Cardiochirurgia Policlinico Umberto I

Cardiochirurgia Policlinico Umberto I

 
4.7 (6)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiochirurgia dell'Ospedale Policlinico Umberto I di Roma, situato in Viale del Policlinico 155, ha come Direttore responsabile il Prof. Fabio Miraldi. Il reparto fa parte del Dipartimento DAI Cardio Toraco - Vascolare, Chirurgia e Trapianti d'Organo. Le tecniche chirurgiche mini-invasive sono eseguite con supporto tecnologico ottimale anche robotico. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Barretta Antonio, Marullo Antonino, Miraldi Fabio, Proietti Piero, Totaro Marco.

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(5)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.7
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
4.5  (6)
 
4.3  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

SOSTITUZIONE VALVOLA TRICUSPIDE

Un ringraziamento particolare al prof. Marullo Antonino, una persona di una cortesia unica, che ha operato mia sorella per la sostituzione della valvola tricuspide, fornendoci tutte le notizie riguardanti l'intervento. Grazie professore e naturalmente grazie a tutta l'equipe della sala operatoria della cardiochirurgia, nonchè naturalmente anche al reparto degenza di cardiochirurgia.
Grazie!!!

Patologia trattata
SOSTITUZIONE VALVOLA TRICUSPIDE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie al reparto Cardiochirurgia 2° piano

Volevo ringraziare per quello che è stato fatto con anima e corpo per mia madre (Teresina, così qualcuno la chiamava) dal 4 maggio ricoverata. Insieme a lei avete fatto l'impossibile, anche se poi si è arresa... ha lottato tanto e ha perso purtroppo dopo 30 giorni; ma una cosa è certa: la partita che ha giocato l'ha persa sì, ma aveva intorno una squadra competitiva e unita. Grazie veramente di tutto a tutti.
Dottoressa Valentina Rico non mi dimentico di lei per quello che ha fatto e come lo ha fatto; lei è una persona meravigliosa, non la dimenticherò mai per quello che professionalmente ha dato, ma soprattutto per quello che ci ha trasmesso: competenza, cortesia, disponibilità, umiltà. Perché quando una cosa si fa con l'anima e cuore, i peggiori dolori si alleviano.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Fibrosi polmonare.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Un ringraziamento particolare

Parlo a nome di mio marito, operato al Policlinico Umberto I dal prof. Marco Totaro: un intervento chirurgico complesso di applicazione di 3 bypass e riparazione della valvola mitralica, delicato, perfettamente riuscito, grazie alla professionalità dell'operatore e alla sua grande umanità. Grazie della vita che ci ha donato!

Patologia trattata
Parziale occlusione aorta.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento a tutto il personale del reparto

Proveniente dall'Ospedale "SS. Trinità" di Sora a bordo di un elicottero, in coma e in condizioni disperate per un aneurisma dell'aorta toracica, la sera del 14 marzo c.a. sono stato operato dal Prof. Antonino Marullo, che ha letteralmente eseguito un miracolo con un intervento operatorio in regime di urgenza durato circa otto ore di "sostituzione dell'aorta ascendente mediante protesi vascolare Hemashield Platinum n. 30".
Il Prof. Marullo e la sua equipe mi hanno salvato la vita.
L'assistenza al reparto, poi, è stata a dir poco meravigliosa per preparazione professionale e per gentilezza: a tal proposito non posso non citare la dott.ssa Ines Andriani.
SENTO IL DOVERE DI RINGRAZIARE TUTTI. Ho capito che in questa nostra Italia vengono messi in evidenza sempre i pochissimi episodi di malasanità. CHI PARLA IN TALE MODO DOVREBBE PROVARE QUELLO CHE GIORNALMENTE ED IN SILENZIO FANNO TUTTI GLI OPERATORI OSPEDALIERI.
DI NUOVO GRAZIE A TUTTI E PRINCIPALMENTE AL PROF. MARULLO, CHE RIMARRA' SEMPRE NELLA MIA MENTE E NEL MIO CUORE.

Patologia trattata
Aneurisma dell'aorta toracica.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Cardiochirurgia

Tutto il personale, dai dottori strutturati al resto dello staff, si è dimostrato gentile e umano. Purtroppo la struttura è quello che è...

Patologia trattata
Riparazione valvola mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al prof. Mazzesi

Mia moglie arrivò in reparto con un insufficienza mitralica da rottura di corda tendinea del lembo mitralico in pregressa endocardite (trattata presso il reparto malattie infettive - prof. Vullo). Io ero disperato, preoccupato perché aveva una brutta infezione ed in più doveva essere operata al cuore a soli 27 anni! Trovai un reparto di persone che ti davano sicurezza ed mare di attenzioni: dopo poche ore arrivò il cardiochirurgo il prof. Mazzesi le disse che doveva essere operata.
Dopo un mese al reparto malattie infettive fu dimessa, in attesa di essere chiamata in cardiochirurgia. Dopo un altro mese fu chiamata da cardiochirurgia e ricoverata. Dopo pochi giorni fu operata dal prof. Greco in collaborazione con il prof. Mazzesi. Andò tutto bene grazie a Dio e grazie e grazie a tutti questi professori fantastici! Ad oggi, 20 giorni dopo l'operazione, vedo mia moglie che sta benissimo e ringrazio tutto il policlinico Umberto I e penso che tutte le persone che hanno assistito mia moglie siano persone fantastiche e che meritano rispetto!

Patologia trattata
Insufficienza mitralica da rottura di corda tendinea del lembo mitralico.
Plastica valvolare mitralica.


Altri contenuti interessanti su QSalute