Dettagli Recensione

 
Ospedale di Prato
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Consiglio Palumbo

Nessuno era riuscito a sistemare il problema della mia mamma che, dopo ipertensione arteriosa dovuta anche a colesterolo alto, stress e obesità, dopo aver avuto la pressione a 200 ha riportato un continuo ronzio e impossibilità di dormire con incubi notturni.

Passava le giornate con la radiolina per poter non sentire il rumore.

Dopo varie cure a base di anti-ipertensivi, che poi non ha piu' preso quando la pressione si è rivelata temporanea, e dopo vari tentativi per poter dormire con melatonina, camomille e ansiolitici (uno provato solo una volta e mai piu' perchè si è svegliata tutta bloccata una mattina), nonchè dopo varie analisi uditive e analisi del cuore rivelatasi tutte positive (tutto ok), le era stato detto che il ronzio non sarebbe piu' andato via...
Insomma, poi ha incontrato il Dottor Palumbo e l'ha rimessa in vita. Dopo 2 giorni di cure è stata già meglio. Oggi ronzio sparito. Ora deve cercare di dimagrire perchè quelle medicine le fanno venire fame (da 20 kg. che aveva perso ora li ha ripresi). Attualmente è ancora in cura e sta pian piano diminuendo le dosi dei farmaci.

Grande medico. Spero che questa esperienza aiuti qualcuno.

Patologia trattata
Acufene e incubi notturni derivati da iniziale ipertensione.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute