Ginecologia Ospedale Orvieto

Ginecologia Ospedale Orvieto

 
4.8 (28)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ostetricia e ginecologia del Nuovo Ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto in provincia di Terni, situato in Via Sette Martiri 7 in località Ciconia, ha come Primario responsabile il Dott. Patrizio Angelozzi. Il reparto svolge attività in regime di ricovero (12 posti letto), di Day Hospital – Day Surgery (1 posto letto) ed ambulatoriale. Presso gli ambulatori si eseguono isteroscopie, consulenze ostetrico-ginecologiche (compreso menopausa), colposcopie, ecografia ostetrica trans-addominale, ecografia ostetrica trans-vaginale, ecografia ginecologica trans-addominale, ecografia ginecologica trans-vaginale, ecoflussimetria-doppler, cardiotocografie, prelievi per tamponi batteriologici. Il reparto garantisce inoltre attività di Pronto Soccorso ostetrico ginecologico non filtrato ed attività di diagnosi prenatale in Day Hospital (amniocentesi).

Recensioni dei pazienti

28 recensioni

 
(26)
 
(1)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.9  (28)
 
4.8  (28)
 
4.9  (28)
 
4.7  (28)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Partorirai con dolore

Ho partorito in questo ospedale dopo essere stata ricoverata per rottura delle acque.
Dopo circa dodici ore dal ricovero, mi hanno applicato la cd. fettuccia per indurre il parto e le contrazioni sono partite quasi subito.
I dolori sono stati devastanti, ho supplicato per avere una epidurale ma non mi è stata fatta.
Ho quindi dovuto soffrire come un cane fino a quando è nata la mia bambina. Ero talmente provata che quasi non ho voluto vederla.
Durante l'applicazione dei punti per le lacerazioni, ho chiesto anestesia e mi è stata fatta localmente. Ho sentito che il medico che stava procedendo con i punti aveva fatto chiamare l'anestesista che quindi, deduco, fosse allora presente nella struttura.
Finito il tutto, mi è stato chiesto se volessi la carrozzina per tornare nella mia stanza, come se fosse normale che una persona che ha appena partorito e con i punti appena messi, fosse in grado di camminare sulle sue gambe.

Detto ciò, non voglio (e non ne avrei le competenze) discutere sull'aspetto della professionalità dei ginecologi e delle ostetriche del reparto. Immagino che, tecnicamente, abbiano fatto tutto quello che dovevano e potevano fare.
Quello che è mancato non è stata la competenza, ma l'empatia.
Di fronte ai dolori insopportabili mi è stato detto semplicemente di calmarmi.
Certo che il parto è doloroso, ma viviamo nel 2020 e non nel 1800.
Ogni donna - in quanto paziente- dovrebbe avere diritto a non soffrire, se lo vuole. E' mostruoso che non possa essere così.
Purtroppo, ho scoperto solo successivamente che la garanzia dell’analgesia epidurale rientra nei Livelli essenziali di assistenza (LEA) soltanto nelle strutture che garantiscono un numero di parti all’anno uguale o superiore a mille. Ed Orvieto non rientra tra queste. Per cui, la possibilità di avere l'epidurale non è garantita.
Ma quel che è peggio è che, parlando con alcune ostetriche del reparto, la possibilità di avere sollievo dal dolore del parto non era ritenuta così importante. "I dolori del parto sono gli unici che non sono legati ad una malattia", mi è stato detto. E quindi (conseguenza logica?) DEVI soffrire. Che poi questo potrebbe FORSE essere accettato se fossimo davanti ad un vero e proprio parto naturale.
Ma un parto indotto non è un parto naturale. E quindi il dolore delle contrazioni è diverso, non c'era spazio per riprendersi tra una contrazione e l'altra.
Non è in programma avere altri figli, ma se mai ciò dovesse accadere andrò in un ospedale che garantisce i livelli essenziali di assistenza e che non considera i dolori devastanti di un parto (peraltro indotto e non naturale) conseguenze da sopportare e basta.

Patologia trattata
Parto indotto.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un'eccellenza da salvaguardare

Non posso non recensire positivamente questo reparto. Ho partorito con secondo cesareo circa dieci giorni fa, in questo piccola struttura che sfiora la perfezione. Un plauso va a tutti coloro che lo rendono così speciale, un ambiente familiare, sicuro e accogliente, a partire dai medici, a tutte le infermiere ed OSS. Dedico a loro un grazie enorme per la cura e le attenzioni che dedicano ad ogni singola paziente, sempre con professionalità e dedizione.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravissimi

Sono stati veramente fantastici, soprattutto il dottor Patrizio Angelozzi e l’ostetrica Francesca Bruti e Velia Vacca, impagabili!!!
Puntualizzo su una ostetrica biondina carina, che personalmente ho trovato sgarbata e maleducata... l’unica che ha stonato durante tutta la mia permanenza (l’ho incontrata solo in un turno e per fortuna).

Patologia trattata
Parto spontaneo.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un bellissimo ricordo

Personale cortese e professionale.
Servizi e pulizia molto buoni.
Dopo una lunga notte ho potuto abbracciare la mia dolce e bellissima Elena.
Un grazie immenso a Speranza, l'ostetrica che mi ha assistita ed aiutata durante il parto.
Il lavoro delle ostetriche è fondamentale e sono tutte davvero carine, brave e professionali!

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tutto bene, con due appunti

Reparto ineccepibile, ho effettuato un parto cesareo e le ostetriche e le infermiere, e il dottor Patrizio Angelozzi, sono stati fantastici. Due appunti negativi: un'infermiera bionda, carina, a parte la sgarbatezza nei modi, un giorno in cui doveva farmi un prelievo, e stavo allattando, ha fisicamente preso in braccio mio figlio di un giorno strappandolo dal seno, e lo ha posato nella culla frettolosamente. Il bambino ha ovviamente cominciato a disperarsi strillando, e ho cercato di chiamare mia madre, fuori dalla porta, affinché lo consolasse, ma la "signorina" me lo ha vietato dicendo che così il bambino si faceva i polmoni. Inqualificabile, ancora oggi quando ci penso mi sento male. Seconda nota negativa: nel ricucirmi il taglio, mi hanno incarcerato un nervo, e i dolori post operatori sono stati insopportabili, un calvario durato per un anno intero. Nonostante le mie insistenze, a nessuno è venuto in mente potesse trattarsi di quello. L'ho dovuto scoprire per caso mesi dopo, durante visita medica di altro tipo, dopo essermi sentita "una pippa" per mesi! A parte queste due cose, che in proporzione sono piccolezze, il resto è stato fantastico. Un ricordo speciale dell'ostetrica Francesca, favolosa, dolcissima e tanto rassicurante!

Patologia trattata
Parto Cesareo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza positiva

Il reparto ginecologia diretto dal Prof. Angelozzi è un insieme di alta professionalità, competenza ed elevato profilo umano. Il paziente viene informato continuamente sulle diagnosi, terapie e tempistiche del ricovero ed è seguito in ogni momento.
Il personale medico ed infermieristico, sempre gentile, e' il vero valore aggiunto. Meritevole e' anche l'opera del personale delle pulizie e di mensa, sempre educato e professionalmente molto efficace.
Un immenso grazie a tutti voi.

Patologia trattata
Fibromatosi uterina a nodi multipli.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo Reparto

Ho partorito il mio piccolo Edoardo in questo ospedale appena 2 giorni fa ed è stata un'esperienza straordinaria, non solo per l'arrivo del mio amore, ma anche per la competenza, professionalità, disponibilità e gentilezza che ho trovato nel personale. Si pensa spesso che strutture più piccole siano meno efficienti e invece posso garantire che non è così. Durante il parto avevo intorno a me non solo mio marito, ma anche medico, ostetrica e 3 infermieri. Mi hanno aiutata tantissimo e, grazie a loro, in meno di un'ora avevo il piccolo in braccio.
Ringrazio di cuore il dott. Angelozzi per la disponibilità che mi ha sempre dimostrato, l'ostetrica dolcissima e preparatissima che mi ha aiutata, ma di cui purtroppo non ricordo il nome, e tutto il personale sanitario che ho avuto modo di conoscere.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e gentilezza

Sono stata operata dal Dott. Angelozzi nel mese di dicembre e vorrei ringraziarlo per la sua professionalità, ma soprattutto per la sua gentilezza e umanità. Ringrazio anche gli altri medici e infermieri del reparto che si sono sempre dimostrati disponibili e sempre sorridenti. In questo reparto sono nati anche 4 dei miei 5 nipoti, quindi non posso che essere grata e riconoscente.
Noris Bandiera

Patologia trattata
Prolasso della vescica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ode al Dott. Angelozzi

Vorrei esprimere la mia gratitudine al dott. Patrizio Angelozzi, medico e persona straordinaria. Grazie a lui ho avuto la gioia di conoscere mio figlio!

Patologia trattata
Gravidanza a rischio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento isterectomia

Mi chiamo Silvia, ho 44 anni ed ho subìto una isterectomia sub totale a metà marzo 2018. Ringrazio con immenso affetto il dott. Angelozzi, che mi ha operata ed è stato una gran bella persona, oltre che ottimo chirurgo. Un caro ringraziamento anche alla dott.ssa Levantesi, medico anestesista, che mi ha accolta in sala operatoria con un sorriso che mi ha tanto rasserenato. Infine un grande ringraziamento a tutto il personale, di reparto e di sala operatoria, che mi ha assistita benissimo.
GRAZIE IMMENSAMENTE A VOI TUTTI,
Silvia carosi

Patologia trattata
Fibromi uterini.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Ricoverata d'urgenza per una metrorragia, ho trovato medici ed infermieri molto competenti ed empatici. Il successivo intervento di isterectomia e il decorso postoperatorio, grazie alla professionalità dei dottori dr. Angelozzi e dr. Maranghi e alla loro equipe, si sono rivelati meno impegnativi di quanto immaginassi.
Ringrazio tutti per la gentilezza ed auguro di continuare così.

Patologia trattata
Metrorragia postmenopausale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

La sanità a misura di persona

Ho partorito nell'Ospedale di Santa Maria della Stella e mi sono trovata a dir poco benissimo. Grande competenza, volti sempre sorridenti anche dopo quattro nascite consecutive, attenzione e presenza costante da parte di tutto il personale, rispetto del nucleo familiare, del bebè, della mamma, del papà e dei nonni, possibilità di scegliere varie tecniche e posizioni, compresa quella in acqua e ricorso al cesareo soltanto in ultimissima istanza se assolutamente necessario. La sala operatoria è comunque accanto alla sala parto e la terapia intensiva è un'eccellenza. La mia esperienza è quella di un parto indotto alla 41ma settimana +2, naturale, abbastanza precipitoso e con un problema di distacco della placenta che mi ha causato una forte emorragia. Con molte probabilità se non avessi scelto Santa Maria della Stella non sarei uscita viva dall'ospedale e invece dopo neanche 18 ore la bocca della mia piccola era sul mio petto e mia figlia mangiava regolarmente con forte incoraggiamento per l'allattamento al seno da parte del personale. Il reparto diretto dal Dott. Angelozzi e quello di terapia intensiva sono la dimostrazione che in Italia la sanità può funzionare bene, volendo, riposizionando al centro delle attenzioni istituzionali l'essere umano anziché i numeri. Un grazie di vero cuore a tutte le persone che mi hanno accompagnata nell'esperienza più intensa e meravigliosa della mia vita.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Un reparto al top

Ho partorito due volte all'ospedale di Orvieto e ho trovato un ambiente molto carino ma, soprattutto, un reparto molto vicino al paziente, grazie anche al rapporto disponibile e cortese instaurato dalle ostetriche; ma soprattutto ho trovato molta competenza e pazienza da parte dei dottori. Il mio più grande ringraziamento va al dott. Zaccardo per essermi stato molto vicino in tutte e due i parti.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto naturale

Ho partorito la mia seconda bambina all'ospedale di Orvieto a giugno 2016 e mi sono sentita molto tranquilla. Sia l'ostetrica Francesca B. che il dottor Giaramita mi hanno assistita molto bene durante il parto. L'ostetrica solo sentirla parlare ti aiuta a rilassarti! Un grazie anche al dottor Angelozzi.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Nascita di Domenico

Esperienza di parto con taglio cesareo ottima, ho trovato dottore e ostetriche molto professionali.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Nascita di Camilla

Parto naturale! Dottori, ostetriche e infermieri fantastici!!!

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto eccellente

Semplicemente grazie per la grande professionalita' e per il sostegno morale che tutto il personale mi ha dato in una gravidanza gemellare difficile e complicata da una gestosi. Personale eccellente. Reparto consigliatissimo. Un grazie speciale anche dalle due piccole Emma e Sofia.

Patologia trattata
Gravidanza gemellare - gestosi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande umanità

Dopo un travaglio anomalo durato quattro giorni, di cui due passati in ospedale, sono andata a finire a parto cesareo. Nonostante l'esperienza difficile, ho un bellissimo ricordo grazie a tutto il personale medico che mi ha supportato e sopportato! Mi sono trovata davvero benissimo. Anche la mia piccola Margherita Maria ringrazia. :)

Patologia trattata
PARTO CESAREO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto consigliatissimo

Reparto consigliatissimo. Infermiere disponibili, gentili e simpatiche. Reparto pulitissimo. Il mio grazie va però al dottor Zaccardo Giuseppe Emilio, il medico che mi ha seguita, aiutata, operata, curata e anche supportata moralmente e mentalmente. Un dottore splendido, preparato, professionale e anche meticoloso nelle cose che fa. Esaustivo nelle spiegazioni. Il dottore che mi ha salvato la vita è lui... mi fido ciecamente di lui. È il migliore dell'ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto.

Patologia trattata
-aborto interno
-conizzazione
-asporto di una verruca gigante
-trattamenti vari: pap test, colposcopia.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Parto naturale

Ho partorito qui a settembre 2013. Il mio non è stato un parto molto facile.. e posso solo ringraziare il personale che si è preso cura di me..
Io ho fatto molte ore di travaglio e ho avuto tre cambi di ostetriche e in tutte e tre ho trovato competenza e umanità!!! Mi sono sentita a casa.. Ancora un grazie speciale alle ostetriche e al dottor Zaccardo che mi ha aiutato a far nascere la mia piccola!!

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

SEMPLICEMENTE GRAZIE A TUTTI PER LA PROFESSIONALITà ED IL SOSTEGNO PSICOLOGICO.

Patologia trattata
ABORTO TERAPEUTICO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente!

Ho partorito qui entrambi i miei piccoli con Cesareo. Un grazie al dottor Zaccardo, professionale, umano e sempre con un sorriso, a tutti gli anestesisti, in particolare il dott. Ciacca, e a tutto il personale, indimenticabile per bravura e cortesia!
Un grazie al dott. Morelli per condurre così bene un reparto di una struttura pubblica, l'unica che ho potuto "utilizzare" per problemi di salute, di certo superiore per aspettative alle migliori cliniche private, dove tale trattamento medico- assistenziale è a costi proibitivi (ma che per la salute si è a volte anche costretti ad affrontare!).
Grazie della vostra efficienza.

Patologia trattata
Parto Cesareo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Buonissima opinione reparto del dr. Morelli

Mi sono trovata benissimo sia durante il primo parto che per il secondo; in entrambe le esperienze ho avuto la stessa ostetrica, bravissima, ma comunque sono tutti molto preparati. Poi si può trovare qualcuno un po' più sulle sue, ma l'assistenza è ottima. Il dott. Morelli è eccezionale e persona squisita.

Patologia trattata
Primo parto indotto; secondo parto naturale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ginecologia ostetricia ospedale di orvieto

Ho partorito qui il mio bambino e mi sono trovata bene sia per l'assistenza medica che psicologica. L'ospedale mi era stato consigliato da altre mamme.

Patologia trattata
PARTO INDOTTO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto diretto dal dr. Morelli

Grazie al primario Morelli, per la sua grande competenza non minore della sua grande umanita'. Lo stesso ringraziamento lo rivolgo a tutto il personale che ho avuto modo di apprezzare nei 10 giorni del mio ricovero, dagli anestesisti alle infermiere, dalle ostetriche alle signore del vitto e delle pulizie.
Complimenti perche' in un'esperienza purtoppo non bella, ho il ricordo di un reparto eccezionale da tutti i punti di vista. Ora sono alla 28 settimana e spero di poter ritornarvi tra un paio di mesi per un lieto evento.

Patologia trattata
complicazioni all'utero alla 21° settimana di gestazione.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

parto cesareo- dott. Morelli

per il 1° parto ho fatto molte ore di travaglio poi il cesareo... Per il secondo, a distanza di 5 anni, era cambiato il primario, il dott. RICCARDO MORELLI, che mi ha operata in persona.
Per il primo cesareo mi sono trovata bene, ma per il secondo.. benissimo! Il reparto è pulito, l'assistenza è professionale e grande è la cortesia.
Il primario, le ostetriche, il personale ausiliario, il personale infermieristico si sono rivelati tutti molto professionali.
Un ricordo particolare all'anestesista che mi e' stato particolarmente vicino durante tutto l'intervento, perchè un po' agitata. comunque in generale ho un buonissimo ricordo di tutti!! grazie ancora a tutti!

Patologia trattata
parto cesareo di entrambi i figli a distanza di 5 anni.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ginecologia ostetricia ospedale orvieto

sono stata ricoverata ad agosto 2011 quasi una settimana, mi è stato indotto il parto perchè il mio amore, daphne, non ci pensava proprio a nascere! mi sono trovata benissimo, sono tutti molto gentili, il reparto è pulito e molto efficiente. In più c'è molta flessibilità negli orari per i papà, i quali così possono partecipare alla vita dei piccolini dai loro primi istanti!! Lo consiglio ogni volta che posso!

Patologia trattata
parto indotto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ringraziamenti Dr. Morelli e staff tutto

Sono stata ricoverata in questo reparto per ben 2 volte nel giro di 3 mesi (febbraio- maggio 2011) per 2 operazioni ginecologiche ed ho scoperto un mondo popolato da persone preparate, gentili, sempre disponibili. I dottori, il personale infermieristico, il personale ausiliario (per capirci coloro che ci portano a spasso in barella o che ci fanno camomilla in qualsiasi momento! )mi sono sempre stati vicino e mi hanno aiutato molto nel decorso post-operatorio. In un mondo in cui si parla spesso di malasanità, vorrei testimoniare di aver vissuto un'esperienza di ottima sanità. Un ringraziamento di cuore a tutti, al primario (dott. Riccardo Morelli) e a tutto il suo staff.

Patologia trattata
-1 operazione in vls per annessiectomia ovaio sx
-2 operazione per annessiectomia ovaio dx, isterectomia, omentectomia, biopsie peritoneali e diaframmatiche per K ovaio sx.


Altri contenuti interessanti su QSalute