Pronto Soccorso Ospedale Biella

Pronto Soccorso Ospedale Biella

 
3.5 (8)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto Soccorso - Medicina e Chirurgia Urgenza del Nuovo Ospedale degli Infermi, situato a Ponderano in via dei Ponderanesi 2, ha come Responsabile il Dott. Luca Grillenzoni. Il reparto è una Struttura Semplice a valenza Dipartimentale che si integra strettamente con il Servizio 118 (i Medici e gli Infermieri del Servizio 118 operano anche in Pronto Soccorso) ed in varie aree. Svolge la propria attività con 3 Sale-visita gestite da un Chirurgo, da un Medico 118 e da un Medico d’Urgenza. Fa parte dell'Unità l'Osservazione Intensiva Breve, dotata di 7 posti letto di cui 5 monitorizzati con personale medico ed infermieristico dedicato. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Battaglia Antonio, Bianco Luigi, Catto Ronchino Jacopo, Cristofari Francesca, Gianotti Elena Enrica, Giusti Umberto, Gravina Alessia, Martino Paola, Matera Paola, Morrone Lucia, Musolino Emilia, Perlo Guido, Pretato Tania, Rovetti Stefano, Sidoti Maria Helga, Siviero Marco, Tonello Nadir, Ubertalli Ape Alessandro.

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(3)
4 stelle
 
(0)
 
(3)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.5
 
3.3  (8)
 
3.8  (8)
 
3.8  (8)
 
3.1  (8)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Incidente stradale

Mi duole dover esprimere questo giudizio, ma mi sono imbattuta in un medico veramente pessimo. Per quanto riguarda il personale paramedico, assistenza ineccepibile. In ogni caso, se avrò ancora bisogno, preferisco rivolgermi ad altri presidi medici.

Patologia trattata
Traumatologia da incidente stradale.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo staff

Ottime capacità relazionali e intelligente interessamento anche alla sfera umana. Indiscusse e veloci capacità di diagnosi.

Patologia trattata
Prostatite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo staff

Veloci, preparati, ma soprattutto ottime capacità relazionali. Grazie!

Patologia trattata
Trauma da incidente stradale.

Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Indignazione per ciò che paghiamo e per i servizi

Sono indignato (come da titolo) che in un pronto soccorso per 3 codici, ossia giallo, verde e bianco, ci sia solo un dottore, e per lo più che non ci siano altri orari di erogazione del'attività oltre che dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Così dopo 4 ore di attesa mia moglie è stata mandata a casa senza sapere cosa avesse con testuali parole: "l'ambulatorio chiude alle 18.00 e non penso di riuscire a visitarla perché ci sono altre persone con un codice maggiore al suo alle 17.05, quindi se vuole attendere lo faccia, ma le consiglio di andare dalla sua dottoressa (che finisce ambulatorio alle 17.00...) e di farsi fare l'impegnativa con urgenza per fare i raggi".

Organizzazione pari a 0, se dovessi aver bisogno ora la porto in un altro centro.

Patologia trattata
Botta presa in casa con spalla semi bloccata e dolore atroce con tremolio del braccio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dolore Toracico

Voglio elogiare il servizio del Pronto Soccorso del Nuovo Ospedale di Biella. Mi sono recata per dolore toracico, mi sono stati fatti tutti gli esami del caso, ho potuto constatare la professionalità, gentilezza, calma di tutto il personale anche nei momenti in cui, durante le mie 16 ore di osservazione, c'è stato più caos. Ringrazio quindi tutto il personale infermieristico, comprese le tirocinanti, i medici che mi hanno visitata, in particolare il Dottor Nicola Andrighetti (cardiologo) e il Dottor Battaglia del PS, per avermi pazientemente dato tutte le informazioni del caso.

Patologia trattata
Dolore Toracico.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Visita al pronto soccorso

Mi reco al pronto soccorso nell'aprile 2014 dopo essere caduto per l'ennesima volta causa lombosciatalgia cronica post intervento ernia l4-l5 (la gamba sinistra cedeva improvvisamente). Tanto dolore e difficoltà a deambulare. Dopo un'ora circa, mi viene fatta una flebo di Artrosilene e dopo 2 ore viene a parlarmi un medico, il quale mi dice che devo andare a fare una visita presso il neurochirurgo privato che mi aveva precedentemente operato di ernia l4-l5. Sottolineo al medico che si tratta di una struttura privata a pagamento, ma lui allarga le braccia e me lo ripete. Molto offeso, chiedo che mi venga tolto il braccialetto verde e me ne vado dal privato. A voi le conclusioni, io personalmente ho deciso di non far più riferimento al pronto soccorso di Biella.

Patologia trattata
Algia bilaterale con dolore irradiato alle gambe.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Colica renale

Ieri, 5 luglio 2012, mi sono recato al pronto soccorso accompagnato da mia moglie, per una forte colica renale. Inizialmente ci siamo sentiti un pò trascurati vista l'attesa di 2 ore in assoluta indifferenza, dopo tutto è cambiato. Grazie ad una infermiera che ha preso in mano la situazione, mi sono state fatte delle flebo che mi riportavano pian piano alla normalità. La sorpresa più grande però l'abbiamo trovata nel reparto di urologia, dove ad attenderci c'era un giovane medico che non aveva scambiato i suoi pazienti per suoi colleghi, spiegandoci il tutto con termini scientifici appropriati a chi non è medico. Al Dott. Ciro Barba voglio dire semplicemente grazie per l'umanità e la professionalità con cui svolge il proprio lavoro.
Sergio Urrata

Patologia trattata
Colica renale.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

poca professionalità

Mi sono recata al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Biella per un attacco acuto di mal di schiene in esiti di intervento chirurgico sulla colonna. Ho trovato il Dott. Chiappo, che sgarbatamente alla mia entrata (peraltro m entro ero barellata) in sala visita mi rimanda fuori dicendo che non si viene in pronto soccorso per un banale mal di schiena! Dopo ca. 45 minuti vengo riportata in sala dove finalmente mi viene praticato un Voltaren. Non sono comunque stata visitata, ma dimessa poco dopo: 4 ore di pronto soccorso per ricevere una iniezione!
Il mio disappunto è soprattutto dovuto alla mancanza di rispetto nei miei confronti: sono un'anziana (70 anni) e sofferente. La professionalità di un medico dovrebbe tener conto di tutti questi fattori.

Patologia trattata
Mal di schiena.


Altri contenuti interessanti su QSalute