Metabolismo osseo Careggi

 
4.5 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto Malattie del Metabolismo Minerale e Osseo dell'Ospedale Careggi di Firenze, situato in Via delle Oblate 1, ha come Direttore responsabile la Prof.ssa Maria Luisa Brandi. Il reparto si occupa delle patologie metaboliche dello scheletro sporadiche ed ereditarie, quali osteoporosi, calcinosi, osteomalacia, malattia ossea di Paget, displasie ossee, angiomatosi ossee, osteogenesis imperfecta ed altre malattie rare. Svolge attività clinica in regime di Day Hospital e di Ambulatorio terapeutico, in regime ambulatoriale tramite l'ambulatorio di I e II livello per le malattie metaboliche dello scheletro. Alla Struttura inoltre afferisce il Centro di Riferimento Regionale per gli aspetti genetici ed ereditari dei tumori endocrini (Neoplasie Endocrine Multiple). Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Luisella Cianferotti, Federica Cioppi, Gemma Marcucci, Laura Masi, Valentina Vitale. Dirigenti biologi: Anna Maria Carossino, Gianna Galli, Gigliola Leoncini, Roberto Zonefrati.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
3.0  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Accoglienza e Visita ambulatorio metabolismo osseo

Cortesia, competenza, pazienza.
Questo reparto è una eccellenza della nostra sanità.

Patologia trattata
Osteoporosi.


Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Visita per tutta la famiglia

Bellissimo reparto, medici eccezionali e molto carini nei modi. Purtroppo all'accoglienza si presenta una caposala sgarbata e maleducata - faccio presente che noi venivamo da Roma e ci siamo trattenuti nel risponderle per le rime.
Comunque complimenti ai medici!

Patologia trattata
Calcinosi tumorale familiare.


Altri contenuti interessanti su QSalute