Ospedale Clinicizzato di Chieti

 
3.9 (6)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
3.9 (6)
Voto reparti
 
4 (233)
Indirizzo
Via dei Vestini 5, Chieti
Telefono
0871/3571- 3581
L'Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata, situato a Chieti in Via dei Vestini 5, è Presidio ospedaliero della Asl di Chieti assieme ai P.O. di Ortona e di Guardiagrele. Il Policlinico di Chieti eroga le proprie prestazioni all'interno delle seguenti Unità Operative: clinica neurologica, anatomia patologica, centro di fisiopatologia e terapia del dolore, centro di medicina dello sport, chirurgia laparoscopica, clinica dermatologica, clinica geriatrica, clinica malattie infettive, clinica medica, clinica nefrologica - emodialisi, clinica oculistica, clinica oncologica, clinica ortopedica e traumatologica, clinica ostetrico- ginecologica, clinica pediatrica, clinica urologica, chirurgia universitaria, cardiologia e UTIC, urologia, laboratorio di patologia clinica, medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza (ex Pronto Soccorso), neonatologia e terapia intensiva neonatale, otorinolaringoiatria, odontostomatologia, chirurgia vascolare, clinica chirurgica - chirurgia toracica, endocrinologia e centro della tiroide, fisica medica, osservazione breve, radioterapia e medicina nucleare, ottica fisiopatologica, patologia chirurgica, patologia medica, semeiotica medica.

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(4)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.9
 
4.0  (6)
 
4.0  (6)
 
4.0  (6)
 
3.7  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero in UTIC

Ho avuto un arresto cardiaco mentre dormivo!
Il mio ICD non è riuscito a far rientrare la situazione ed è solo grazie al massaggio cardiaco del mio compagno che il mio cuore ha ripreso a battere ed io a respirare!
Ho 39 anni e non è la prima volta che vengo ricoverata in UTIC e in Cardiologia qui a Chieti.
Posso dire che sicuramente non vieni trattata come un numero e soprattutto che ci sono medici preparati e sempre pronti ad informarti sul tuo problema.
Non posso che ringraziare un cardiologo davvero bravo, competente e di cuore! Il dottor Antonino Scarinci.
Assieme a lui, anche un infermiere altrettanto preparato e molto solare, Mario De Luca.
GRAZIE.

Patologia trattata
ARRESTO CARDIACO.


Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Pronto soccorso di Chieti

Arrivate in pronto socco alle 14:00 , sono le 21:08 e stiamo ancora aspettando una visita chirurgica. L'unica cosa fatta: una Tac, oltre al prelievo del sangue. Mia madre è sfinita. Purtroppo è l'ospedale più vicino casa. Non ti danno retta, dicono che hanno chiamato il medico, poi c'è il cambio turno, poi ci sono i codici rossi... un disservizio che non ci meritiamo! Si viene per guarire e non per continuare ad ammalarsi.
Organizzazione pessima.

Patologia trattata
Sanguinamento.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia

Il 30/07/2021 mi sono sottoposta a un esame EcocardioColorDoppler Transesofageo nel reparto U.C.O. di Cardiologia Esame eseguito con assistenza anestesiologica dal Dott. Luca Di Tizio. Il medico esaminatore era la Dottoressa M. Di Fulvio. Infermiera Consuelo, la ricciolina morettina, con il Dr. Di Tizio una dottoressa molto bella e dolcissima...
Vi ringrazio per la vostra professionalità, dolcezza ed umanità.

Patologia trattata
Pervietà del forame ovale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Angeli

Volevo fare un elogio ai reparti di oncologia e radioterapia dell'ospedale di Chieti.
Mia mamma, con un tumore polmonare a piccole cellule, è stata curata ad altissimo livello e il suo tumore da 8 cm. è diventato di 5 mm.
Volevo elogiare in particolare la dott.ssa Maria Taraborelli della radioterapia: definirla un angelo è davvero poco.
Altissima professionalità, gentilezza, dolcezza, e tanto altro.
Grazie, grazie e grazie per come svolgete il vostro lavoro. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Carcinoma polmonare a piccole cellule.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oncologia

Presso il reparto di Oncologia del presidio ho riscontrato grande competenza ed umanità.

Patologia trattata
.
Patologia trattata
K pancreas.
Punti di forza
Tutti!
Punti deboli
Non ne ho riscontrati.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

visita urologica

Ho trovato la struttura ospedaliera dal punto di vista architettonico e distributivo dei vari reparti, pessima.
L'organizzazione per il funzionamento delle cose più elementari (pagamento parcheggio; pagamento ticket...) mediocre.
Fortunatamente ho dovuto fare solo una visita urologica.

Patologia trattata
visita urologica
Punti deboli
Organizzazione e competenze.