Rianimazione Ospedale Marino

 
4.9 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Rianimazione e Medicina iperbarica dell'Ospedale Marino di Cagliari, situato in viale Poetto, ha come Responsabile incaricato il dott. Salvatore Murru. Il reparto, centro di riferimento aziendale per la gestione dei politraumi e del trauma midollare, si occupa principalmente del supporto delle funzioni vitali, nutrizione artificiale, ventilazione non invasiva, visite anestesiologiche, terapia del dolore. Per quanto riguarda il Centro di Medicina Iperbarica “G. Boero”, parte integrante del Servizio di Rianimazione, si occupa dell'erogazione di ossigenoterapia iperbarica, consulenze specialistiche, medicazioni complesse, ossimetria transcutanea, idoneità lavorativa per subacquei. L'unità operativa, dotata di 4 posti letto, si avvale delle seguenti principali apparecchiature elettromedicali: Respiratori, Emofiltratore, Ossimetria transcutanea, Ventilazione non invasiva, Monitoraggio cardiologico, Camera iperbarica ed Emogasanalizzatore. Fa parte dell'equipe medica di reparto il dott. Cesare Iesu (responsabile Centro di medicina iperbarica).

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
4.5  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RiCOVERO PER INTOSSICAZIONE DA BOTULINO

In coma per cinque mesi con il trasferimento al San Matteo, successivamente sono stata ricoverata in questo reparto (e poi a Monastir a Villa degli Ulivi).
Devo molto a voi, personale altamente qualificato. Grazie di cuore per le cure a me prestate, vi ricordo sempre... Un particolare saluto al prof. Paolo Castaldi, una persona veramente molto umana e capace.

Patologia trattata
INTOSSICAZIONE ALIMENTARE.



Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

Mio padre, dopo un intervento di asportazione di un meningioma frontale, dal 19 dicembre 2013 è stato ricoverato in rianimazione per due settimane. I medici sono stati tutti sempre disponibili, sensibili, umani, competenti e professionali. Grazie infinite, in un reparto come questo è molto importante possedere quelle doti. Un ringraziamento anche al personale infermieristico.

Patologia trattata
COMA FARMACOLOGICO POST OPERATORIO.


Altri contenuti interessanti su QSalute