Dettagli Recensione

 
Ospedale Belcolle di Viterbo
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza da dimenticare

Ho purtroppo conosciuto questo reparto con mio figlio di 26 anni il 1 settembre 2019, ricoverato per embolia polmonare. 24 ore di Utic e poi cardiologia. Togliendo il dott. Francesco Serra e la dott.ssa Contessa, entrambi sempre presenti, cordiali e professionali, per il resto ci siamo trovati male. Un dottore, rientrato dalle ferie e alquanto nervoso, per prima cosa mi ha tolto il permesso per stare con mio figlio (cosa molto importante per trovare da dove partiva l'embolia) e non ha ritenuto opportuno fare una Tac con mdc per capire se partiva dall'addome. A distanza di 8 giorni dal ricovero, con molta calma, l'aveva prenotata da lì a 5 giorni.
Ho chiesto il trasferimento a Roma: negato!
Gli infermieri? Tolto un ragazzo della basilicata, una mosca bianca del reparto, il resto...
Grazie ancora al dott. Serra che, malgrado fosse in ferie alcuni giorni, è stato comunque sempre presente! Concludo dicendo che la Tac all'addome ha dato esito positivo... Ma per farla mio figlio si è autodimesso e l'abbiamo pagata.

Patologia trattata
EMBOLIA POLMONARE.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute