Dettagli Recensione

 
Policlinico Gaetano Martino di Messina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità ed eccellenza

Sono arrivata al prof. Antonino Germanó ed è stata la mia salvezza... Ho trovato in questo reparto l'eccellenza senza dover fare viaggi della speranza. Non scorderò mai quando le dottoresse mi hanno chiamata dicendo: il professore ha il piacere di conoscerla. Di tutto mi aspettavo, tranne tanta umiltà e cordialità. Mi sono sentita figlia, sorella, amica, tranne paziente confusa che si affida alla sorte... Il suo modo di spiegarmi tutte le varie ipotesi e calmare la mia paura (ero presa dal panico) mi ha fatta decidere: voglio essere operata, non voglio aspettare la morte a casa, nemmeno per una percentuale bassa se mai si fosse verificato il peggio... Mi ha risposto che se fossi stata sua figlia mi avrebbe operata ed io in quella stretta di mano ho capito tutto. Ho riposto la mia fiducia in una equipe d'eccellenza. Ho trovato in reparto tutto quello che si può aver bisogno fuori casa. L'amore delle specializzando. Infermiere con il sorriso - mai nessuna di loro ha portato in reparto un benché minimo problema da casa pronte a tutto. Ho trovato per la prima volta, avendone passate tante, il reparto giusto per porre rimedio ad una malformazione congenita, un angioma cavernoso silente da anni e forse impazzito all'improvviso. Ma lo hanno individuato, qui sono all'avanguardia. Tanti mi dicevano "ma ti fai aprire la tua testa qui? vai al nord". Io non ho esitato un attimo, sentivo che la differenza non la fanno i km., ma la passione di curare la gente. Per me non c'è il Besta, non c'è San Raffaele, c'è Germanó. E sapete genitori, non investite nelle università fuori casa, teniamoci stretta quel poco di Sicilia che ci resta dove c'è studio, amore e competenza, non c'è bisogno di andare al nord, perché la Sicilia ha l'Eccellenza del prof. Germanó e della sua equipe, come tutti i medici di questo reparto. Ci sono anche qui le cose belle. Chiunque può sbagliare, ma c'è l'informazione dietro a tutto! Grazie di cuore prof. Germanó e a tutti in reparto, nessuno escluso.

Patologia trattata
Angioma cavernoso.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute