Ginecologia 2 Careggi

 
3.8 (28)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ginecologia chirurgica oncologica dell'Ospedale Careggi di Firenze, situato in Via delle Oblate 1, ha come Direttore in Dott. Giuseppe Cariti. Il reparto, Centro di Riferimento Regionale per la prevenzione e diagnosi prenatale dei difetti congeniti e Centro di Riferimento Regionale per le mutilazioni genitali, si occupa delle patologie ad alto rischio in gravidanza e del trattamento medico- chirurgico delle patologie ginecologiche e della mammella, benigne e maligne. L'Unità svolge anche la seguente attività di laboratorio: semiologia, test di gravidanza, preparazione liquido seminale per inseminazione di primo livello. Fanno parte dell'equipe di reparto i dirigenti medici Claudia Bianchi, Giuseppe Cariti, Riccardo Cioni, Angelina De Magnis, Giulia Fantappié, Elisabetta Martini, Luigi Piciocchi, Annalisa Pieralli, Serena Tarani.

Recensioni dei pazienti

28 recensioni

 
(15)
 
(3)
 
(4)
 
(5)
 
(1)
Voto medio 
 
3.8
 
4.4  (28)
 
3.7  (28)
 
3.9  (28)
 
3.3  (28)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Consiglio per professionalità ed umanità

Mi sono fatta seguire da loro a seguito di una serie di pap-test positivi dal 2018 ad oggi. Ho trovato la dottoressa Annalisa Pieralli brava e competente, mette a suo agio la paziente e sa quello che fa. Purtroppo, in una visita di controllo, sono stata visitata dalla dottoressa Tarani, brava ma che ha mancato di tatto e delicatezza: nonostante io stessi piangendo dal dolore, non si è minimamente preoccupata di tranquillizzarmi e non ha proferito parola. Sono state le ostetriche, come in ogni visita, a darmi il supporto e a cercare di riportarmi nella tranquillità tale che potessi sentire meno dolore possibile.
Un grazie quindi alla dottoressa Pieralli per la sua professionalità ed umanità e alle ostetriche, che sanno sempre farti venire il sorriso con i loro modi dolci, che non sono mai scontati.

Patologia trattata
HPV.


Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Emorragia post cesareo

Dopo essere stata seguita in gravidanza a rischio,ho avuto la mia bimba con taglio cesareo (14/06/2019) e il giorno dopo una emorragia, che mi sono diagnosticata da sola perché le ostetriche e uno specializzando dicevano che andava tutto bene - intanto io perdevo i sensi, era sabato e l’ospedale si era svuotato di medici..
Dopo una gravidanza a rischio, la mamma si controlla bene e spesso!! e non si lascia sola! oltretutto scrivendo nella cartella clinica che stavo bene.. ma come potevo stare bene per tutto il pomeriggio se alle 17:00 sono entrata in sala operatoria in urgenza??!! Mi hanno operata di isterectomia totale e sono viva per miracolo, e per l’aiuto del bravo dott. Vanni Checcucci.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Parto cesareo

Sono stata ricoverata alla 32° settimana per parto cesareo perché aspettavo due gemelle con una gravidanza ad alto rischio, poiché era monocoriale e monoamniotica.
Mi sono trovata benissimo durante tutta la gravidanza, le ostetriche e le ginecologhe che mi hanno seguita sono state eccezionali. Anche al taglio cesareo non ho sentito nulla, é stata una passeggiata per me.
L'unica pecca era il cibo, che fa schifo...
Per il resto tutto eccezionale. Consiglio il reparto a tutte le future mamme.

Patologia trattata
Gravidanza monocoriale.
Parto cesareo.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Piciocchi una garanzia

Sono stata operata dal dott. Luigi Piciocchi a seguito di una sutura post parto malriuscita, effettuata in un altro ospedale. Il dottore è stato bravissimo e, anche umanamente parlando, è una persona meravigliosa.
Intervento riuscito perfettamente, non sarò mai abbastanza riconoscente a questa persona.

Patologia trattata
Sutura episiotomia.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo

Sono stata ricoverata nel reparto maternità di Careggi alla quarantunesima settimana. I medici hanno tentato induzione con ossitocina ma, data la posizione della mia bimba, infine il parto è avvenuto con il cesareo. Durante la mia degenza sono stata assistita in modo impeccabile, con pazienza, dedizione e competenza da medici, ostetriche e infermiere, sempre gentili e disponibili in qualsiasi orario a rispondere alle mie esigenze sia umane sia cliniche. In particolar modo ringrazio e consiglio il Dott. La Torre, professionista eccellente e persona squisita.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Piccolo intervento

16/07/2018
Ricoverata per un piccolo intervento di escissione di nevo vulvare, sono stata accolta e seguita con grande professionalitá, cortesia e attenzione da tutto il personale infermieristico, ma sono rimasta davvero perplessa perché la dottoressa che avrebbe dovuto operarmi, dopo che l'appuntamento era stato spostato di una settimana, non era presente. Il risultato è stato che, prima in lista per l'intervento, dopo aver atteso quasi due ore nella sala pre-operatoria (notoriamente gelida), ho finito per essere operata da un altro medico, peraltro molto bravo e gentile, ma a me sconosciuto.
Per la dimissione prevista per le ore 15.00 tutto è stato fatto nel rispetto dei tempi, tranne che per il controllo anestesiologico, che alle 16.00 non era ancora avvenuto. A quel punto non potendone più dell'indifferenza di alcuni e dei ritardi, ho firmato e sono venuta via.
Un ringraziamento particolare va alle infermiere e ai medici che mi hanno seguita in sala operatoria, oltre a tutte le infermiere presenti nel reparto.

Patologia trattata
Nevo melanocitico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti

Vorrei esprimere il mio grazie per la grande competenza ed efficienza del reparto di ginecologia.
Medici molto professionali, infermieri eccellenti.
Assistenza ottima.

Patologia trattata
Fibroma uterino.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Parto

Premetto che ho partorito in 40 minuti e una decina di contrazioni, quando in realtá ero una candidata al TC. Un ringraziamento speciale alla dott.ssa Pieralli che mi ha incoraggiata, ma un pezzo del mio cuore va alla ostetrica di sala parto Anna Mairaghi, che con estrema determinazione e serietà mi ha affiancata, sostenuta, mi ha fatto da mamma come solo una persona con un grande animo sensibile e tanta esperienza può fare...
Un abbraccio affettuoso va alla "Nico", ostetrica di reparto che ha avuto ottimi consigli per me e tante attenzioni per il mio bimbo.
Unica pecca: le OSS dovrebbero fare le OSS, le infermiere quello per cui hanno studiato e non dispensare consigli che vanno oltre le indicazioni di ostetriche e medici, come è successo a me.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo trattamento laser

A dicembre 2015 sono stata sottoposta a vaporizzazione laser per una VAIN di secondo grado, in una vagina già precedentemente radiata a causa di un tumore anale. Il trattamento è stato eseguito dalla Dott.ssa Fallani, che ringrazio con tutto il cuore. Sono andata a Careggi con qualche resistenza psicologica, perchè non tutti i ginecologi che avevo contattato erano d'accordo sul trattamento laser. Qualcuno mi aveva pure consigliato la chirurgia tradizionale, piuttosto complicata su un tessuto già "consumato" dalla radioterapia. Il trattamento è stato rapido e quasi indolore. Una infermiera deliziosa, vedendomi agitata, mi ha fatto la "chiacchiera-terapia", in modo da distrarmi e tenermi calma. Che carina!!! Sono uscita con le mie gambe e sorridente. Dopo... un po' di dolore, ma sopportabile. A oltre sei mesi di distanza, la colposcopia non evidenzia più alcuna traccia di VaIN. Per giunta mi vogliono rivedere tra altri sei mesi: mi sento seguita con attenzione e serietà. Grazie a tutti, medici e infermieri e a tutto Careggi, a cui mi sento di attribuire una valutazione decisamente positiva.

Patologia trattata
Neoplasia intraepiteliale vaginale (VaIN) di secondo grado.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Mancanza di umanità e disponibilità

Dopo mesi per avere appuntamento all'ambulatorio della patologia vulvare, mia figlia è stata visitata sì, ma non hanno indagato per quanto riguardo la sua vulvodinia (patologia cronica con dolore cronico alla vulva) dicendo fosse un problema psicologic ... Così, invece di prendersi cura di una ragazza giovane e capire come si poteva agire, c'è stata superficialità da parte del medico. Dopo due anni, pare che nessun medico ha mai sentito parlare di vulvodinia in Toscana..

Patologia trattata
Dolore pelvico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande umanità

Il 23 settembre scorso sono stata ricoverata in questo reparto per sottopormi ad un intervento chirurgico all'utero. Ero letteralmente terrorizza perche' non mi ero mai sottoposta a nessun intervento nella mia vita ma, grazie all'umanita' ed alla pazienza della Dott.ssa Angelamaria Becorpi, degli anestesisti e degli infermieri, sono riuscita a superare ogni mio timore.
La professionalita' e la dedizione della Dott.ssa Becorpi sono encomiabili.
Sono stata operata dal Prof. Cariti Giuseppe in modo esemplare, ed anche a lui va tutta la mia gratitudine, è medico e persona dotata di grandissima sensibilita' ed eccellente chirurgo.
Anche le infermiere, e OSA/ OSS sono state davvero gentili con me, non mi e' mai mancato niente, consiglio questo reparto a gran voce.

Patologia trattata
Miomectomia laparotomica multipla.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Professionalità e umanità

Sono appena stata operata dal dott. Federico Mecacci, ottima persona e con una formazione ed una professionalità eccezionali. Voglio inoltre ringraziare il dott. Fiscella Antonio, che è sempre presente e ti fa sentire come la figlia..
Grazie di cuore a tutti.
Unica pecca del reparto, ma credo di tutto l'ospedale, è il cibo spesso, immaginabile!

Patologia trattata
Fibromi extra-uterini.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per prolasso uterino

Un vivissimo ringraziamento a tutto il personale del reparto 2 di ostetricia e ginecologia (maternità) di Careggi, dove sono stata ricoverata ai primi di Giugno, ed in modo particolare al dott. Luigi Piciocchi per il magistrale intervento chirurgico, perfettamente riuscito. Ringrazio altresì il dr. Limatola Vittorio per quanto riguarda l'anestesia, della quale ero molto timorosa e che invece, grazie alle Sue convincenti parole, ho affrontato molto serenamente e tranquilla. Un grazie infinito poi al dr. Vincenzo Orlando, che mi ha seguita con vera dedizione ed eccellente professionalità.

Patologia trattata
Intervento chirurgico per prolasso uterino.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Salpingectomia

Sono stata ricoverata in questa struttura a giugno e ritengo doveroso lasciare la mia testimonianza sulla professionalità e umanità che il reparto di ginecologia offre. Un particolare grazie al dott. Luigi Piciocchi che si è reso sempre disponibile ed ha eseguito un intervento in modo egregio.

Patologia trattata
Salpingectomia.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Un ospedale dove ti senti a casa tua

Mi sono ricoverata in questa struttura il 5 dicembre 2014 per prolasso vaginale. Sono rimasta impressionata e conquistata dalla professionalità, dalla cordialità e disponibilità di tutto il personale, comprese le specializzande. Un grande elogio al dottore Luigi PICIOCCHI, che ha eseguito l'intervento e si è reso disponibile anche nei giorni festivi, eventualità rara in altri ospedali. Sono stata veramente benissimo.

Patologia trattata
PROLASSO VAGINALE.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Si può migliorare

Dopo due visite intramoenia dal dott. Piciocchi, mi ricovero il 14\03\2014 per essere operata di prolasso uterino. Ambiente lusso 4 stelle, camere a due letti con bagno. Entro in sala operatoria, infermieri gentili e premurosi; intuisco che di là del telo che mi copre dalla vista dei medici, siano presenti il dott. Piciocchi e la dott.ssa Vincenzi. Pperano con epidurale, parlottano fra loro per 1 ora e mezza. Finita la operazione mi guardano in faccia ed escono. Non una parola. Il giorno dopo entra in camera la dott.ssa Vincenzi. Le domando se un dolore così forte sia normale. Risponde ironica "Ha ha, non lo sapeva, credeva di fare una passeggiata?". Ammutolisco. Ogni mattina entra col codazzo di medici, guarda la cartella clinica con attenzione e professionalità, è bravissima, ma non un buongiorno, non una parola alle pazienti.
Il dott. Piciocchi la domenica mattina è nel nostro corridoio fino alle dodici. Mi chiedo, verrà a vedere le sue operate? Non succede. Da parte dei medici, contatto umano zero. Peccato!.. Comunque grazie.
Marina

Patologia trattata
Prolasso uterino.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sono fantastici

Mi chiamo Veronica, ho partorito 25 giorni fa a Careggi con travaglio e poi taglio cesareo di urgenza... Ero seguita giu' alle gravidanze a rischio dal dottor Mecacci. Sono stata ricoverata dal 31-01-2014 al 5-02-2014 e sono stata da dio, tutti bravi, dalle OSS alle ostetriche, dai dottori agli specializzandi, alle persone delle pulizie... Sono stata veramente benissimo, sono fantastici!

Patologia trattata
Parto con taglio cesareo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prima e dopo

Buongiorno a tutti, mi sono trovato a leggere queste recensioni e ho notato una cosa: le recensioni negative risalgono tutte al periodo quando c'era ancora il vecchio reparto. Mia moglie è stata ricoverata per due volte per due parti, una volta a novembre 2009 (vecchio reparto, bagni in comune, stanze a 5), e un'altra a novembre 2012 (nuovo reparto, stanze a 2 con bagno in camera). La differenza? Per noi nessuna, tutti i dottori, le ostetriche, le infermiere e il personale in generale sono stati meravigliosi. Per questo motivo lo consiglio a tutti.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un ospedale dove ti sembra di essere a casa!

Il 23/01/2013 ho subìto un raschiamento per aborto interno. Non ero mai stata in ospedale come degente e mi auguravo di entrarci solo per il parto. Purtroppo non è andata così. Ero triste e avevo tanta paura, in particolare dell'anestesia, sebbene si trattasse di una minima dose.
Il venerdì prima del raschiamento mi hanno fatto degli esami, sono stata tutta la mattina al reparto maternità in una sala d'attesa enorme, piena di gente, comoda, nuova e pulita.
Il reparto Day Surgery mi ha fatto un'ottima impressione. Quella mattina, nonostante mi preparassi per un raschiamento, avvertivo sensazioni positive dovute al posto in cui mi trovavo.
Il giorno fatidico sono stata accolta con grande simpatia dalle infermiere del reparto, mi hanno accompagnata in camera, mio marito è rimasto sempre con me... la stanza era nuova e i colori tenui ma non tristi...
L'attesa è stata un pò lunga, perchè ero la sesta di otto, ma il mio momento non è stato così tragico come immaginavo, ero serena e la mia serenità era dovuta al posto e alle persone che si sono prese cura di me: infermieri, anestesista, dottori. La sera ero già a casa: triste per aver perso un bambino ma serena perchè in reparto mi hanno fatto sentire come a casa.

Patologia trattata
Raschiamento per aborto interno.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Nel dramma, grande umanità

Ricoverata in day surgery per un raschiamento per aborto interno, mi ritrovo in un ambiente nuovo, pulito e soprattutto in disparte, senza essere mescolata con donne felici perché hanno appena partorito. E' sempre stato accanto a me mio marito, le infermiere e le OSS sono state deliziose, comprensive e delicate.
Il Dott. Santini che ha eseguito l'intervento è venuto da me prima per rassicurarmi, è stato dolce e comprensivo. Ottima persona, oltre che ottimo dottore.
Grazie per la competenza, professionalità e comprensione ricevute in questo momento per me doloroso...

Patologia trattata
Aborto interno - raschiamento.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Ginecologia 2

Le pazienti, dopo interventi chirurgici anche importanti, con molti punti e dolore post operatorio, vengono lasciate un po' a sè stesse. Dopo 24 ore mi è stato tolto l'antidolorifico, quando ne avevo più bisogno (laparotomia verticale, ombelico-pubica). Complessivamente quindi sono piuttosto delusa.

Patologia trattata
Cistoma ovarico.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Da dimenticare

ho scelto l'ospedale di Careggi per il mio primo parto. I medici sono bravissimi, per il resto però, tranne POCHISSIME ostetriche gentili, il personale - come gia' indicato in molte alte recensioni - e' scorbutico e maleducato. Il reparto ha camere e bagni vergognosi e poco puliti; il travaglio in reparto l'ho fatto con le altre degenti e annessi ospiti senza condizioni di privacy; il percorso da reparto a sala parto in pieno e doloroso travaglio ho dovuto farlo costretta a camminare a piedi senza carrozzina e con intimazione di SBRIGARMI.
Da dimenticare.

Patologia trattata
parto.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

paziente

bravi i medici, sono molto competenti e professionali; pure gli anestesisti e le infermiere sono bravissimi e professionali. Il mangiare è pessimo, pure come viene servito.. Comunque grazie a tutti per i vostri sorrisi.

Patologia trattata
prolasso utero.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

problemi perdite in gravidanza, dott. Mecacci

Nonostante la tristezza infinita per quello che mi stava succedendo, c'e sempre stata una persona competente e bravissima, di poche parole ma veramente brava: il dott. Federico Mecacci.

Patologia trattata
perdite e aborto spontaneo.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

esperienza negativa

Il reparto è retto esclusivamente da dottoresse specializzande che secondo me hanno la presunzione di pensare di essere già primari. E gli strutturati nel frattempo dove sono??? Le specializzande trovate a Luglio 2010 non hanno avuto tatto nel trattare con le pazienti come me che sono lì sicuramente con una sofferenza fisica e psicologica. Data la loro poca esperienza dovrebbero dimostrarsi un po' più umili e rendersi conto che non si possono illudere le pazienti dando pareri sulla situazione medica, contraddicendosi poi nel giro di poche ore senza nemmeno scusarsi nè dire qualche parola di conforto.
Inoltre, constato con amarezza la differenza di trattamento tra chi va alla Margherita (per sua fortuna perchè con una gravidanza fisiologica) e chi rimane in reparto. Non è giusto che chi ha problemi per i quali non può accedere alla Margherita, sia ulteriormente penalizzato da una struttura a parer mio inefficiente.

Patologia trattata
Aborto spontaneo con raschiamento alla ottava settimana.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

carente

Un grande elogio ai medici che hanno eseguito l'intervento in maniera esemplare, un ringraziamento particolare al Dott. Mattei che, oltre ad avere le mani d'oro, si è dimostrato di una umanità fuori del comune. E' un peccato che dopo gli sforzi che fanno i chirurghi, lo staff infermieristico sia insensibile, arrogante e un tantino superficiale. E' vero, bisogna farsi l'autoterapia e ricordargli che alla data ora dobbiamo dobbiamo assumere dati medicinali. A mia figlia in particolare, dopo aver rimosso il catetere, si sono scordati di controllare se urinava causandole il riempimento della vescica che le causava dolori lancinanti e, nonostante la richiesta di un medico, non si sono curate neppure di cercarlo.
Fatto sta che il medico arrivato il giorno dopo per la visita si è notevolmente arrabbiato per la noncuranza.
Tutti i giorni i medici si arrabbiano perchè le infermiere non fanno quello che gli viene prescritto. Oltre tutto è verissimo che gli extracomunitari possono dormire sui letti oppure sulle barelle: e non una persona soltanto, ma famiglie intere. A me hanno fatto storie per fare la nottata a mia figlia e non chiedevo un letto, ma una sedia dove non stavo a dormire ma a vigilare perchè fare la nottata significa questo.

Patologia trattata
Asportazioni cisti endometriosiche.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

commento

Nonostante i dottori della diagnosi prenatale siano FANTASTICI, il resto è proprio da dimenticare: reparto fatiscente, camerate da 6 persone, moltissimi extracomunitari. Bagni in comune a fine corridoio che cadono a pezzi, porte che non si chiudono e necessitano di una sedia davanti per fermare la porta, una sola doccia con lo scarico intasato.
Medicine che se il paziente non si ricorda di chiederle non vengono date..
Una vergogna..

Patologia trattata
Gravidanza ad alto rischio con ricovero per rischio di parto prematuro.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Gravidanza

Sono Djokic Lidija ho partorito presso la maternita' di Careggi il 10/07/2005 (parto cesareo); dal quinto mese circa di gravidanza mi ha seguito la dottoressa Martini, una persona fantastica come del resto lo sono anche tutte le ostetriche del reparto. E' stata una bellissima esperienza. Valentina ha quasi 5anni, e' una bimba meravigliosa. Saluti

Patologia trattata
Parto.