Dettagli Recensione

 
Ospedale San Camillo di Roma
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Pessima esperienza, salvo il dottore Bracci!

Pessima esperienza presso il reparto gestito ai tempi (2014) da Minisola. Sono stata ricoverata su richiesta di Sebastiani per una febbre persistente a 40 gradi per 43 giorni. Mi hanno fatto qualsiasi tipo di analisi e mi hanno riempito di farmaci (con problemi ed effetti collaterali numerosi) perché erano convinti che il tutto fosse legato al mio LES, invece era un'infezione batterica, curata dopo 30 giorni con un semplice antibiotico, che peraltro avevano individuato già dal terzo giorno di ricovero ma che pensavano fosse un falso positivo. L'unico che ha capito e che mi ha letteralmente salvato la vita è stato il dottor Bracci che, dopo aver studiato i miei sintomi ed il mio caso, alla fine ha deciso di provare con l'antibiotico corretto fregandosene dei suoi colleghi. Ripeto, pessima esperienza sia in day hospital che in ricovero. Meno male che c'era Bracci.

Patologia trattata
Infezione batterica in LES.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute