Cardiologia Ospedale Cervello

 
3.9 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia e UTIC dell'Ospedale Vincenzo Cervello di Palermo, situato in Via Trabucco 180, ha come Direttore F.F. la Dott.ssa Carmina Maria Gabriella. Il reparto, dotato di 20 posti letto di degenza ordinaria e 12 di Terapia Intensiva Coronarica UTIC, si occupa di pazienti affetti da patologie cardiovascolari. La struttura gestisce anche il Laboratorio di Emodinamica, che ha una sua autonomia per la complessità delle prestazioni eseguite. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott.ssa Buffa Lucia, Dott.ssa Floresta Agata Marina, Dott.ssa Geraci Giovanna, Dott. Grasso Salvatore, Dott.ssa Ledda Antonietta, Dott. Marchì Salvatore, Dott. Marcì Marcello, Dott. Panzarella Gaetano, Dott. Pieri Elio, Dott. Pieri Pietro, Dott. Pitrolo Francesco Maria, Dott. Raspanti Giacinto, Dott. Reina Giuseppe, Dott. Sabella Francesco Paolo, Dott. Schirosa Maurizio, Dott.ssa Vaccaro Paola.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.9
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
2.7  (3)
Servizi 
 
3.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Grande competenza, professionalità ed umanità

Ritengo sinceramente di dover premiare il reparto di cardiologia dell'Ospedale "Cervello" U.T.I.C. e soprattutto il Dott. Giovanni Giudice, grande professionista e meritevole di lode. Mio fratello qualche giorno fa è entrato per una malformazione genetica alle coronarie che ha causato un infarto. Attraverso un intervento di angioplastica effettuato con grande successo dal Dott. Giudice, oggi mio fratello finalmente all'età di 49 anni può tornare a vivere la sua vita serenamente. Ringrazio con grande affetto il Dott. Giudice.
Cordiali saluti.
Ivana Campione

Patologia trattata
Infarto causato da coronarie ostruite.


Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Accompagnatrice di paziente

La preparazione dei medici e degli infermieri è indiscutibile ,cosi come l'assenza del primario, che in una settimana non ho mai avuto il piacere di vedere. Le condizioni del reparto sono indegne. I bagni sono vecchi, nidi di germi, i wc non hanno le apposite tavole e si è costretti a lavare le padelle nel bidet (altro motivo di infezioni). Non esiste una stanza nella quale assistere una persona in fin di vita, ragion per cui una situazione estrema come questa si trasforma in uno spettacolo per gli altri pazienti. Non si segue nessun tipo di ordine nel cercare di accomodare i pazienti nelle stanze a seconda della loro patologia, così un paziente con un sistema immunitario inesistente si ritrova in camera con un paziente affettato da un virus, per esempio allo stomaco. Spero di cuore che il primario di questo reparto legga questa mia recensione.

Patologia trattata
Aritmia cardiaca in paziente con tumore.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia dott. Pitrolo

MI SONO TROVATA NEL GLI REPARTO DI CARDIOLOGIA PER DEI PROBLEMI ABBASTANZA GRAVI DI MIA MADRE. SIAMO STATI INDIRIZZATI DAL DOTT. FRANCESCO PITROLO, UN MEDICO MOLTO PREPARATO, UNA PERSONA MOLTO UMANA (E QUESTO PER UNA PAZIENTE è FONDAMENTALE). ANCHE GLI INFERMIERI SONO PERSONE AFFABILI E PER QUESTO LI RINGRAZIO. MA TENGO A RINGRAZIARE IN MODO PARTICOLARE IL DOTT. PITROLO, CHE CON NOI è SEMPRE DISPONIBILE.

Patologia trattata
Insufficienza tricuspidale severa.




Altri contenuti interessanti su QSalute