Urologia 1 Careggi

 
4.3 (29)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia oncologica mininvasiva robotica ed andrologica dell'Ospedale Careggi di Firenze, situato in Via delle Oblate 1, ha come Direttore responsabile il Prof. Marco Carini. Il reparto fa parte del Dipartimento Specialità Medico - Chirurgiche, che punta in particolar modo sulla interdisciplinarietà e metadisciplinarietà per la creazione di sinergie produttive per il progresso delle conoscenze, facendo inoltre leva sulle innovazioni tecnologiche (robotica, laser ecc.) e sulla ricerca. Fanno parte dell'equipe medica dell'Unità Operativa di Urologia 1 i dottori Alfonso Crisci, Alberto Lapini, Andrea Minervini, Alessandro Natali, Matteo Salvi, Sabino Scelzi, Giampaolo Siena, Aldo Tosto, Fabrizio Travaglini, Agostino Tuccio, Gianni Vittori.

Recensioni dei pazienti

29 recensioni

 
(21)
 
(1)
 
(3)
 
(4)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.3  (29)
 
4.1  (29)
 
4.6  (29)
 
4.0  (29)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Trattato come invisibile

Ho subito altri due interventi in strutture del sud, precisamente in Avellino, rimanendo abbastanza soddisfatto sia della struttura che dei medici e infermieri. Cercavo con questo intervento qualcosa di più, umanità e comunicazione con il paziente. Dopo l'intervento di resezione di IPB con laser holmio, sono stato abbandonato a me stesso, in quattro giorni di degenza non ho mai visto un medico che dicesse qualcosa, nemmeno dopo l'operazione. L'unico medico che ho visto è stato quando mi hanno dimesso, è venuto, mi ha dato un foglio dicendomi che potevo andare, senza darmi nessuna indicazione su cosa fare in caso di problemi, nè mi ha detto se potevo riprendere la mia attività sessuale! Nei due ospedali dove ero stato precedentemente, alle dimissioni ho parlato invece con il medico di turno, che mi ha spiegato tutto.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Prof. Minervini e staff

Volevo ringraziare il Prof. Andrea Minervini, il Dott. Fabrizio Di Maida e tutto il personale infermieristico del reparto per l'assistenza, la cortesia e la professionalità.
Ho subìto un intervento di prostatectomia robotica e dopo tre giorni ero già a casa in condizioni ottime.

Patologia trattata
Prostatectomia bilaterale nerve sparing.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti prof. Carini e staff

Esco oggi dall'ospedale di Careggi - reparto urologico del Prof. Marco Carini.
Voglio ringraziare tutto il personale medico ed infermieristico di reparto e terapia intensiva e sub-intensiva per la grande professionalità e cortesia.
Un ringraziamento particolare va al prof. Lorenzo Masieri, al dott. Candido Massimo ed alla dott.ssa Zaccaro.

Patologia trattata
Carcinoma Prostatico.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prostatectomia anterograda "nerve sparing"

Tutto perfetto, impensabile prima del ricovero che solo dopo tre giorni fra intervento e degenza potessi essere di nuovo a casa. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Prostatectomia anterograda "nerve sparing" bilaterale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio

Ringrazio il Prof. Graziano Vignolini che mi ha operato in maniera eccellente.
Il dottor Frizzi per l'assistenza veramente squisita.
Il dottor Morselli onnipresente e umano.
Il dottor Della Camera per l'interesse.
Mi hanno reso tranquillo e consigliato in una maniera che non t'aspetti.
Ancora tanti ringraziamenti.

Patologia trattata
Prostatectomia radicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Un ringraziamento speciale al professore Carini e al professore Minervini per la loro disponibilità, competenza, professionalità e umanità. Un altro ringraziamento va a tutto lo staff infermieristico e ai medici di reparto per il loro aiuto e la professionalità. Un reparto d'eccellenza composto da persone speciali.

Vittorio Caporiccio

Patologia trattata
Enucleazione di neoformazione al rene.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Reparto all'avanguardia, medici e infermieri scrupolosi. Ho subìtoo, il 14/4/2016 un intervento per rimuovere un angiomiolipoma di 9 cm. al rene destro e li devo solo ringraziare, in particolare il Dott. Alfonso Crisci, che mi ha operato con la chirurgia robotica e mi ha seguito con professionalità, delicatezza e simpatia. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Rimozione angiomiolipoma rene destro.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Straordinarie persone che dedicano tutto alla nostra assistenza nei momenti di difficoltà. Un grazie al Prof. Carini, responsabile, ed un grazie al prezioso lavoro infermieristico. Inoltre grazie al dott. Fabrizio Travaglini: attenzione, preparazione, professionalità.
ANGIOLO CESARi

Patologia trattata
Papillomi vescicali (carcinoma).
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grande grazie al Prof. Carini e al suo staff

L'intervento, che riguardava mia moglie, è stato fatto il 9/12/2016 dal Dott. Minervini con esito ottimale. Un grazie di cuore a tutto lo staff per il trattamento riservatoci, tutti molto gentili e presenti così come il personale del reparto, dove ci siamo trovati molto bene. Da sottolineare l'estrema velocità dell'accesso al trattamento: visita il 22/11, preospedalizzazione il 28/11, ricovero il 08/12 e dimissioni il 13/12. Una efficienza che può veramente essere fondamentale. Grazie.

Patologia trattata
Enucleazione complessa di lesione renale dx di 4 cm.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e umanità

Intervento fatto il 21/09/2016. Mi complimento con tutta l'equipe, in prima persona col Dott. Mauro Gacci e col Dott. Della Camera, medici molto professionali e attenti. Intervento in robotica riuscito alla perfezione, sperando adesso bene nell'esame istologico...
Ringrazio e saluto,
Francesca

Patologia trattata
Enucleazione di cisti renale dx complessa di 5,5 cm.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pienamente soddisfatto

Assistenza al paziente da parte dello staff medico più che soddisfacente, come del resto quella offerta dallo staff infermieristico, caratterizzato da alta professionalità e cortesia.

Patologia trattata
Prostatectomia radicale.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Delusa

Manca assolutamente contatto umano con i pazienti.
Non si vede mai la faccia del chirurgo, non si riesce nemmeno a vederlo dopo l'intervento.
Deludente e triste, perché ancora siamo degli esseri umani che hanno bisogno di sapere chi li ha operati..

Patologia trattata
Papilloma vescicale.
TURB.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

CISTOPROSTATECTOMIA RADICALE e LINFECTOMIA ILIACA

Operato il 6 aprile 2016, sono stato dimesso il 13 aprile 2016 dal reparto del Prof. Carini. Devo solamente ringraziare il Prof. Marco Carini per l'indubbia capacità chirurgica, l'umanità e l'altissima professionalità con cui ha trattato questa patologia. Veramente grazie di nuovo Professore. Ottimo anche tutto il reparto guidato dal Prof. Carini, che è praticamente sempre presente in ospedale sia i giorni di lavoro che anche i giorni festivi; conscio dell'importante ruolo che svolge per tutti coloro che hanno bisogno del Suo aiuto.
Un bravo sincero a tutto il reparto ed un rinnovato ringraziamento.

Patologia trattata
CISTOPROSTATECTOMIA RADICALE CON LINFECTOMIA ILIACA BILATERALE E NEOVESCICA ILEALE ORTOTOPICA.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Gentili e scrupolosi, anche per piccole cose

Premetto che non sono mai stato in reparto degenza, perchè per fortuna ho avuto bisogno solo di visite ambulatoriali dato che il mio problema non era di grossa gravità. Mi sono affidato ad uno specialista dell'Urologia 1 di Careggi per un varicocele bilaterale ed una prostatite cronica che mi causavano qualche problema.
Dopo tutti gli accertamenti (visite ed ecografie) ed una terapia durata tre mesi, ho risolto completamente il problema alla prostata, e le complicanze dovute al varicocele sono molto migliorate (siamo anche in attesa di un bambino e non ho dovuto fare l'intervento chirurgico, anche perchè non partivamo da una situazione molto preoccupante). Professionalità, scrupolosità e competenza veramente di livello, per non parlare dell'umanità e della disponibilità del personale medico. Un grazie in particolare al Dottor Lanciotti -che mi ha seguito da vicino- che ha risolto queste problematiche forse "banali" con competenza e velocità; cosa non scontata perchè altri specialisti che avevo consultato non mi avevano certo portato a migliorie, ma soprattutto non erano stati abbastanza chiari nè nella spiegazione del problema, nè nell'illustrarmi tutte le eventuali soluzioni possibili..
Grazie!

Patologia trattata
Varicocele bilaterale; prostatite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Che bella equipe - Un bel 30 e lode!

Operato il giorno 8/6/2011 di cistectomia radicale, linfectomia iliaco-otturatoria bilaterale e confezionamento di neovescica iliale ortopica tipo VIP dal Prof. Marco Carini, dimesso il 16 giugno 2011, ho poi effettuato i controlli trimestrali e poi semestrali.
Sono pienamente soddisfatto della cura con cui il reparto assiste i propri pazienti.

Patologia trattata
Cistectomia radicale, linfectomia iliaco-otturatoria bilaterale e confezionamento di neovescica iliale ortopica tipo VIP.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Non ho parole

Mi sono rivolta al Dottor Carini di urologia di firenze perchè mia madre ha avuto un'insufficienza renale grave, dove in un primo periodo era costretta ai cateterismi ad intermittenza. Sto parlando di una donna di 60 anni con i figli disposti a tutto per risolvere. Per questo mi è stato nominato questo medico descritto come il migliore in assoluto.
Secondo la mia esperienza però, mi sono ritrovata a fare una visita dove il medico in questione legge in maniera approssimativa una piccola relazione di un nefrologo, alza lo sguardo e guardando me (la figlia, non la paziente in questione) dice che ormai non c'è più niente da fare e che dovrà fare autocateterismi a vita. A quel punto chiedo (nella mia ignoranza medica ovviamente) se è possibile fare accertamenti.. qualcosa che ci aiuti a capire cosa è successo; e la risposta che mi viene data è "se vuole possiamo fare un esame, ma ormai non c'è più niente da fare".. Si alza e se ne va lasciandoci con lo specializzando che ci accompagna a prendere un nuovo appuntamento per l'addestramento agli autocateterismi! Il tutto è successo in 5 minuti per un totale di 200 euro!
Fortunatamente ci siamo rivolti ad un altro medico, meno conosciuto ma più competente, in quanto dopo 3 mesi mia madre ha ripreso tutte le sua attività ed autonomie senza fare più i cateterismi.
Secondo quella che è stata la mia esperienza, non è certo un medico che consiglierei, anche se sicuramente, se viene considerato il migliore, ha la sua competenza.

Patologia trattata
Insufficienza renale con blocco urinario.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Purtroppo con mia madre il dott. Carini ha COMPLETAMENTE sbagliato TUTTO. Intervento: resezione dell'uretere. Mia mamma e' stata salvata all'ospedale S.Antonio di Padova dal dott. Massimo Dal Bianco. Il Carini non si era accorto di un tumore al rene, non aveva fatto indagini approfondite nonostante esami citologici che dichiaravano presenza di cellule tumorali.

Patologia trattata
Stenosi uretere.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande professionalità

Ringrazio il reparto del prof. Carini, in particolare il dott. Travaglini per la sua attenzione e informazioni sulla mia patologia da lui trattata. Un grazie sincero.
Ringrazio il dott. F.D. Vitelli, medico del reparto sempre disponibile ed attento.
Ringrazio anche tutti gli addetti ai reparti degenza per la loro grandissima professionalità ed attenzione
Angiolo Cesari

Patologia trattata
Resezione endoscopica transuretrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e Competenza

In seguito ad un accertato carcinoma vescicale e previa una sola visita presso Villa Donatello, in data 23 dicembre 2013 sono stato operato dal Prof. Carini e dalla Sua Equipe di cistectomia radicale con ricostruzione di neovescica ileale ortotopica; sono stato dimesso in data 02 gennaio 2014.
Devo precisare che non sono e non abito a Firenze, ma bensì sono ed abito in un'altra regione italiana.
Questa mia è doverosa per ringraziare il Prof. Carini, il quale, per l'intera durata della degenza, tutti i giorni di primo mattino, compreso Natale e primo dell'anno, veniva a visitarmi unitamente al medico di servizio, finanche nei giorni in cui ero presso il reparto di terapia intensiva.
Devo ringraziare tutto lo staff medico del Prof. Carini per la professionalità dimostrata.
Devo altresì ringraziare gli anestesisti del plesso operatorio, i medici ed il personale tutto del reparto di terapia intensiva. Devo ringraziare tutto il personale infermieri ed addetti alle pulizie di Urologia per la competenza, disponibilità e simpatia. Ancora tante grazie a tutti.

Patologia trattata
Carcinoma G3 infiltrante la mucosa muscolare vescicale.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Non sembra neppure Careggi

Vi auguro che non vi capiti mai di avere un calcolo renale che vi provoca coliche. Vi auguro di non avere mai bisogno di uno o più bombardamenti, vi auguro di non aver mai il bisogno urgente di parlare con un medico di questa struttura, nè tantomeno di esser ricoverati all'interno di questo reparto.
Medici che non danno spiegazioni, infermieri che non ti trovano nell'agenda degli appuntamenti, continui rinvii e attese inutili, brutto dirsi ma... molto poco tatto con chi è lì non per hobby ma perché sta male.
Per essere il nuovo reparto di San Luca urologia... beh, non sembra nemmeno di esser in un ospedale importante e competente come Careggi.
Non lo consiglierei.

Patologia trattata
Calcolo renale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UN REPARTO "SERIO"

Intervento effettuato il 10 Gennaio 2014.
Ho avuto l'impressione che il meglio dei Dottori, Assistenti e Infermieri sia concentrato nella Urologia del Prof. Carini (sono certo che anche in altri Reparti è così). La mia è stata quasi una vacanza. Un ringraziamento particolare al Dott. ALBERTO LAPINI che mi ha operato e a tutto il personale medico e infermieristico che non mi ha fatto avvertire nessun dolore fisico. La pulizia del reparto e la cortesia del personale sono altrettanto da rimarcare.

Patologia trattata
Prostatectomia radicale robotica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

STUPENDA EQUIPE

Sono stato ricoverato presso il reparto Urologia 1 per risolvere una stenosi uretrale.
La stenosi mi attanagliava da anni ma nessun dottore interloquito aveva scoperto il problema, limitandosi a imbottirmi di antibiotici. Poi il destino mi ha fatto incontrare il Prof. Andrea RAUGEI, che mi ha subito diagnosticato la stenosi e pianificato un primo intervento con tecnica endoscopica. La stenosi pero' era più brutta del previsto e si e' reso necessario un intervento di Uretroplastica con doppio innesto di mucosa buccale, eseguito in Urologia 2 dal Dott. STOMACI e che ha risolto un problema (davvero debilitante per un 40enne) che mi portavo dietro da anni (recensione in urologia 2)
Nel corso della degenza in UROLOGIA 1 e 2, sono stato coccolato dal personale infermieristico e dai dottori. Oltre ai citati Dottori Andrea RAUGEI e Niceta STOMACI, ai quali saro' riconoscente a vita, il mio ringraziamento va anche a quei dottori che, sebbene non mi avessero in cura, quotidianamente passavano a sincerarsi delle mie condizioni e a scambiare due chiacchiere che fanno sempre piacere. In particolare il Dott. CRISCI, Dott. MARI, la dottoressa "Martina" (di cui non ricordo il cognome) ed il Dott. SEBASTIANELLI.

Patologia trattata
STENOSI URETRALE TRATTATA CON INTERVENTO IN ENDOSCOPIA.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Sono reduce da una TURP presso la clinica 1 del Prof. Carini -settore fucsia. Mi sono trovato bene sotto tutti i punti di vista e sarebbe auspicabile che tutti i pazienti capissero i disagi sofferti anche da
tutto il personale, vista l'enorme quantità di interventi che la struttura deve fronteggiare quotidianamente. Un grazie a tutti per l'assistenza prestata.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento alla prostata

Ho avuto bisogno dell'Urologia 1 dell'Ospedale Careggi di Firenze, dove sono stato trattato con intervento di asportazione totale della prostata per la presenza di carcinoma. Un ringraziamento particolare al Dott. Lorenzo Masieri alla sua equipe di anestesisti (in particolare ad una ragazza fantastica di nome Elena).
Un grazie di cuore a tutto il personale del reparto (grande professionalità, gentilezza e disponibilità).

Patologia trattata
Carcinoma prostatico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Problemi al testicolo

Un grazie particolare al dott. Arcangelo Sebastianelli per la sua professionalità abbinata a cortesia, umanità, parole tranquillizzanti e modo di porsi al paziente che non è sempre "spesso" facile trovare; questo è quello che ha trasmesso a me e a mia madre.
La stessa cosa vale per il dott. Lapini, medico molto approcciante e poco distaccato - anche se lo abbiamo potuto incontrare solo alla prima visita, ma al quale abbiamo potuto parlare "come mangiamo" come si suol dire a Firenze.
Grazie anche agli infermieri del reparto azzurro.
Marco

Patologia trattata
Noduli al testicolo.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Calcolori renale- litotrissia laser

Mi sono mossa da un'altra città a Firenze, sperando di trovare la vera professionalità, ma ahimè sono fortemente delusa.. Anch'io sono andata 2 volte in visita privata dal prof. Carini, prima del ricovero, per litotrissia non riuscita. Dimessa con il piugtail, ho avuto serissimi problemi anche solo per ricontattare chiunque della clinica; e non vi dico per fare il secondo intervento, un vero calvario.. anche questo non riuscito. Ma questo poco importerebbe, se avessi avuto riscontro di ottima professionalità; ho trovato invece superficialità, poco interesse al mio problema, forse sono presi in considerazioni solo i tumori??? Allora sarebbe meglio non prendere certi pazienti. Inoltre praticamente impossibile fare la visita di controllo il numero telefonico datomi, che è eternemente occupato.. Allora ho chiaramente cambiato ospedale...

Patologia trattata
Calcolosi renale - litotrissia laser.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Buon reparto

Vorrei fare un doveroso ringraziamento al Prof. Carini e alla sua equipe, in particolare al Dott. A. Minervini per la professionalità, la gentilezza e per la sua disponibilità.
Un grazie di cuore ai 2 medici di anestesia che mi hanno seguito nei giorni post intervento.
Un sentito grazie a tutto il personale che in quei giorni mi ha assistito nel settore azzurro.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostata.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Problemi in sede di visita preliminare

Purtroppo non ho potuto riscontrare di persona gli ottimi giudizi letti sul reparto di Urologia. La prima visita (privata) con il Professore (circondato da innumerevoli giovanissimi medici realmente "di contorno"), del costo di 200€, non ha avuto alcuna conclusione, non ho saputo quasi nulla negli scarsi 10 minuti di presa visione di accertamenti ed analisi cliniche. Non c'è stata alcuna "visita" (sono rimasto col cappotto). Dato che mancava un solo accertamento, mi è stato detto di farlo e portarlo a visionare quanto prima. Dopo 10 giorni, tornato con tale documento, ho scoperto che la sua presa visione significava un'altra "visita" da pagare (sempre senza alcuna "visita"), pur nulla essendo cambiando rispetto a 10 giorni prima. Temendo che avrebbero chiesto qualche altro accertamento da portare dopo altri 10 giorni, da considerarsi ancora "visita" da pagare... ne ho fatto a meno e me ne sono andato. Spero di trovare chirurghi meno circondati da giovanissimi assistenti, ma che considerino l'aspetto economico (pur giusto e necessario) in modo secondario!

Patologia trattata
Papillomi vescicali (NON trattati).
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grande professionalità- prof. Carini e staff

Grande professionalità, gentilezza, disponibilità dei medici e di tutto personale.
Veramente ho avuto la sensazione di essere nel posto giusto, supportato e accompagnato dalle persone giuste in un momento difficile.
Un grande ringraziamento a tutto lo staff e al prof. Carini.
Ottobre 2012.

Patologia trattata
Tumore renale con enucleazione robotica.


Altri contenuti interessanti su QSalute