Dettagli Recensione

 
Ospedale San Camillo di Roma
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie per aver salvato la vita a mio padre

Il Dott. Zucco, dopo aver visitato ambulatorialmente mio padre, ormai stremato da una malattia autoimmune non diagnosticata da almeno 5 neurologi a Roma durante visite di routine in diversi ambulatori privati e non, lo ha salvato.
Per puro caso avevo accettato una disdetta la sera prima all'ospedale San Camillo di Roma, così al mattino successivo in ambulatorio S.S.N. ho conosciuto proprio il dottor Maurizio Zucco che, una volta eseguita una visita approfondita, ha deciso che dovesse essere immediatamente ricoverato, e che ce n'era la possibilità... E così è stato successivamente.
Trattato dapprima con cortisone su suggerimento del primario, già poi erano pronti ad intervenire su suggerimento del Dott. Zucco, che aveva già individuato nella trasfusione di immunoglobuline da donatore sano e successiva riabilitazione, l'unica cura risolutiva!
Grazie. Grazie di cuore a lei dottore e a tutto il reparto, inclusi paramedici, Oss, fisioterapista etc...

Ritengo sia stato proprio un miracolo, dopo circa un anno di disperazione, con un paziente già anziano e cardiopatico con edema polmonare ed allo stremo, aver incontrato il dott. Zucco M.

Patologia trattata
Polineuropatia demielinizzante ai 4 arti.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Veruta Grituc
07 Mag, 2021
Scusate, non avete per caso il numero di cellulare del dott. Zucco?
Grazie.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute