Vaccino Vaxzevria

Vaccino Vaxzevria

 
2.6 (4)
Scrivi Recensione
Indicazioni
Virus Covid-19
Il vaccino anti-Covid di AstraZeneca - con il nuovo nome di "Vaxzevria" - approvato dall'Ema il 25 marzo 2021 a seguito di una richiesta da parte del gruppo farmaceutico anglo-svedese - è stato autorizzato il 29 gennaio 2021 dall’EMA ed il 30 gennaio 2021 dall’AIFA. Rispetto ai vaccini di Pfizer/BioNTech e Moderna, entrambi a base di mRNA, quello di Vaxzevria sfrutta un approccio diverso per indurre la risposta immunitaria dell’organismo verso la proteina spike, sfruttando l'informazione genetica contenuta su DNA a doppio filamento. Tra gli effetti collaterali di Vaxzevria sono stati aggiunti i rarissimi casi di trombosi. È sempre necessario, come per gli altri vaccini, rimanere in prossimità dell’ambulatorio vaccinale per i 15 minuti successivi alla somministrazione per il monitoraggio.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
2.6
Efficacia 
 
3.0  (4)
Assenza di effetti collaterali 
 
2.3  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Efficacia
Assenza di effetti collaterali
Commenti
Farmaci
Indica la tua fascia di età
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.5
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Vaccino Astrazeneca

Come da previsioni, qualche effetto collaterale nelle 24-48 ore dopo la prima dose (sintomi sopportabilissimi: un po’ di febbre, debolezza) e nulla dopo la seconda.
Sono un’insegnante e, assieme a me, sono state vaccinate molte colleghe (quando Astrazeneca veniva somministrato agli under 60) e nessuna di noi e’ incappata nelle RARE reazioni avverse.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Prevenzione Covid.


Voto medio 
 
1.0
Efficacia 
 
1.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

Negativo 100%100

Da sconsigliare. Io e mio marito abbiamo avuto sintomi importanti e mi sono ritornati attacchi di panico dopo anni, anche se lo avevo detto al medico. Ho 52 anni, mio marito 57, il medico mi ha garantito che non c'erano problemi. Io sto vivendo malissimo. NON LO RIFAREI!! E LA SECONDA DOSE NON LA FARÒ.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Somministrazione del vaccino Astrazeneca

Il giorno dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca (1° iniezione), di mattina sono andata di corsa al pronto soccorso per evidente edema e dolore alla gamba sinistra. Sembrava una sospetta trombosi, e siccome al telegiornale di casi ne hanno sottolineato diversi, ero spaventatissima.
Sono stata per fortuna rassicurata e sottoposta ad ogni controllo del caso, con indicazione di uso di Paracetamolo al bisogno. No trombosi in atto.
Adesso sto bene e tutto si è risolto. Certo è che affronterò il richiamo del vaccino con un po' di ansia.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti covid-19.


Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Mia esperienza con AstraZeneca

Ho 56 sei anni e sono stato vaccinato con la prima dose di AstraZeneca.
Ero spaventato invece è andato tutto bene, anche se non è stata una passeggiata.
Per quanto mi riguarda, la sera stessa del vaccino ho iniziato ad avere i primi sintomi, quel malessere tipico che di solito preannuncia l'influenza.
Poi per un giorno intero ho avuto la febbre a 37,5 (le mie colleghe femmine - sono nei vigili urbani- hanno avuto la febbre più alta, anche 38,5), dolore muscolare, spossatezza e sudorazione fredda.
Poi al secondo giorno, dopo una lunga dormita (con addosso tre coperte) mi sono svegliato che stavo bene e tutt'oggi, a circa dieci giorni, sto benissimo.
Al voto efficacia ho dato un bel "4" sulla fiducia.
Il richiamo lo avrò tra esattamente 3 mesi.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Prevenzione Coronavirus.


Altri contenuti interessanti su QSalute