Ortopedia Ospedale Modena

 
4.3 (17)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale Civile Sant'Agostino - Estense di Modena, situato in località Baggiovara in via Giardini 1355, ha come Responsabile il Dott. Pier Bruno Squarzina. Il reparto, punto di riferimento di tutta la rete dipartimentale ortopedica della Azienda USL di Modena, esegue sia interventi chirurgici programmati che di traumatologia, occupandosi del paziente che riporta traumi a valenza ortopedica, da qualunque punto della rete la richiesta stessa provenga, facendosi carico del trattamento globale (urgente e differito) e del suo decorso. Il reparto, collocato al III piano corpo 5, opera in regime di degenza ed ambulatoriale, tramite l'ambulatorio di ortopedia e quello di ortopedia chirurgia del piede. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Ugo Baschieri, Luca Castagnini, Antonino Difino, Marco Delgiudice, Gabriele Gazzotti, Elena Gibertini, Enrico Guidi, Roberta Loschi, Livia Malagoli, Lorenzo Monteleone, Raffaele Mugnai, Edoardo Nibi, Francesco Stacca, Cristina Zapparoli.

Recensioni dei pazienti

17 recensioni

 
(12)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.7  (17)
 
4.1  (17)
 
4.4  (17)
 
4.1  (17)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Inserimento viti titanio

Il primario è gentilissimo e disponibile. Il dottor Luca Castagnini comprensivo ed esaustivo.
Le infermiere si dividono a gruppi, alcune simpatiche e disponibili, alcune acide e sempre arrabbiate.

Patologia trattata
Frattura tibia.


Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Ottimo reparto e Dr. Guidi eccellente

Sono stata operata il 4 aprile per ulna scomposta con applicazione di una placca. Il dottor Enrico Guidi e il suo staff sono stati eccezionali. Consiglio sicuramente di recarsi in questo reparto in caso di necessità.
Gentile anche il resto degli infermieri ed addetti - a parte qualche elemento (come normale che sia).

Patologia trattata
Frattura ulna scomposta.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Per nulla contento

Sono stato ricoverato per un mese per frattura a tibia e perone a seguito di incidente stradale.
Al secondo giorno mi mettono un deambulatore davanti e mi dicono di alzarmi e camminare... ne ero impossibilitato ma vabbè.. Così per i giorni seguenti, finchè alla fine non mi sono alzato da solo. Spesso e volentieri sono stato lasciato solo, con gli infermieri che non rispondevano alla chiamata da campanello per ore.
Parenti sgridati da Oss perchè entrati in camera qualche minuto prima, mentre alcuni giorni dopo per un paziente compagno di stanza hanno lasciato fidanzata con il paziente (in cura per braccino rotto) ben oltre l' ora di visita e pure dopo mezzanotte, e nessuno diceva nulla.
Mi hanno lasciato a ferite esposte in camera per ore senza venirmi a medicare con la scusa che avevano troppo da fare; in ambulatorio la stessa prassi è durata meno di 5 minuti...
Infermieri che litigano per turni, pazienti petulanti.
Medici: anche io ho trovato scarsa informazione e, volte, anche mancanza di rispetto...

Patologia trattata
Frattura della tibia e perone, caviglia lussata.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Complimenti!

Complimenti a tutto lo staff che mi ha seguito (dott. Ugo Baschieri, Dott. Castagnini e Dott. Luppino) tutti molto competenti e professionali.
Sono stato operato dal Dott. Castagnini in tempi rapidissimi dalla diagnosi (2 settimane) e dopo 4 giorni dall'intervento mi hanno dimesso (stampelle).
Successivamente, a distanza di una settimana, ho avuto modo di iniziare la fisioterapia.
Non ho avuto tempi "morti" in nessuna fase, a partire dalla diagnosi fino ad arrivare alla riabilitazione.

Patologia trattata
Crociato ed entrambi i menischi ginocchio dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Un ringraziamento dal cuore da parte di mia madre Mehmeti Naile per la competenza, la serietà, la disponibilità e la pazienza dei medici, infermieri e tutto il reparto! E' riuscita ad non avere dolore e camminare dopo anni grazie a tutte le persone che hanno messo la loro professionalità ed il loro buon cuore nella sua guarigione!

Patologia trattata
Revisione protesi anca sinistra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Baggiovara sempre il meglio!

Mia mamma e' stata ricoverata nella sezione A dell'ortopedia di Baggiovara per protesi all'anca. Siamo rimasti contentissimi. Grazie di cuore al dottor Squarzina che con la sua semplicità e professionalità ha reso tutto più semplice. Un grazie anche a tutto il personale paramedico per la cortesia. E alla fisioterapista Simonetta davvero brava!
Baggiovara punto di riferimento per tanti! Grazie!

Patologia trattata
Protesi anca.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE!

Penso che la bravura di un medico non sia valutabile solo in termini di "TUTTO BENE", ma é proprio quando le cose prendono inaspettatamente una strada difficile che si misura la competenza, anche in termini di umanità.
Ho rotto una caviglia da più di 3 mesi e ancora non cammino, ma ho conosciuto medici e infermieri che ci mettono l'anima nel loro lavoro e lo fanno con grande umanità: grazie a loro ne verrò fuori!
Ringrazio di cuore tutti, medici, infermieri e infermiere, ma in particolare devo ringraziare Roberta, infermiera della sala gessi, il dottor Di Fino, il dottor Luppino e il dottor Castagnini.

Patologia trattata
Frattura scomposta caviglia (tibia e perone).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e competenza

Questa esperienza ospedaliera, anche se breve (fortunatamente), mi ha permesso di conoscere ed apprezzare la professionalità e l'umanità che ha distinto in maniera eccellente il reparto di ortopedia TUTTO. Rivolgo un sentito grazie alla dedizione minuziosa di ogni singolo addetto del personale sanitario, che ha contribuito ad aggiungere un tassello importante per la qualità del reparto. Un ringraziamento di cuore al DR. Squarzina, che con la sua presenza vigile e costante mi ha rassicurato con il suo enorme sorriso che lo contraddistingue.
A tutti rivolgo le mie sincere CONGRATULAZIONI!
Vincenzo da Modena

Patologia trattata
Asportazione della neoformazione alla fascia plantare piede.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

La operazione è riuscita, ma il paziente disturba!

Nulla da dire sull'attività chirurgica dei medici, effettuata con professionalità. La frattura del braccio destro di mia madre (ancora in cura) sembra andare verso risoluzione.
Contesto fortemente il trattamento di reparto, tenuto sia dalle infermiere (spesso irrintracciabili) che dai medici (sempre molto scortesi).
Lasciare a digiuno una signora di 70 anni per 3 giorni in quanto doveva essere pronta ad essere inserita nelle liste operatorie in ogni momento (poteva mangiare solo alla sera), richiederebbe almeno un po' di cortesia da parte del personale addetto.
Le infermiere erano introvabili in reparto, bisognava per forza chiamare col campanello (comunque non si sentivano chiamate per ore, per cui non è che fossero particolarmente oberate) e ogni qualvolta si cercava un'infermiera oltre ad aspettare a lungo avevano un atteggiamento scortese e maldisposto.
Al momento della dimissione il caos assoluto. Ho chiesto diverse volte, prima con gentilezza, poi con insistenza, di ricevere informazioni io al posto di mia madre per il trattamento da tenere a casa e le visite da fare, onde potermi organizzare. Non mi hanno permesso di assistere alla visita (mentre altri sono stati chiamati appositamente), non mi hanno fornito ALCUNA INFORMAZIONE, e a momenti non mi hanno permesso di aiutare mia madre a vestirsi, mentre gli inservienti già davano a qualcun'altro il suo letto: indecente!
Brava la signora del CUP (gentilissima) e le fisioterapiste, che mi hanno dato con educazione e cortesia le informazioni al posto di chi avrebbe dovuto.

Patologia trattata
Frattura composta del braccio dx, trattata chirurgicamente.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Quando alcuni medici..

Il reparto forse lo consiglierei, ma il medico con cui personalmente ho avuto a che fare, lascia molto a desiderare.

Patologia trattata
Frattura del piede.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fratture Arto Inferiore destro

Un grande ringraziamento all'equipe dell'Ortopedia dell'Ospedale civile di BAGGIOVARA.
Un particolare ringraziamento va al Dr. Squarzina, che con grandissima professionalità mi ha rimesso in grado di poter camminare dopo un gravissimo incidente stradale ad opera di un ubriaco che mi ha falciato.
Credevo di dover avere una forte zoppia, ma da subito mi ha promesso grandi risultati.
A distanza di 6 anni ancora riesco a fare a meno della protesi e a camminare abbastanza bene.
Grazie dal profondo del cuore.

Patologia trattata
Frattura arto inferiore destro trattato in osteosintesi per rottura bulbo tibiale, tibia e perone.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Baggiovara regna sovrana!! dott. Bolzani

Un ringraziamento al dottor Filippo Bolzani che mi ha salvato una gamba che sembrava da amputare. A Baggiovara sono il meglio.

Unica pecca è che non si riesce a parlare con lo stesso dottore 2 volte di fila.

Patologia trattata
Frattura esposta della tibia e scomposta del perone.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie mille!!

Volevo ringraziare tutto il personale della sezione ortopedia, sono stati davvero gentili, mi hanno trasmesso molta tranquillità e sicurezza, dimostrazione di capacita ed esperienza.
L’ospedale è un esempio di efficienza e lavoro coordinato.
Sono arrivato all'ospedale senza nessuna conoscenza del posto e sono uscito assolutamente stupito della qualità del servizio prestato. Grazie di cuore a tutti quelli che giorno dopo giorno aggiungono la propria professionalità, gentilezza e buon umore!!!

Patologia trattata
Frattura piatto tibiale mediale e laterale, intervento di riduzione e sintesi con 2 viti di Asnis
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ringraziamenti e lode

Mi hanno operato il 18102010 all nuovo ospedale di Baggiovara e ne sono rimasta molto felice; ovviamente mi hanno operato i migliori, il DOTT. FILIPPO BOLZANI E IL DOTT. CASTAGNINI LUCA. SONO STATI MERAVIGLIOSI. grazie mille di tutto

Patologia trattata
operazione al crociato e menisco
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Un vivissimo ringraziamento va al dott. D'Angelo Giuseppe che eseguiva in maniera magistrale un intervento di ricostruzione legamentosa e meniscale al ginocchio di mio figlio Pierluigi che a distanza di una sola settimana riusciva già ad essere completamente autonomo anche se con uso di stampelle e dopo due settimane riprendeva le sue abituali attività.
Un ringraziamento anche a tutta l'equipe chirurgica ed al personale della sezione C del reparto di ortopedia di Baggiovara per l'esemplare assistenza prestata.

Patologia trattata
Ricostruzione legamento crociato anteriore e sutura meniscale in artroscopia
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMALE

Un grande ringraziamento al Dott. Filippo Bolzani e alla Dott.ssa Cristina Zapparoli per l'assistenza e la cura prestatemi. grazie mille!

Patologia trattata
distorsione al ginocchio dx
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

professionalità a massimi livelli

L'intervento è riuscito perfettamente, prima non riuscivo più a camminare e dopo l'intervento ho gettato via il bastone; anche il ricovero è stato improntato alla massima professionalità di tutto il personale fisioterapico e infermieristico.

Patologia trattata
condrolisi con inserimento protesi all'anca


Altri contenuti interessanti su QSalute