENTI E CON IL MEDICO CHE HA ESEGUITO LA BIOPSIA.
STORIA TRISTE DA DIMENTICARE.

Patologia trattata
INTERSTIZIOPATIA.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da marta
05 Aprile, 2017
Io e altri abbiamo avuto l'esperienza che danno troppo tutto per scontato.. è come se si fosse spacciati da subito.. Ma se c'è anche solo una possibilità, bisogna lottare contro le malattie, solo Dio può decidere i tempi del nascere e del morire. Io concordo con una certa leggerezza, non ci sono più i medici di un tempo.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute