Ospedale Mellino Mellini di Chiari

 
4.3 (1)
1846  
Scrivi Recensione

Strutture

Indirizzo
Viale Mazzini 14, Chiari (BS)
L'Ospedale Mellino Mellini, situato in Viale Mazzini 14 a Chiari in provincia di Brescia, fa parte dell'Azienda Ospedaliera Mellino Mellini di Chiari, che aggrega anche l'Ospedale Civile di Iseo, l'Ospedale Tribardi Pavoni di Orzinuovi e le strutture ambulatoriali di Palazzolo sull'Oglio e di Rovato. L'Ospedale Mellino Mellini eroga le proprie prestazioni attraverso le seguenti Unità di degenza: Cardiologia e UTIC, Chirurgia Generale e Vascolare, Medicina Generale, Neurologia, Ortopedia e Traumatologia, Ostetricia e Ginecologia, Otorinolaringoiatria, Pediatria - Nido e Patologia Neonatale, Anestesia e Rianimazione, Urologia.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
3.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Strutture
Devo proprio complimentarmi con il pronto soccorso di chiari, che a volte vedo giudicato male dai giornali. per la mia esperienza devo dire che ogni volta sono stato accolto, visitato trattato e curato come se fossi stato l'unico paziente in quel momento in pronto soccorso, anche se non era cosi'. il medico e l'infermiere, visto che sono straniero, mi hanno spiegato con termini chiari a me e semplici che malattia avevo, e come avrei dovuto curarla.
parlare di malasanita' è troppo facile, mentre spesso la maleducazione dei pazienti e dei loro familiari, che pretendono di avere tutto e subito, passa inosservata. io credo che dovremmo tutti tornare ad avere un po' di rispetto e pazienza nei confronti di persone professioniste, che svolgono una missione, per uno stipendio non certo da calciatore famoso.
P.U.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da petru 22 Novembre, 2011

Pronto Soccorso: complimenti!!!

Devo proprio complimentarmi con il pronto soccorso di chiari, che a volte vedo giudicato male dai giornali. per la mia esperienza devo dire che ogni volta sono stato accolto, visitato trattato e curato come se fossi stato l'unico paziente in quel momento in pronto soccorso, anche se non era cosi'. il medico e l'infermiere, visto che sono straniero, mi hanno spiegato con termini chiari a me e semplici che malattia avevo, e come avrei dovuto curarla.
parlare di malasanita' è troppo facile, mentre spesso la maleducazione dei pazienti e dei loro familiari, che pretendono di avere tutto e subito, passa inosservata. io credo che dovremmo tutti tornare ad avere un po' di rispetto e pazienza nei confronti di persone professioniste, che svolgono una missione, per uno stipendio non certo da calciatore famoso.
P.U.

Patologia trattata
dolore articolare (da diversi anni); respiro difficoltoso.
Punti di forza
competenza, efficienza, capacita' di gestione delle urgenze in tempi brevi nonostante la massa di pazienti anche con codici importanti, come rossi e gialli.
Punti deboli
mancanza di privacy tra un paziente e l'altro; spazi ridotti per le cure.
Trovi utile questa opinione?