Geriatria Ospedale L'Aquila

 
3.9 (3)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Geriatria e Lungodegenza dell'Ospedale Civile San Salvatore di L'Aquila, situato in località Coppito in Via Vetoio 1, ha come Responsabile il Dott. Marco Pozone. Il reparto svolge attività indirizzata alla cura del paziente anziano fragile affetto da più malattie croniche, instabili, che rompono equilibri precari e che spesso si inseriscono su problematiche socio-ambientali, offrendo prestazioni che vanno oltre la diagnosi e cura delle singole malattie, perseguendo un approccio globale che interessi anche la situazione mentale del paziente ed il suo stato funzionale. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici dott. Amedeo Chiarelli, dott.ssa Anna Riddei.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.9
Competenza 
 
4.0  (3)
Assistenza 
 
3.7  (3)
Pulizia 
 
4.3  (3)
Servizi 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento a tutto il reparto

Dottori competenti e gentili; infermiere brave e cortesi. Mi sono trovato benissimo.

Patologia trattata
Ulcera gastrica.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

MI SENTO IN DOVERE DI RINGRAZIARE PUBBLICAMENTE TUTTI I MEDICI, GLI INFERMIERI E IL PERSONALE TUTTO DEL REPARTO GERIATRIA. MIO PADRE, 93 ANNI, RICOVERATO NEL MESE DI AGOSTO DI QUEST'ANNO, HA RICEVUTO IN QUESTO REPARTO LA MIGLIORE ASSISTENZA CHE MAI CI POTESSIMO ASPETTARE.
NONOSTANTE LE MOLTEPLICI ESPERIENZE FATTE IN ALTRI OSPEDALI (SIAMO DI ROMA, A L'AQUILA ERAVAMO IN FERIE), POSSIAMO DIRE CHE QUESTA E' STATA LA PRIMA VOLTA CHE MIO PADRE HA AVUTO UN TRATTAMENTO DA "PERSONA" E NON DA "ANZIANO". A LUI SONO STATI FATTI CON SOLERZIA TUTTI GLI ACCERTAMENTI NECESSARI, A NOI FIGLI SONO STATE DATE, QUOTIDIANAMENTE, TUTTE LE DELUCIDAZIONI; SIA NEI PRIMI MOMENTI IN CUI LE COSE ERANO PREOCCUPANTI CHE POI, QUANDO ERA IN VIA DI GUARIGIONE. MI DISPIACE DI NON RICORDARE I NOMI DEI MEDICI, MA PARLO DI TUTTI QUELLI CHE HANNO LAVORATO NEL REPARTO DAL 10 DI AGOSTO AI PRIMI DI SETTEMBRE 2017.
UN GRAZIE DI CUORE.

Patologia trattata
INFEZIONE.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Problematiche riscontrate

La mia esperienza con il reparto di Geriatria dell'Aquila non è stata buona. Ho trovato il rapporto con i medici insoddisfacente sia nella forma che nei contenuti. Il personale sanitario mi è sembrato in difficoltà sia nell'assistenza diretta al malato che nello scambio di informazioni con il personale medico. Le camere erano sovraffollate (5/6 per stanza) e poco vivibili data la quasi impossibilità di aerare il locale data la vicinanza dei letti alle finestre e il periodo dell'anno poco "gentile". Inoltre con la permanenza di assistenti notturne il numero di persone presenti in stanza aumentava ulteriormente. Ritengo che si debba dare più dignità al malato specialmente in un momento difficile come quello prima del trapasso. Capisco le difficoltà in cui giornalmente si lavora in sanità facendo parte anche io del settore ma ritengo che si possa e si debba fare di più in casi come questo.

Patologia trattata
Sospetta forma tumorale in grande anziano.



Altri contenuti interessanti su QSalute