Lungodegenza Post Acuzie Ospedale Modena

 
2.8 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Lungodegenza Post Acuzie (PARE) dell'Ospedale Civile Sant'Agostino - Estense di Modena, situato in località Baggiovara in via Giardini 1355, ha come Direttore il Dott. Marcello Pradelli. Il reparto è una Struttura Semplice Dipartimentale che si occupa dei pazienti che hanno superato la fase acuta della malattia ma che necessitano di permanere ancora in ospedale per un ulteriore periodo di osservazione e terapia. Il reparto, collocato al II piano corpo 2, dispone di 20 stanze a due posti letto e due stanze ad un posto letto ed offre anche un servizio di consulenza psicologica rivolto sia al paziente che ai familiari. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Monica Gola (responsabile Unità Operativa), Eddy Bellei, Silvia Bonfreschi, Arturo Floridia, Valentina Gatti, Cristina Gozzi, Erica Michelini, Patrizia Neri, Piergiorgio Pedrazzini, Maria Sole Simonini, Enrico Tincani, Anna Maria Verrone, Maria Francesca Zenobi.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0  (3)
Assistenza 
 
2.3  (3)
Pulizia 
 
3.0  (3)
Servizi 
 
3.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Pessima assistenza

Sono stati ricoverati in questo reparto mio nonno e mia nonna. Le infermiere e le OSS le ho trovate maleducate, supponenti, lasciano i pazienti sporchi e li trattano male. Capisco che sia un reparto impegnativo, ma c'è modo e modo di dire le cose e di fare il proprio lavoro.

Patologia trattata
Lesione femore.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Figlia di ricoverato

Mio padre in pieno delirio da demenza, è stato trascurato, lasciato sporco.
Gli infermieri che lasciano la terapia sul comodino quando lui è legato e non poteva prenderla da sè.
Infermieri spesso introvabili; gli OSS invece presenti ed attenti.
Medici piuttosto scontros. Insomma: una pessima avventura.

Patologia trattata
Delirio da demenza senile.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Grazie Dott. Enrico Tincani

Ringrazio attraverso questa nota di stima il dott. Enrico Tincani del reparto di lungodegenza di Baggiovara: il più bel ricordo che ci è rimasto durante il ricovero di mia madre nel suo reparto. Medico scrupoloso e persona di una disponibilità e capacità di ascolto del paziente e dei suoi familiari fuori dal comune, è in grado di infondere fiducia e, non di meno, quella serenità che, anche se immancabilmente vacilla in certi momenti difficili di un percorso ospedaliero lungo e tortuoso, sono entrambe preludio e parte integrante del "prendersi cura", oltre che di un insieme di organi malmessi, anche del lato psicologico del paziente. Quell'umanità che in un mondo di rincorsa all'efficienza e al dovere per il dovere ancora oggi, per fortuna, sorprende e rincuora.

Patologia trattata
Sindrome da intestino corto in paziente con gravi problemi settici.



Altri contenuti interessanti su QSalute