Chirurgia epatobiliare pancreatica Istituto di Candiolo

Chirurgia epatobiliare pancreatica Istituto di Candiolo

 
4.9 (6)
Scrivi Recensione
Il programma di Chirurgia Epatobilio-pancreatica e Colorettale dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) di Candiolo ha come responsabile il Dott. Dario Ribero. Presso questa divisione vengono realizzati sia interventi laparotomici tradizionali che interventi con tecniche mini-invasive laparoscopiche e robotiche. Particolarmente evolute sono le resezioni del corpo-coda del pancreas con tecnica RAMPS o con preservazione della milza e le resezioni epatiche di tutti i segmenti. Le prestazioni sono svolte in regime di ricovero ordinario e day hospital. I casi vengono discussi in consulti multidisciplinari dedicati definiti GIC (Gruppi Interdisciplinari Cure) per la presa in carico multidisciplinare del paziente. È possibile prenotare una visita con impegnativa o in libera professione contattando il CUP personalmente (dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 17.00) oppure tramite chiamata telefonica al n. 011.9933777 (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.30).

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
4.8  (6)
 
4.8  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RESEZIONE EPATICA-ASPORTAZIONE RICOSTRUZIONE COLON

La prima cosa che chiunque nota e' l'umanita' di tutti gli operatori della struttura; siamo dei pazienti non dei numeri. Studio approfondito della malattia per poter fornire le migliori terapie, sia oncologiche che chirurgiche, effettuate seguendo l'evoluzione delle tecniche di cura.
La degenza post operatoria ottima; continuo monitoraggio dei parametri vitali e ove necessario approfondimento delle eventuali problematiche post operatorie con tutti i mezzi medici e tecnologici a disposizione, che sono tanti, fino a risoluzione totale del problema.
Unico neo il cibo, anche se preparato in sede.
Non sono in grado di fornire l'esito della cura perche' non ho ancora concluso il mio percorso; chirurgicamente guarigione totale, oncologicamente spero anche ma, devo ultimare il ciclo di chemioterapia, quindi guarigione parziale.

Patologia trattata
TUMORE DEL COLON CON METASTASI AL FEGATO.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Emicolectomia

Competenza, gentilezza e disponibilità di tutte le componenti del reparto di chirurgia epatobiliare e colorettale, che mi ha trasmesso serenità e fiducia. Ringrazio tutti, continuando i controlli e le eventuali terapie per i prossimi cinque anni con stima, fiducia e riconoscenza.

Patologia trattata
Neoplasia del sigma con presenza di adenoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti dr. Ribero ed equipe

In data 31 luglio 2018 intervento di resezione anteriore di retto con TME laparoscopica, anastomosi colo-rettale T-T sec. Knight-Griffen.
Un grazie di cuore al dott. Dario Ribero e a tutta la sua equipe, la cui elevata professionalità ed assistenza hanno consentito di risolvere brillantemente la mia patologia, consentendomi un decorso post operatorio breve e senza alcuna sofferenza.
Un grazie anche alla competenza del personale assistenziale ed infermieristico del 5° piano chirurgia.

Patologia trattata
NEOPLASIA DELLA GIUNZIONE SIGMOIDO- RETTALE.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Resezione del retto con ileostomia di protezione

A seguito riscontro di sangue occulto nelle feci, il 12.04.2018 venivo sottoposto a colonscopia totale dove mi viene diagnosticata la presenza di un polipo rettale di 4,5 cm.
A seguito degli ulteriori accertamenti del caso, il chirurgo Dott. Mellano, con mia consenso informato, in data 06.07.2018 procedeva con un intervento di resezione del retto in modalità videolaparoscopica con ileostomia di protezione. L'operazione aveva buon esito e il decorso post operatorio regolare.
Il 12.07.2018 venivo dimesso.
Ringrazio profondamente il Dott. Mellano, l'equipe operatoria, i dottori, le dottoresse, le infermiere e tutto il personale operante nel reparto di Chirurgia Oncologica dell'Istituto di Candiolo.
Celestino

Patologia trattata
Polipo del retto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Emicolectomia con linfoadenectomia locoregionale

Il tutto è iniziato con un banalissimo nervosismo e debolezza agli arti inferiori, per scoprire come in un sogno- incubo di avere un adenocarcinoma al colon ascendente. Tutto ció mi ha portato nell’arco di un mese all’intervento chirurgico. Qui ho apprezzato la professionalità, la rapidità e l’umanità della giovane équipe chirurgo-oncologica del dottor Ribero Dario. Personalmente, nella mia attività professionale all’interno della sanità piemontese, di eccellenze ne ho conosciute e apprezzate, ma in questo caso posso dire che tutte queste qualità assieme le ho riscontrate in questa equipe. Un plauso anche al personale infermieristico, degno di una nota di stima per la loro professionalità, disponibilità e simpatia. Ancora grazie!!! Grazie:
Dottor Dario Ribero
Dottor Domenico Lo Conte
Dottoressa Anna Malpaga (viva il Trentino)
Dottor Alfredo Mellano.

Patologia trattata
Adenocarcinoma colon ascendente.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Resezione del sigma-retto laparoscopica

Dopo aver fatto una polipectomia, l'esame istologico diagnostica una proliferazione adenomatosa ad architettura tubolo-villosa del grosso intestino, con displasia epiteliale di alto grado.
Ho 39 anni, mai più pensavo ad una cosa del genere, ho avuto paura.
Tutto lo staff dell'I.r.c.c.s. di Candiolo ha saputo intervenire in tempi molto celeri, davvero una struttura organizzata.
In data 24/05/2018 vengo sottoposto ad intervento chirurgico di resezione del sigma-retto laparoscopica.
Un ringraziamento a tutta l'equipe del dott. Ribero per l'attenzione e professionalità dimostrate, in particolare a:
Dott. Alfredo Mellano
Dott.sa Anna Malpaga
Dott. Domenico Lo Conte.
Ringrazio ancora tutto il personale sanitario che svolge il proprio lavoro con grande passione.
Continuerò i controlli previsti dal protocollo dell'istituto con grande riconoscenza.
Grazie.
NIDASIO DAVIDE

Patologia trattata
Displasia di alto grado sigma-colon.


Altri contenuti interessanti su QSalute