Traumatologia di Urgenza Ospedale Lavagna

Traumatologia di Urgenza Ospedale Lavagna

 
4.5 (7)
Scrivi Recensione
Il reparto di Traumatologia d'Urgenza - Pronto Soccorso traumatologico dell'Ospedale di Lavagna in provincia di Genova, situato in Via Don Bobbio 25, ha come Responsabile il Dott. Roberto Rosettani. Il reparto è una Struttura Semplice della U.O di Ortopedia di Rapallo che svolge attività operatoria di urgenza (pronto soccorso traumatologico) nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì. Dotata di 12 posti letto, garantisce inoltre la presenza attiva dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e pronta disponibilità dalle ore 20.00 alle ore 8.00, con attività chirurgica per interventi di emergenza o di urgenza differita. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Emilio Battilana, Silvano Calcagno, Lino Cannavò, Carlo Curzio, Mauro De Benedetti, Fiammetta Diacomanoli, Michele Grandizio, Luigi Messuri, Maurizio Rogai, Roberto Rosettani, Giulio Rossi, Pierluigi Spigno.

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.4  (7)
 
4.4  (7)
 
4.6  (7)
 
4.6  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Ringrazio tutto lo staff del reparto per l'eccezionale lavoro svolto durante il ricovero di mio papà.
Favoloso il dottor Emilio Battilana che ha eseguito un intervento perfetto su un paziente a rischio.
Mio papà ora cammina bene.
Reparto d'eccellenza.
Grazie

Patologia trattata
Frattura.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento frattura collo femorale

Personale gentile e premuroso, disponibile con l'aiuto dei familiari a gestire la difficolta' aggiuntiva di un paziente affetto da Alzheimer.
La degenza e' stata affrontata con professionalita' sia in fase emergenziale che nel post-operatorio.

Ora siamo a Rapallo per la riabilitazione

Grazie di cuore.

Patologia trattata
Frattura collo femorale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per frattura femore dal ginocchio

Tutti estremamente gentili e disponibili, col sorriso ed allegri (anche se magari non lo sono). Sono stata benissimo e in più, cosa che non guasta, non si mangia affatto male.

Patologia trattata
Frattura femore dal ginocchio per caduta accidentale.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto esemplare! Dott. Rosettani

Tutto il personale, dottori, infermieri ed inservienti, sono professionisti molto gentili, disponibili e professionali. Intervento perfettamente riuscito, degenza breve e sempre ottimamente gestita. Ringrazio di cuore tutti!

Patologia trattata
Intervento con placca al collo e trochite dell'omero.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Non posso che dirne un gran bene! Dr. Rosettani

Sono stato operato dal prof. Rosettani Roberto a Lavagna e seguito (per le cure di fisioterapia) dalla dott.ssa Castagneto Erica presso l'Ospedale di Rapallo.
Non posso che dirne un gran bene! Sia come professionalità, che come valore umano.
Grazie.

Patologia trattata
Lesione parziale tendine quadricipitale dx.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

la mia mamma, piena di vita, se ne è andata

Mia madre Teresa, 79 anni, un marito amatissimo, 4 figlie e 7 nipoti è stata strappata alla vita nell'ospedale di Lavagna dopo una brutta caduta dalle scale del giardino di casa a Zoagli e ricoverata d'urgenza per una frattura del piatto tibiale. In primis, mio padre ha subito reso noto che mia madre aveva contratto Epatite C durante una precedente degenza 10 anni or sono. Curata benissimo e SENZA FARMACI nel reparto di Epatologia del Niguarda dal Prof. Pinzello. Il dottor R. ha deciso comunque di operarla in anestesia totale. Senonchè, appena entrata in reparto di medicina (perchè non c'era posto in traumatologia) contrae subito lo stafilococco, che le procura una febbriciattola. L'intervento viene posticipato di 6 giorni dall'evento traumatico. L'intervento eseguito dal Dr. R. è andato, non posso pronunciarmi sul suo esito perchè subito dopo sono iniziati i problemi scompensatori di mia madre, il cui fegato non ha retto nè la cura antibiotica, nè la dose anestetica. Assolutamente incuranti delle condizioni peggiorate di mia madre, l'hanno trasferita dopo tre giorni all'ospedale nuovo di Rapallo, nel Reparto Ortopedia, dove l'hanno trattenuta per cinque giorni; dopodichè, grazie alle nostre pressioni, hanno convenuto trasferirla in medicina interna, dove è rimasta 3 giorni; sempre per le nostre pressioni l'hanno ritrasferita a Lavagna in Terapia Intensiva, in Medicina Interna, in Rianimazione... e la mia forte mammina non ce l'ha fatta.
Ora, dopo una tragedia del genere si pensa al motivo, incredibilmente semplice: i malati di Epatite C NON DEVONO ESSERE OPERATI per il semplice fatto che non tollerano neanche una aspirina!
Allora mi e ci chiediamo tutti come mai questi medici così competenti nella loro specializzazione, non riescano a valutare il soggetto in toto, perchè ogni essere umano che gli si presenta davanti è sempre diverso. Questo quesito è rimasto sullo stomaco a tutta la mia famiglia come un boccone amaro che non riusciamo a trangugiare, perchè poi torniamo a casa e siamo attorniati dalla bellezza delle sue cose, i suoi fiori, il suo giardino, la sua casa accogliente e curata, i suoi libri, la sua musica... tutto interrotto.
Per ora mi limito a non consigliare gli ospedali di Lavagna e Rapallo a nessuno per il trattamento superficiale di cui mia madre e noi siamo stati vittime.

Patologia trattata
frattura del piatto tibiale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO ARTROPROTESI TRAUMATOLOGIA LAVAGNA

Sono stata operata in modo impeccabile per la frattura della testa del Femore il 5 gennaio 2011 dal Dottor Gianfranco Orengo, che non smetterò mai di ringraziare per quello che ha fatto. Ho trovato persone competenti, una grande umanità e professionalità.
Posso solo ringraziare per tutto quello che hanno fatto per rimettermi in piedi.
Clara Valle

Patologia trattata
Intervento di artroprotesi per frattura della testa del femore destro


Altri contenuti interessanti su QSalute