Vaccino Moderna

Vaccino Moderna

 
3.3 (382)
Scrivi Recensione
Indicazioni
Virus Covid-19
Il vaccino anti-Covid mRNA-1273 di Moderna è stato autorizzato il 6 gennaio 2021 dall'EMA e il 7 gennaio dall'AIFA. Il vaccino Moderna utilizza il mRNA per “educare” il sistema immunitario a riconoscere e neutralizzare molecole specifiche (antigeni) del SARS-CoV-2, in particolare la proteina S. Mediante tale tecnologia a RNA messaggero: l’mRNA codifica per la proteina spike del virus SARS-CoV-2, quindi il vaccino non introduce nelle cellule il virus vero e proprio, ma solo l’informazione genetica che serve alla cellula per costruire copie della proteina spike. L’mRNA utilizzato non rimane nell’organismo, ma si degrada poco dopo la vaccinazione. La somministrazione del vaccino mRNA-1273 prevede due dosi da 0,5 ml. da iniettare per via intramuscolare a distanza di 28 giorni l’una dall’altra. È sempre necessario, come per gli altri vaccini, rimanere in prossimità dell’ambulatorio vaccinale per i 15 minuti successivi alla somministrazione per il monitoraggio.

Recensioni dei pazienti

382 recensioni

 
(59)
 
(145)
 
(128)
 
(37)
 
(13)
Voto medio 
 
3.3
 
3.7  (382)
Visualizza tutte le recensioni
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Efficacia
Assenza di effetti collaterali
Commenti
Farmaci
Indica la tua fascia di età
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.0
Efficacia 
 
1.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

Solo prima dose, Covid ad aprile 2020

L’8 agosto ho fatto la prima e unica dose di vaccino Moderna. Esattamente 24 ore dopo ho avvertito malesseri. Tachicardia e conati di vomito. Via via questi sintomi sono aumentati e si sono aggiunti inappetenza e affanno. A volte, a distanza di oltre due mesi e mezzo, i sintomi sono ancora presenti. Ho fatto visite ed esami. Sembra non risulti nulla… ma sono certa non sia ansia. Io ero tranquilla.
Ho passato il Covid ad aprile 2020. Stessi sintomi. All’epoca però sapevo di essere malata. In questo caso non so più cosa pensare… spero solo passerà. Ho due bimbi piccoli a cui badare e mi si è spento il sorriso.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid 19.


Voto medio 
 
3.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Mal di schiena forte dopo una settimana dalla 2°

Premetto che soffro di mal di schiena cronico di mio, ma nei giorni prima del vaccino non ne stavo soffrendo. Dopo il vaccino questo dolore è ricomparso ed è aumentato e soprattutto ha iniziato a farmi svegliare nel pieno della notte con dolori lancinanti - questo a ormai una settimana dalla inoculazione.
Quindi no, non rifarei il vaccino se potessi tornare indietro!

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

1° e 2° dose Moderna

Prima dose: mal di testa e malessere per un'intera giornata (non oltre). Dopo 8 giorni dalla somministrazione: emicrania fortissima e brividi.

Seconda dose: nessun effetto collaterale, solo leggero dolore al braccio.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.


Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Lombosciatalgia, tachicardia, pressione alta

Il giorno dopo la prima dose, fatta il 16/09/2021, sono rimasta bloccata a letto con un fortissimo mal di schiena per una settimana e ancora oggi, dopo un mese, mi fa male il nervo della gamba destra. Dal giorno del vaccino ho tachicardia e pressione alta (massima e minima), di cui non ho mai sofferto in precedenza.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Problemi

Dopo la seconda dose di Moderna fatta il 20 settembre, ho avuto una serie di problemi per una settimana: malessere, febbre, forte dolore e gonfiore del braccio, dolori ovunque. Con il passare dei giorni le cose sono migliorate, anche se è rimasto un forte dolore al braccio dove mi è stato inoculato il vaccino. Non riesco ad alzarlo bene e mi devo fare aiutare perché se faccio alcuni movimenti ho veramente molto fastidio; anche nel vestirmi ho difficoltà... Ne ho parlato con il mio medico, che mi ha prescritto alcuni farmaci e mi ha detto che faremo accertamenti.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
2.0
Efficacia 
 
2.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Fate segnalazione all'AIFA

Chiunque legga le recensioni qui, può comprendere che alcuni sfortunati stanno riscontrando effetti collaterali non di poco conto. Molti hanno sentito il parere di specialisti ed eseguito esami specifici - tutto a PAGAMENTO - senza ottenere la soluzione all'enigma.
Il mio consiglio è quello di FARE SEGNALAZIONE ALL'AIFA come cittadino privato https://www.vigifarmaco.it/
Solo allora le autorità competenti si renderanno conto della cosa ed avviseranno i medici che al momento riconducono tutto all'ansia. Lascio il mio contatto se qualcuno volesse condividere la sua esperienza, o se ci sono idee per fare emergere questa situazione, visto che sembra inesistente come problema.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Prevenzione Covid.
Voto medio 
 
5.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
5.0

Vaccinata Moderna

Fatta la prima dose il 11/09/2021: solo dolore al braccio.
La seconda dose il 23 /10: solo dolore al braccio
Avevo terrore per gli effetti collaterali e invece non ho avuto niente. Quindi dipende da soggetto a soggetto.
Forza!!!

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino anti Covid 19.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Vaccinata moderna

Anche io vorrei condividere con voi la mia esperienza con il vaccino Moderna, per infondere coraggio a chi deve ancora farlo dicendo di non fasciarsi la testa, perché ogni individuo risponde in modo diverso.
Ho fatto la prima dose di Moderna verso metà settembre e non ho avuto praticamente nulla. Una settimana dopo mi è comparsa sul braccio dell'iniezione una macchia rossa, il famosissimo braccio COVID, che è sparita completamente da sola due giorni dopo.
La seconda dose l'ho fatta 28 giorni esatti dopo, con una paura terribile degli effetti collaterali avendo letto di tutto e invece è andata bene. Alla sera ho avuto dolore agli arti inferiori, come dopo aver fatto palestra, un leggerissimo bruciore a urinare e temperatura stabile a 37.1 -37.2
Ho dormito benissimo tutta la notte, il dolorino alle gambe è scomparso dopo 3 ore circa, la simil cistite pure e ora, a parte essere un po' stanca non ho nulla.
State tranquilli e affrontate il vaccino con serenità, perché solo così ne usciremo. Tutti insieme.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid-19.
Voto medio 
 
2.5
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Speriamo bene

Uomo, 23 anni.
Ho aspettato un po' prima di scrivere la recensione per evitare effetti collaterali successivi alla recensione.
Premetto che ero, e tutt'ora sono, molto scettico nei confronti di questo vaccino e del modo in cui è stato imposto e che lo ho fatto solo poiché mi serviva il Green pass e non potevo permettermi tamponi continui. Ho fatto analisi del sangue il giorno 6/09 per assicurarmi di avere i valori in regola - e così era.
Prima dose il 10/09, di pomeriggio. Alla sera fortissima stanchezza (alle 21.30 dormivo già), sogni convulsi e confusi, mi sveglio all'improvviso che non respiro per alcuni secondi, dolore al braccio. Poi sembro riprendermi. Tutto sommato meglio di quanto pensassi, se non fosse però che cinque giorni dopo scopro un linfonodo duro sotto l'ascella del braccio dove mi è stato inoculato il vaccino.
Invece di regredire, persiste una decina di giorni, e anche i linfonodi del collo si ingrossano. Ripeto le analisi, ho ves e pcr altissimi. Il medico dice tuttavia di non preoccuparmi e che è una reazione normale al vaccino. I linfonodi si sgrossano a poco a poco, giusto in tempo per la seconda dose.
14/10 pomeriggio 2° dose. Mi presento stra preoccupato. La notte mi sale la febbre a 38.4, ma scende con la tachipirina. Sogni convulsi. Nebbia mentale. Il giorno dopo sento all'improvviso una fortissima tachicardia. Da allora più niente. Spero non salti fuori qualcos'altro e che non ci obblighino alla terza dose.

Fascia di età
Meno di 25 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Vaccinata Moderna

Prima dose 22/09.
Ho fatto la prima dose alle 9.00 del mattino.
Al pomeriggio ho avuto un po' di brividi e spossatezza, sono andata a dormire prima del solito.
Il giorno dopo non ero stanca, ma sfinita, ma niente di insuperabile, anzi.
Ho avuto qualche fitta alla testa, il tutto passato in qualche giorno.
Non ho assunto alcun farmaco.

Seconda dose 20/10.
Da ipocondriaca, avevo letto tutte le testimonianze ed ero molto titubante, ma per lavoro ho dovuto farlo.
Ho fatto il vaccino alle 10.30.
Verso le 17.00 ho avuto un po' di mal di testa e sonnolenza, passato con Tachipirina 1000.
Alle 22.00 ho avuto brividi e la febbre è salita fino a 37.5 ed è durata tutta la notte fino la mattina; ho preso un'altra Tachipirina 1000 alle 8.00 e ho passato la giornata tranquilla sul divano, un po' spossata come se fosse stata una comune febbre da influenza.
La sera è risalita a 37.5, ho deciso di non prendere farmaci e la notte ho sudato tantissimo, si è sfogata naturalmente.
Ora, 22/10, mi sono svegliata e sono fresca di bosco, forse ho qualche crampo di pancia ma io soffro di colon irritabile quindi niente di grave.
State tranquilli!

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino anti Covid.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

SOPPORTABILE

Prima dose del vaccino Moderna fatta il 23/09. A 4 ore dalla somministrazione paralisi facciale durata qualche ora, mentre il giorno dopo dolore al petto destro durato 2 settimane.
Il 21/10 seconda dose. Solo febbre la prima notte e il solito dolore al braccio.

Fascia di età
Meno di 25 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Prima dose e sintomi

Dopo tante informazioni raccolte, mi sono decisa.
18 ottobre, prima dose, di pomeriggio.
La sera dolore braccio (muscolo) lieve ma mi assale un mal di gola atroce tipo ustione (no febbre, no starnuti, no tosse). La gola come se andasse a fuoco! Passo tutta la notte con questo dolore mai provato. Non avevo preso freddo, non ero stata vicino a persone raffreddate, la giornata era anche mite.
Il giorno dopo il bruciore passa ed arriva una congestione tipo sinusite (non ne soffro).
Dolore al braccio più acuto come un pugno (sopporto il dolore ma può essere invalidante per alcuni movimenti) durato fino a ieri (tre giorni pieni).
Crampi a stomaco e intestino come una infiammazione improvvisa, placati con la Tachipirina (non era gastrite nè avevo mangiato male).
Adesso, al 4° giorno dal vaccino, solo naso congestionato, ma sempre senza starnuti, nè tosse, né febbre. Credo il vaccino abbia “simulato “ una influenza.
Vedremo con la seconda dose.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino per prevenzione Covid.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Dolori alla pancia post vaccino

Parlo a nome di mia mamma per capire se ci sono stati casi simili.

Forse e' una coincidenza, ma dopo sette giorni di nausea dalla seconda dose (e siamo tutti PRO VAX in famiglia) mia mamma ha cominciato a soffrire di mal di pancia cronici. L'intestino e' sempre stato il suo punto debole, ma da poco dopo la seconda dose ha cominciato a soffrirne in maniera cronica. Abbiamo gia' visto quattro gastroenterologi e nessuno ha capito da che cosa possa dipendere. Fatto sta che e' peggiorata immediatamente dopo la seconda dose e ora sono passati quattro mesi. Ripeto, siamo tutti a favore del vaccino in famiglia e lo rifaremmo mille volte, ma scrivo per sapere se qualcuno ha avuto gli stessi sintomi, perche' non trovo bibliografia sull'argomento (dolori all'intestino - vaccino) da nessuna parte.
Grazie.

Fascia di età
Oltre 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid 19.
Voto medio 
 
2.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

Linfonodi ascellari

Dopo una settimana dalla prima dose del vaccino Moderna mi è uscita una macchia rossa sul braccio che dava forte prurito.
In concomitanza di ecografia a seno, ho scoperto di avere linfonodi ascellari ingrossati sul lato dove ho fatto puntura.
Dopo la seconda dose, fatta al braccio opposto, per controllo ho fatto un'ecografia ascellare, dalla quale sono risultati altri linfonodi... Mi chiedo se nel mio caso sarà opportuno fare la terza dose...

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Non fasciatevi la testa leggendo tutte le storie

Sono una ragazza di 23 anni, scrivo la mia esperienza solo per fare capire alle persone ipocondiache come che la maggior parte di quelli che sono stati bene non hanno pensato di scrivere com'è andata, mentre giustamente chi ha da ridire, per avere un paragone o allarmare gli altri, espone la sua esperienza.

Ho fatto il vaccino Moderna unica dose, avendo passato il Covid, il giorno 18/11/2021 alle ore 14.40.
La sera ho cominciato ad avere male alle gambe e un po' dappertutto, come un'influenza, poi sono andata a dormire ed ho dormito senza problemi (il male al braccio c'è, non so se abbia dato problemi perché non mi sveglio nemmeno con le bombe). Alle 5.00 mi sono svegliata con un mal di testa cervicale assolutamente sopportabile (ci convivo con i problemi cervicali), la mattina mi sono alzata ed era già meglio, un po' di indolenzimento e mal di testa (non ho preso assolutamente nessun farmaco). Febbre stabile intorno a 37.

Fascia di età
Meno di 25 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid 19.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Vaccino moderna

Seconda dose fatta il 17/10/2021.
Dolore al braccio solo se viene toccato.
Appena sono uscita, colazione e tachipirina.
La sera sento come se mi venisse la febbre, quindi altra tachipirina.
Dopo 24 ore mal di testa sopportabile (non ho preso nessuna medicina).
Dopo 48 ore ero già a fare sport e 45 minuti di flessioni. Tutto ok.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino moderna antiCovid.
Voto medio 
 
1.5
Efficacia 
 
2.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

Vaccino Moderna effetti collaterali

Dopo tre mesi dalla seconda dose di vaccino Moderna ho ancora fortissimi dolori articolari nelle gambe che mi fanno camminare male. Non avevo mai sofferto di tali dolori. Sono molto preoccupata.

Fascia di età
Oltre 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
3.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Pesante

Prima dose: la sera dello stesso giorno, sonnolenza, il giorno dopo nel pomeriggio dolori e verso la sera febbriciattola a 37 durata un'ora... Il giorno dopo ero affaticata e debole.
Seconda dose: poche ore dopo, confusione mentale ed emicrania; la sera sintomi influenzali con febbriciattola a 37; la notte acutissima emicrania che mi prende la gola e il naso. Il giorno dopo stesso patema, rincoglionimento, cefalea, sintomi influenzali. Poi è passato tutto.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino antiCovid.
Voto medio 
 
3.5
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

SECONDA DOSE VACCINO MODERNA

La prima dose di Moderna non mi ha dato grossi fastidi, se non il classico dolore al braccio dopo l'iniezione che si è risolto dopo 48 ore.
Con la seconda dose, fatta un mese fa, ho avuto tutti gli effetti collaterali di cui parlano i medici. Circa 12 ore dopo l'inoculazione ho iniziato ad accusare brividi, spossatezza, nausea, inappetenza, febbre a 37.5, forti crampi all'addome e agli arti, dolori muscolari, cefalea. Il tutto sembrava essersi risolto in 5-6 giorni prendendo della Tachipirina. Il mal di testa invece continua ancora oggi. Inoltre a distanza di 3 settimane dalla seconda dose, mi si è gonfiato un linfonodo sul collo e continuo a sentirmi stanca e spossata anche senza fare nulla. Il mio medico mi ha prescritto un'ecografia.
Premetto che ho 30 anni e non ho mai avuto problemi di salute, sono una sportiva, non fumo, non prendo farmaci e mi controllo moltissimo.
Col senno di poi, non so se lo rifarei..

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino anti-covid.
Voto medio 
 
2.5
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Un mese dopo seconda dose Moderna

La prima dose di Moderna non mi ha dato nessun fastidio, neanche dolore al braccio.
La seconda dose, ricevuta un mese fa, dopo 12 ore mi ha fatto venire la febbre a 39 e dolori lancinanti in tutto il corpo. La febbre è durata poche ore, ma il giorno dopo ho accusato molta stanchezza. Dopo un paio di giorni herpes sulla palpebra dell'occhio destro molto fastidioso durato una decina di giorni. Il problema è che, da quando ho ricevuto la seconda dose, ho sempre dolori fortissimi alle gambe al tal punto che la notte non dormo più bene. Non credo sia un problema circolatorio, perché non mi si sono gonfiate le gambe, ma più che altro muscolare. Ho già preso appuntamento con degli specialisti per capire a cosa è dovuto tutto ciò. Comunque stavo molto meglio prima. Ho sempre fatto nuoto e camminato ogni giorno anche per 10-15 km., ora mi ritrovo con queste gambe doloranti e tanta spossatezza. Purtroppo ho dovuto fare il "vaccino" per lavoro, ma non credo proprio che farò la terza dose. Sto troppo male!

Fascia di età
Oltre 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti-Covid.
Voto medio 
 
3.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Prima e seconda dose vaccino Moderna

Ho fatto la prima dose di vaccino Moderna il 25/08/2021: nessun effetto collaterale, neppure il minimo dolore al braccio, sono stata benissimo.
Fatta la seconda dose 13/10/2021, sembrava nelle prime ore come la volta precedente. Poi improvvisamente, dopo circa 4 ore dall’iniezione, dolore improvviso al braccio, brividi incontenibili con battito di denti e febbre salita nel giro di 1 ora a 40 gradi… Presa subito Tachipirina, non ha alleviato in alcun modo i sintomi. Febbre durata tutta la notte, con brividi ed emicrania; al mattino febbre scesa a 39, ma forte dolore pulsante alla testa… Preso ibuprofene e dopo circa due ore dalla somministrazione febbre scesa a 37 ed emicrania notevolmente ridotta. Sono rimasta digiuna fino al giorno dopo e verso le 13.00 ho cominciato a stare decisamente meglio. Adesso sto bene e non ho avuto altri sintomi.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
2.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

E siamo solo alla prima dose..

Prima dose.
Il primo giorno dolore lancinante al braccio.
Macchie rosse/ sfoghi a tratti su viso e braccio.
2 giorno: febbre a 39, spossatezza, dolori lancinanti.
3° giorno: febbre che nonostante tachipirine 1000 ogni 8 ore rimane sui 38, rincoglionimento, inappetenza, spossatezza.
Siamo al 5° giorno e ho ancora spossatezza, braccio Covid, emicrania. Sono quindi impossibilita a lavorare.

Dopo la seconda cosa devo aspettarmi?
Ps: ho già segnalato tutto.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
2.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

Seconda dose vaccino Moderna

Alla prima dose di Moderna ho avuto solo forte dolore al braccio per tre giorni, spossatezza e la prima notte mal di testa e brividi.
La seconda dose è stato un trauma: leggermente meno dolore al braccio ma febbrone a 39, debolezza, mal di testa, nausea, dolori alle ossa, febbre solo il primo giorno, ma la eventuale conseguenza grave è stata un'altra.
Dopo 14-15 giorni dalla seconda dose comincio infatti ad avere disturbi urinari scambiati inizialmente per cistite, poi acutizzatisi dopo venti giorni con bruciori e dolori lancinanti, per poi leggermente regredire ma in modo altalenante. Mi sono dovuta rivolgere a vari specialisti e tutt'ora non ho risolto, anche se sembra vada meglio, dopo due mesi e mezzo. Infatti ho altre visite da fare finchè non scopro cosa mi sia successo. Un episodio del genere mai avuto prima, solo qualche cistite normale.
Se dovessi venire a sapere un giorno una correlazione con il vaccino, non so se rifarei Moderna, magari proverei con un altro tipo che forse mi avrebbe fatto un altro effetto. Continuo comunque a credere nell'efficacia dei vaccini che sono l'unica via di salvezza contro il Covid, ma i rischi ci sono. Credo sempre che la scelta migliore sia vaccinarsi, anche perchè al momento non posso dire ci sia una correlazione.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Prevenzione Covid.
Voto medio 
 
1.0
Efficacia 
 
1.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

Vaccino Moderna: finiranno gli effetti collaterali

Ho fatto la prima dose di vaccino e per 3 giorni braccio dolorante e febbre lieve. Alla fine del terzo giorno inizio ad avere un forte prurito per tutto il corpo che mi impedisce di dormire per più di due/tre ore a notte. Mi sembra di impazzire, ma tengo duro e dopo una settimana in cui mi sono quasi tolta la pelle grattandomi (comprese palpebre, orecchie, cuoio capelluto... tutto insomma!) l'effetto collaterale sparisce, ma incominciano un insopportabile mal di testa e senso di vomito che riesco a sospendere solo se prendo continuamente Moment.
Non ho mai avuto nulla, neppure l'influenza da quando sono adulta, ora tutto questo dopo il vaccino.
È invalidante non riuscire neppure a curare la propria persona, e non parliamo del lavoro... ho un impiego che richiede lavoro di testa e non riesco a fare nulla.
Non so se riuscirò a fare la seconda dose.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Moderna

Prima dose un mese fa: dolore braccio 1°, 2° e 3° giorno e nient’altro. Quarto giorno febbre a 38, placche in gola, mal di testa che passa dopo 3 giorni. Nessun farmaco assunto.
Seconda dose 24 giorni dopo: male al braccio per 3 giorni, dolori a schiena i primi giorni, fortissimi alle gambe dal quarto giorno che tuttora persistono, no febbre. In entrambi i casi sensazione di essere “tra le nuvole”.
No malattie pregresse conosciute, no covid, no allergie gravi.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Prevenzione Covid.
Voto medio 
 
5.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
5.0

Vaccino Moderna - Tutto ok

1a dose a inizio settembre: leggero indolenzimento e rossore nel punto dell'iniezione. Il tutto scomparso in un paio di giorni.
2a dose inizio ottobre: iniezione eseguita durante la pausa pranzo (lavoro d'ufficio) e subito tornato al lavoro senza problemi. Tranne un leggero fastidio alla spalla come per la prima dose nessun problema. Dopo 2 giorni ho avuto sensazione di stanchezza soprattutto serale che mi ha fatto andare a letto una qualche ora prima del solito. Stanchezza passata dopo un paio di giorni. Ero pronto al peggio avendo letto i commenti, ma per fortuna è andata molto bene.
Per informazione, lavorando in ufficio cerco di fare molto movimento e jogging quasi tutti i giorni, non bevo e non fumo.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Anti Covid 19.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Effetti collaterali moderna

Prima dose:
Indolenzimento al braccio, febbriciattola serale sui 37.3. Il giorno dopo ero già a lavoro e stavo bene. Nessuna spossatezza, ne confusione mentale. Ero attiva ed in forma.

Seconda dose:
Vaccino fatto al mattino verso le 10.00. Già dopo 2 ore inizia la confusione mentale, tornando a casa ho sbagliato strada due volte, mai successo prima.
Dolore al braccio persistente. Alle 18.00 inizia il tracollo, brividi di freddo incontrollabili, febbre che sale a 38.8. Ho vomitato. Se mi alzavo dal letto mi andava via la vista, vedevo tutto nero e non mi reggevo in piedi. Sensazione di svenimento. Battiti accelerati. Dolori muscolari e bruciore al nervo della coscia destra, tipo sciatica. La febbre mi è durata fino alla sera del giorno dopo, oscillando sempre tra 37.5 e 38.5 nonostante abbia preso 2 tachipirine 500.
La mattina di due giorni dopo finalmente non avevo più sintomi. Ora sto bene ma il bruciore al nervo della gamba persiste.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
3.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Opinione su Moderna

Dopo la prima dose non ho avvertito alcun effetto collaterale grave, a parte dolore al braccio solo se me lo toccavo. Dopo 3 giorni non ho sentito più nulla.. L'unica cosa è che ho avvertito sono fascicolazioni, però sono molto stressata, lavoro e basta e dormo pochissimo e sono 9 kg. sotto peso.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino Moderna.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Moderna due dosi

Ho fatto il vaccino Moderna.
1° dose: solo un po' di indolenzimento al braccio della puntura e stop.
2° dose: dalla mattina del giorno dopo il vaccino iniziano dolori forti ai muscoli e alle ossa, brividi, sensazione di freddo, febbre che sale fino a 38.8. Dopo due Tachipirina 500 e una 1000 son migliorata dalla sera tardi e il giorno dopo stavo bene.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
3.5
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

1° dose vaccino moderna

Sabato ho fatto la prima dose di Moderna.
La sera dolori lancinanti alle ovaie ed allo stomaco e braccio per 3 giorni praticamente inutilizzabile causa dolore. Non voglio immaginare dopo la seconda dose.
Grazie Cina.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti covid-19.
Voto medio 
 
3.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Vaccino antiCovid

Prima dose 23 agosto.
Inizialmente nessun sintomo. Male al braccio verso sera, aumentato il 2 giorno. Sempre il secondo giorno verso sera (quasi notte) ho cominciato a sentire delle fitte intorno alla zona del petto che sembravano muscolari ma non sapevo distinguere chiaramente, anche perche lì per lì mi hanno spaventato (ammetto), ma alla fine sono passate con un paio di Moment già la mattina dopo, così come mi ha consigliato il medico, che mi aveva subito tranquillizzato dicendomi che probabilmente erano i sintomi di una mialgia (non avendo io nessun altro sintomo). Qualche giorno di tachipirina per doloretti muscolari vari e per il resto solo stanchezza e gambe pesanti; soprattutto a fare le scale ho riscontrato un po' di difficoltà, come se fossero anchilosate.. il tutto è rientrato però dopo qualche giorno. A distanza di una settimana si è gonfiato un linfonodo sotto una ascella (quella opposta a quella del vaccino) e una mattina anche leggermente sotto il collo. Ho chiamato di nuovo il medico, che mi ha detto di prendere della tachipirina e che sarebbero scesi da soli. Così è stato dopo un giorno o due, in effetti.
Seconda dose 2 ottobre, più tosta.
Ho sentito fin da subito molto più male al braccio. Già nel pomeriggio non mi sentivo bene. Il braccio non potevo praticamente muoverlo, nemmeno per mettermi la maglia e alla sera dolori ovunque molto forti tanto non poter dormire; temperatura leggermente rialzata. Ho preso un paio di tachipirine e mi sono alla fine addormentata per lo sfinimento e quando mi sono svegliata intorno alle 4.00 di notte erano completamente spariti i dolori che sentivo, e anche il senso di febbre. Era rimasto mal di testa.. Sparito anche lui entro la mattina. Per il resto stanchezza e fiacca per qualche giorno. Il tutto poi svanito nel giro di una settimana.
Siccome sono una donna ci tengo a precisare nel mio caso nessun problema con il ciclo. Il braccio ci ha messo un po' di più a smettere di farmi male ma diciamo, il male minore tra tutti i disturbi.
Questa è la mia esperienza, se può essere utile a qualcuno.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid 19.
Voto medio 
 
2.5
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Vaccino Moderna, ho passato il Covid

Ho fatto un'unica dose di Moderna sabato 9 ottobre, perché guarita dal Covid ad aprile 2021. Premetto che sono anemica e intollerante a molti farmaci e altro, ma naturalmente questo non viene tenuto in considerazione ai fini di un'esenzione del vaccino. Dopo mezz'ora dalla somministrazione ho sentito nausea. Dopo qualche ora, spossatezza e febbriciattola. La notte è stata un incubo. Mi sono svegliata sudata fradicia, febbre a 38, mal di testa, vomito, diarrea, male lancinante alle ossa. Ho preso Nurofen perché sono intollerante alla Tachipirina. Dopo un po', la febbre è andata via. Ho fatto altri due giorni con nausea e stanchezza estrema. Ora è il 5° giorno e mi sembra vada molto meglio. Garantisco che è stato davvero traumatizzante. Non ero mai stata così male in vita mia, neppure con il Covid. Sconsiglio il vaccino Moderna. Mi hanno riferito che è molto forte. E comunque Svezia e Danimarca l'hanno sospeso per i ragazzi under 30. Grazie. Saluti.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

DUE DOSI MODERNA

Prima dose Moderna 15 giugno:
a parte leggero fastidio sul braccio della puntura, niente di niente, tutto ok.

Seconda dose 20 luglio al mattino:
leggera febbre alla notte (massimo 37.7) e sensazioni di brividi freddo caldo, tutto passato al pomeriggio seguente con 2 tachipirine.

I primi di agosto però ho avuto ingrossamento dei linfonodi del collo, con leggera febbre e sempre brividi di freddo e caldo improvvisi.
Dopo varie visite specialistiche e con tutti gli esami del sangue ok (no virus o batteri), mi dicono che potrebbe essere reazione al vaccino.
Mi danno da prendere antibiotico Augmentin, e nel giro di 5-6 giorni mi passa tutto e si sgonfiano i linfonodi.
Rifaccio esami e sempre tutto ok, per fortuna tornato tutto normale.
Personalmente rifarei comunque la terza dose, ritengo sia molto importante vaccinarsi ed e normale qualche reazione collaterale nel nostro corpo, come quasi per tutti i tipi di vaccino!

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
ANTI COVID-19.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Vaccino Moderna

Prima dose, agosto: mal di testa, febbre a 38 e dispnea la notte dopo il vaccino. Dopo una Tachipirina 500 e una forte sudata, favorita anche dal forte caldo di quei giorni, subentra una forte spossatezza durata tre o quattro giorni. Rossore nel punto di inoculazione intorno al quinto giorno.
Seconda dose, settembre: lieve dolore al braccio, febbre a 38 la notte dopo il vaccino, diarrea, ma i sintomi sono durati meno e dopo due giorni sono stata in grado di tornare al lavoro.

Avevo avuto il Covid in maniera asintomatica, ma non ho potuto fare un'unica dose perché passato più di un anno.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
5.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
5.0

Prima dose ok

Ammetto che avevo una paura tremenda. Ma con la prima dose non ho avuto alcun sintomo. Nè male al braccio, nè febbre, nè spossatezza.
Dopo il vaccino ho fatto una passeggiata e perfino una corsetta, aspettando (con crema all'arnica, oki, tachipirina pronti) dolori al braccio o spossatezza.
Niente di tutto ciò.
Speriamo bene per la seconda.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
5.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
5.0

TUTTO OK :)

Sono al quinto mese di gravidanza. Prima dose fatta venerdì (oggi siamo martedì), nessun effetto particolare se non un leggero fastidio nella zona della puntura. Nessun arrossamento o rigonfiamento. Come quando mi faccio l'antinfluenzale, ho tenuto il braccio rilassato durante la somministrazione.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti-Covid.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Prima e unica dose

Due settimane fa prima e unica dose, in quanto già passata la malattia tra febbraio e marzo 2021.
Due tre giorni di dolore al braccio, comunque sopportabile; qualche piccolo dolore muscolare e un po' di spossatezza; tutto nella norma.
Io il Covid l'ho visto e provato da vicino; ho visto come può essere innocuo sui bambini, problematico con gli adulti e tremendamente crudele con gli anziani. Nel giro di poco si è scagliato su mia suocera, portandola alla morte nel giro di 5 giorni con una violenza inaudita; a dir la verità neppure la tanta blasonata sanità veneta in quella circostanza si è distinta per premura e attenzione, probabilmente a causa dell'età avanzata del soggetto, triste a dirsi...
Ritengo comunque che se siamo qui a condurre una vita quasi normale è grazie ai vaccini, con i loro pro e i loro contro; quindi non lamentiamoci degli effetti collaterali non invalidanti, perchè il Covid se ti prende per il verso sbagliato non è una passeggiata e i suoi effetti a lungo termine possono essere davvero problematici.
Se domattina ordinassero a 6 miliardi di persone di mangiare una manciata di arachidi, avremmo migliaia di morti per reazioni avverse; non esiste un solo alimento o medicinale in grado di essere innocuo per qualsiasi individuo, ma non bisogna drammatizzare ed enfatizzare solo le conseguenze di chi ha avuto effetti collaterali più pesanti; nel mio piccolo conosco centinaia di persone vaccinate e nessuno, fortunatamente, ha avuto problemi conseguenti al vaccino. E' la legge dei grandi numeri, bisogna aver fiducia nella scienza.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
ANTI COVID 19.
Voto medio 
 
4.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Moderna vaccino covid

1° dose: mal di testa ininterrotto dal 5° all'8° giorni dopo la dose, ma nessuno puo’ dirmi se e’ stato responsabile il vaccino, poiche’ ci soffro spesso).
2° dose: febbre dopo 12 ore a 38, dopo 8 ore scomparsa, e un po’ di brividi. Presa tachipirina 500 ogni 6 ore. Fine, il giorno dopo passato tutto.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino anti Covid.
Voto medio 
 
5.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
5.0

VACCINO MODERNA

Prima dose: Nessun effetto collaterale.
Seconda dose: Nessun effetto collaterale tranne una fame incredibile.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Anti Covid-19.
Voto medio 
 
5.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
5.0

Nessun effetto collaterale

Prima dose: fastidio al braccio per un giorno
Seconda dose: fastidio al braccio per un giorno (sinceramente fa più male dopo l'allenamento in palestra).

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Anti Covid.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Vaccino Moderna

Ho 54 anni e il 7 ottobre ho fatto l'unica dose di vaccino Moderna perché avevo passato il Covid ad aprile. Quando me lo hanno iniettato sentivo il liquido bruciare nel mio braccio, dopo circa due ore è comparso un eritema che si estendeva dal punto della puntura fino al gomito del braccio, il quale è diventato gonfio e dolorante. Il giorno dopo ho avuto febbre fino a 38.6, mal di stomaco e mal di testa. Sentivo come degli spilli che mi prendevano le gambe e la schiena. Oggi, al terzo giorno, mi è restato solo il mal di testa. Spero non compaiono altre sorprese. Ho potuto constatare però che la tachipirina che consigliano di assumere in caso di effetti avversi, è completamente inutile sia per la febbre che per i dolori, mi hanno dato molto più solievo l'OKI e il Brufen.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino anti Covid.
Voto medio 
 
4.5
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Guarita Covid - unica dose

Ho avuto l'infezione da Covid il 23/03/2021 e il mio Green pass è scaduto da poco. Ero indecisa, ma per solidarietà con la mia famiglia mi sono convinta a vaccinarmi. In casa siamo risultati positivi tutti contemporaneamente (io, marito e figlio) e, avendo condiviso tutto dell'infezione, ho deciso di continuare così anche con la vaccinazione. Quindi prima e unica dose di Moderna fatta il 7/10 il pomeriggio, la sera primo sintomo di leggero fastidio al braccio sx che poi l'indomani è aumentato, un po' di gonfiore, più dolorante soprattutto al tatto nella zona dove è stata fatta la puntura. Il giorno dopo inizia il mal di testa che coincide con la febbre che è arrivata a 38, un po' di brividi di freddo e di leggera spossatezza, tenuto tutto sotto controllo con Tachipirina. Dopo 48 ore ancora febbretta a poco più di 37, leggero mal di testa e, sempre al tatto, un po' di dolore nella zona dell'iniezione. Oggi 10 ottobre è passato tutto, tranne il doloretto quando tocco il deltoide del braccio sx. La mia esperienza è positiva e questo vale anche per mio marito visto che possiamo fare un confronto con il periodo che abbiamo vissuto in casa con il Covid. Il virus è subdolo, ti fa credere che trattasi di una influenza come altre e invece si scatena dopo 5-6 giorni e non ti molla più per circa una settimana. Posso dire che il peggio passa se si supera il periodo di maggiore tossicità del Covid e cioè i primi 10- 15 giorni. Mio marito è quello che è stato peggio e ci sono stati giorni che mi sono spaventata, ma grazie a Dio, non c'è stato bisogno di alcun ricovero. Non voglio descrivervi i particolari, ma vi assicuro che il Covid non è una normale influenza! È troppo rischioso per noi che abbiamo superato i 50 anni, altra storia invece per mio figlio di 23 anni che ha avuto sintomi durante il Covid veramente lievi.
Il mio consiglio è, per chi può, quello di vaccinarsi. È vero che avevo già i miei anticorpi "naturali" e che i miei linfociti T hanno la memoria per combattere meglio di prima il virus, ma ora mi sento ancora più tranquilla. Tuttavia, con tono di polemica dico che mi dà "fastidio" che lo Stato e il CTS confermino che i miei anticorpi sono forti abbastanza per autorizzarmi a fare la dose di vaccino entro un anno dalla positività da Covid (fine marzo 2022), ma per il Green Pass questo non vale, scaduto dopo sei mesi! È un controsenso...

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccinazione anti Covid-19.
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

PRIMA DOSE MODERNA

Prima vaccinazione effettuata il 22/09. Primi tre giorni tutto bene. Poi iniziano cefalee, insonnia, indolenzimento gamba sinistra e soprattutto aumento della pressione standard. Ad oggi (dopo 18 giorni) ancora pressione sopra i limiti normali, soprattutto la notte.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Vaccinazione anti COVID.
Voto medio 
 
2.5
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

Vaccino Moderna

Prima dose il 12/08: dolore forte al braccio per un giorno e lieve febbre.
Seconda dose il 16/09: febbre a 38.5 per due giorni, brividi continui, dolori muscolari insopportabili.
Ora, a distanza di tre settimane, mi si è ingrossato un linfonodo del collo (parte sinistra dove ho fatto il vaccino) ho febbre a 39.5, dolori muscolari come il giorno del vaccino. Considerando che non ho mai avuto la febbre così alta in tutta la mia vita, spero che non sia collegato all'uso di questo vaccino. Se dovrò fare la terza dose mi rifiuterò di fare il Moderna.

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Vaccino anti Covid.
Voto medio 
 
4.5
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Seconda dose Moderna

Effettuata seconda dose il 7 ottobre. Fino alla notte nessun effetto collaterale. Durante la notte mi svegliano un forte mal di testa, dolore agli arti superiori e senso di calore nel corpo, ma senza febbre. La mattina il senso di calore e i dolori articolari sono praticamente scomparsi o lievissimi. Persiste il mal di testa molto forte che scompare dopo l'assunzione di Tachipirina 1000. Nessun dolore sul punto d'iniezione. A poco più di 24 ore dal vaccino ogni fastidio è scomparso.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Uomo
Malattia trattata
Anti Covid.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute