Neurologia Ospedale Biella

 
4.4 (6)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Neurologia del Nuovo Ospedale degli Infermi, situato a Ponderano in via dei Ponderanesi 2, ha come Direttore responsabile il Dott. Graziano Gusmaroli. Il reparto, la cui degenza è ubicata al secondo piano dell'Ex alloggio Suore, è specializzato nella diagnosi e cura delle malattie del sistema nervoso centrale e periferico: malattie cerebro-vascolari, traumi cranici, cefalee, epilessie, tumori, malattie degenerative (malattia di Parkinson, malattia di Alzheimer, malattia del motoneurone), malattie disimmuni (sclerosi multipla, mieliti, miastenia), malattie neuromuscolari. In regime ambulatoriale esegue Elettroencefalografie, Ecodoppler dei tronchi sovra-aortici, Potenziali evocati, Elettromiografie, Elettroneurografie ed attività presso i seguenti ambulatori specialistici: Ambulatorio di Neurologia Generale, Ambulatorio per le Demenze, Ambulatorio per le Cefalee, Ambulatorio per l’Epilessia, Ambulatorio per le Malattie Cerebro-vascolari, Ambulatorio per i Disordini di Movimento, Ambulatorio per le Patologie del Sistema Nervoso Periferico, Ambulatorio per la Sclerosi Multipla. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Barbagli Davide, Barbero Edoardo, Capone Lorenzo, Mazza Maria Rosaria, Mongiovetti Massimo, Ravagnani Mara, Schintone Emanuela, Cormio Alina, Laterza Domenico, Nocchiero Aldo, Pastorello Pamela (borsista).

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(4)
 
(1)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.4
 
4.2  (6)
 
4.2  (6)
 
4.7  (6)
 
4.7  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

GRAZIE!

Ringrazio con riconoscenza la dott.ssa M. Manzoni (Otorinolaringoiatria) che con lungimiranza a dicembre 2019 prescrisse gli esami necessari alla diagnosi della lesione – il dott. Bertone Fabio (Otorinolaringoiatria) che in seguito alla RM ravvisò la necessità di una visita neurochirurgica in urgenza (ESEGUITA PRESSO ISTITUTO NEUROLOGICO CARLO BESTA MILANO - compreso intervento di rimozione) - il dott. M. Boggio Bozzo (Medico di base) che mi ha consigliata/supportata nel momento più drammatico e che segue tutt’oggi con scrupolo, pazienza ed inconsueta dedizione il mio percorso terapeutico post intervento - il dott. F. Branca (CSM) che ha ritenuto necessario un percorso di sostegno psicologico post ricovero - il dott. A. Mallardi (CSM) che con empatia e professionalità mi supporta nella risoluzione del trauma donandomi importanti spunti sui quali riflettere e aiutandomi a desensibilizzare e rielaborare il mio vissuto trovando nuovi stimoli per progettare il mio futuro .
Ringrazio anche tutte le impiegate degli ambulatori Piastra A e B - i fisiatri e le fisioterapiste Simonetta e Michela che seguono il mio percorso riabilitativo - la Dott.ssa V. Malfitana (radiologia) che con scrupolo ha eseguito e refertato le RM - la dott.ssa E. Traversa ed i medici ortottisti Andrea e Lorenzo (ambulatorio oculistica) - il tecnico G. Squillario (ambulatorio neurologia).
Auguro a chi vive un’esperienza simile alla mia, di trovare lungo il proprio difficile percorso medici/operatori così attenti, scrupolosi e che mettono in campo le loro competenze con dedizione. A mio avviso non sono atteggiamenti scontati in individui che hanno scelto e svolgono un lavoro spesso stressante/logorante come quello dedicato alla cura dei pazienti (consapevole che ognuno di noi, messo a dura prova in un momento così drammatico, si trasforma in un’ individuo tutt’altro che “paziente”).
Grazie!

Patologia trattata
Tumore cerebellare - EEG.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Cavernomi multipli e epilessia

Il merito della diagnosi dei cavernomi multipli e dell'epilessia va totalmente riconosciuta al Dott. Graziano Gusmaroli.
Nel 2015 al Besta, nonostante ECG con deprivazione di sonno e TAC con contratto cerebrale, non hanno individuato malformazioni. Senza la diagnosi del dott. Gusmaroli e la sua tempestiva azione, non avrei superato la craniotomia avvenuta a Padova nel 2017 a seguito di emorragia di un cavernoma in sede cerebellare. Negli anni a seguire sono sempre stata seguita vivendo serenamente l'epilessia scoperta a 29 anni e riacquistando i deficit dovuti all'operazione. Assumo una multiterapia. Ciò che mi ha aiutato è stato conoscere, per quanto possibile non avendo basi mediche, le mie patologie. Conoscere l'ambiente ospedaliero e la sua professionalità rende più agevole e più fiducioso un percorso altrimenti incomprensibile e buio.

Patologia trattata
Cavernomi multipli cerebrali ed epilessia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al dott. Gusmaroli

Sono stata ricoverata nel reparto di Neurologia per ben 18 giorni. Diagnosi di morbo di Lyme, ma esito arrivato dopo la seconda indagine in quanto la prima, eseguita in un altro ospedale, aveva dato esito negativo. Dall’esame del Liquor qui effettuato emergevano proteine e cellule che facevano intuire infezioni in corso. Al secondo esame della borreliosi, l’esito è stato positivo, quindi accertato il morbo di Lyme.
Ho avuto modo di vivere in un ambiente ben lontano dai classici ospedali...
Tutto ti accoglie, dai locali ampi e luminosi al personale e, in primis, a medici competenti e sensibili.
Ringrazio di aver incontrato e conosciuto il dott. Gusmaroli, la dottoressa Emanuela Schintone e gli altri medici.
Un particolare saluto a Luca e Stefano e all’infermiera che “ama camminare in montagna“.
Un grande grazie a tutti.

Patologia trattata
Morbo di Lyme. Vettore della malattia: zecca.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE MILLE al Dott. BARBERO

Sono Sabrina Mercandino e ringrazio il dott. Barbero perchè, oltre a essere un'ottima persona, è un OTTIMO MEDICO. Grazie a lui ho scoperto di avere una malattia rara (displasia fibrosa ossea frontale) che mi provocava delle cefalee incredibili, e lui mi è stato vicino dalla scoperta della malattia fino al mio intervento al maxillo facciale di Novara. Grazie ancora di cuore!!!

Patologia trattata
Displasia fibrosa osso frontale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

paraparesi spastica

Sinceramente ho trovato presso questo reparto professionalità da parte dei medici e infermieri, di cui non posso che parlarne bene, anzi, delle volte siamo noi pazienti che pretendiamo troppo. Sono stato ricoverato 8 giorni, nei quali sono stato sottoposto ad alcuni esami di laboratorio in cui sono stato molto confortato e messo a mio agio, per cui consiglio a chiunque abbia dei problemi neurologici, di venire a occhi chiusi qui a BIELLA. ve lo dice uno che abita nella zona del Pinerolese, quindi non proprio vicino a questa struttura.
Concludo dicendo grazie a tutti.

Patologia trattata
paraparesi spastica.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

VISITA NEUROLOGICA IN POLIAMBULATORIO DISTRETTUALE

La mia è una situazione clinica complicata ancora non diagnosticata, mi obbliga a mobilizzarmi con carrozzina e/o stampelle da più di un mese. Sono stata inviata dal medico di famiglia per una consulenza neurologica. La visita è stata superficiale, scarsa attenzione, etc.. Il neurologo pur non arrivando ad una diagnosi mi ha consigliato una terapia con Lyrica spiegandomi che è un farmaco per dolore neuropatico cronico. Quando gli ho fatto presente che tra i miei disturbi non vi era nulla di simile al dolore neuropatico, che tra l'altro avevo già avuto in passato trattato con Gabapentin, mi ha risposto che in effetti il mio non è un dolore neuropatico ma che il Lyrica è più efficace del Gabapentin nelle neuropatie e che valeva la pena provare.....
Ovviamente non ci penso neanche!!!!
Ho trovato una grande assenza di visione olistica della persona e di umanità.

Patologia trattata
Consulenza ambulatoriale neurologica per arrivare ad una diagnosi.




Altri contenuti interessanti su QSalute